PortalePortale  IndiceIndice  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Ultimi argomenti
» Fulvia su e-Bay/Subito.it... Sviste e mai viste...
Ieri alle 10:47 Da Lucas1976

» Idee montaggio strumentazione per regolarità
Mar 17 Apr 2018 - 20:45 Da Davide66

» presentazione melo54
Mar 17 Apr 2018 - 16:16 Da Davide66

» Presentazione
Mar 17 Apr 2018 - 16:15 Da Davide66

» messaggio di saluto
Mar 17 Apr 2018 - 15:29 Da Giazzo

» Vendo cofani e portiere in alluminio
Dom 15 Apr 2018 - 17:21 Da gaetano.bardaro

» [VENDO - Orvieto (TR)] Motore Cambio e Ricambi Fulvia Coupè
Dom 15 Apr 2018 - 17:15 Da gaetano.bardaro

» Buongiorno a tutti
Mer 11 Apr 2018 - 18:03 Da Bluforce

» spia freno di stazionamento
Mar 10 Apr 2018 - 20:26 Da Vincenzo

» Ricambi vari Fulvia
Dom 8 Apr 2018 - 15:04 Da Rallye1.3

» [VENDO-Torino] - Ricambi vari per Fulvia
Mar 3 Apr 2018 - 22:06 Da Iena991

» Il PRA e i nomi creati al momento per i modelli Fulvia - svarioni inconsapevoli.
Mar 3 Apr 2018 - 17:48 Da Dario 67

» [VENDO Emilia Romagna ] WEBER 40DCOE 130/131
Mar 3 Apr 2018 - 14:06 Da Giuseppe Gio

» [VENDO] FULVIA COUPE' 1.3 S 3 7500 euro
Mar 3 Apr 2018 - 12:42 Da MikeWolmots

» Primavera
Lun 2 Apr 2018 - 23:41 Da Davide66

» Presentazione
Lun 2 Apr 2018 - 23:39 Da Davide66

» Ciao da BRUNO
Lun 2 Apr 2018 - 23:38 Da Davide66

» VETRINO INDICATORI
Lun 2 Apr 2018 - 10:05 Da arch67

» Pubblicità tv con Munari e la Fulvia per la Tissot: chi la ricorda?
Dom 1 Apr 2018 - 18:21 Da GIUSEPPE PANTANO

» AUGURI!
Dom 1 Apr 2018 - 13:33 Da Edo68

» Nuova Lancia Fulvia 1300 Rallye S Replica dal 2019
Sab 31 Mar 2018 - 18:03 Da pugnali53

» Relè fari
Ven 30 Mar 2018 - 14:15 Da Pontile

» La mappa dei fulvisti
Gio 29 Mar 2018 - 15:08 Da Dario 67

» cofani alluminio
Lun 26 Mar 2018 - 20:36 Da trinacria55

» LIBRETTO FULVIA MONTECARLO
Lun 26 Mar 2018 - 16:43 Da Giazzo

Parole chiave
servofreno pressione cruscotto fulvia accensione riscaldamento scarico radiatore montecarlo carburatori Smontaggio telaio colore motore gomme candele freni pompa sterzo cambio restauro cerchi benzina olio volante Freno

Condividi | 
 

 valutazione prima serie leva lungha

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: valutazione prima serie leva lungha   Ven 15 Gen 2010 - 16:24

Ciao, come me la valutate una fulvia prima serie leva lungha, e tra l'ltro è stata la 124esima auto a uscire dallo stabilimento!
Tornare in alto Andare in basso
Vincenzo

avatar

Localizzazione : Lombardia
Età : 53
Numero di messaggi : 8030

MessaggioTitolo: Re: valutazione prima serie leva lungha   Ven 15 Gen 2010 - 17:11

Vuoi la valutazione del 1970 o quella del gennaio 2010?
Tornare in alto Andare in basso
Saratoga68

avatar

Localizzazione : Roma
Età : 34
Numero di messaggi : 972

MessaggioTitolo: Re: valutazione prima serie leva lungha   Ven 15 Gen 2010 - 18:34

ho visto sacrificato l'esemplare 13 di duetto osso di seppia come donatore per 124 Razz

dipende dallo stato Wink
Tornare in alto Andare in basso
Daniele@

avatar

Localizzazione : Appennino
Numero di messaggi : 2155

MessaggioTitolo: Re: valutazione prima serie leva lungha   Ven 15 Gen 2010 - 20:05

Il fatto che sia la vettura 124 ad essere uscita dalla catena di montaggio secondo me conta poco fosse la mumero uno sarebbe forse diverso.
Come ti ha gia detto il silicone sigillante cioè Saratoga dipende dalle condizioni in cui si trova sia di meccanica che di carrozzeria.
Poco tempo fa ho visto una panda 4x4 che come primo intestatario ha Gianni Agnelli il secondo è Susanna Agnelli ed ora è intestata ad uno della famiglia Elkann.
E stata preparata dalla fiat per fare un safari percio' ha rool bar serbatoio suplemantare nel bagagliaio snorkel motore preparato ecc
Fu usata personalmente da Gianni Agnelli per diverso tempo ora è di proprieta' della famiglia ........ non posso dire il nome ma è comunque sempre degli Agnelli .
E parcheggiata sotto ad un portico in condizioni piuttosto disastrose è stata usata per diverso tempo per girare su di una proprieta privata di un azienda agricola della lomellina sempre della famiglia che oltretutto sono miei clienti.
Mi hanno chiesto se avevo voglia di restaurarla ma naturalmente ho risposto di no
Ecco questa direi che ha un valore piuttosto importante nonostante le sue condizioni
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: valutazione prima serie leva lungha   Ven 15 Gen 2010 - 20:50

mi interessa di più qella del 2010!!
Tornare in alto Andare in basso
imk



Localizzazione : sicilia
Numero di messaggi : 128

MessaggioTitolo: Re: valutazione prima serie leva lungha   Gio 19 Gen 2012 - 21:16

ma è un 1300 rally o rallyS
Tornare in alto Andare in basso
Marco1216

avatar

Localizzazione : Bologna
Età : 41
Numero di messaggi : 7

MessaggioTitolo: Re: valutazione prima serie leva lungha   Dom 22 Gen 2012 - 11:19

Ciao, per la valutazione di un prima serie sono fondamentali le condizioni del mezzo in questione,
-uno completamente da restaurare sia di carrozzeria che di meccanica difficilmente supera i 4000 euro
-uno marciante (non marcio) sui 5/6
-uno restaurato perfetto in tutto può superare anche i 10...
Tornare in alto Andare in basso
imk



Localizzazione : sicilia
Numero di messaggi : 128

MessaggioTitolo: Re: valutazione prima serie leva lungha   Dom 22 Gen 2012 - 20:00

il numero di telaio n° 124 non può che essere un 1300 rally S. Se per cortesia puoi darmi la conferma. Ciao.
Tornare in alto Andare in basso
longjohn

avatar

Localizzazione : Tonco f.s.-Asti
Età : 62
Numero di messaggi : 4512

MessaggioTitolo: Re: valutazione prima serie leva lungha   Dom 22 Gen 2012 - 21:57

Marco1216 ha scritto:
Ciao, per la valutazione di un prima serie sono fondamentali le condizioni del mezzo in questione,
-uno completamente da restaurare sia di carrozzeria che di meccanica difficilmente supera i 4000 euro
-uno marciante (non marcio) sui 5/6
-uno restaurato perfetto in tutto può superare anche i 10...
Fammi capire Marco 1216 : 4000/10000 = i due estremi
Con 6000 fai quella differenza di restauro meccanica + carrozzeria su una prima serie ?
Qualcosa non mi quadra !
Mi sa che cominciano a spiegarsi da sole tante cose sui restauri ! Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 43
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: valutazione prima serie leva lungha   Dom 22 Gen 2012 - 22:20

longjohn ha scritto:
Marco1216 ha scritto:
Ciao, per la valutazione di un prima serie sono fondamentali le condizioni del mezzo in questione,
-uno completamente da restaurare sia di carrozzeria che di meccanica difficilmente supera i 4000 euro
-uno marciante (non marcio) sui 5/6
-uno restaurato perfetto in tutto può superare anche i 10...
Fammi capire Marco 1216 : 4000/10000 = i due estremi
Con 6000 fai quella differenza di restauro meccanica + carrozzeria su una prima serie ?
Qualcosa non mi quadra !
Mi sa che cominciano a spiegarsi da sole tante cose sui restauri ! Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
io personalmente oggi per una 1200 1 serie da restauro completo non gli darei nemmeno 2000€ e per una 1200 completamente restaurata perfetta non la venderei meno di 15-17000€ ma attenzione io non indendo restaurata nei minimi particolari solo verniciata e sedili fatti nuovi io parlo di un auto restaurata integralmente
Tornare in alto Andare in basso
longjohn

avatar

Localizzazione : Tonco f.s.-Asti
Età : 62
Numero di messaggi : 4512

MessaggioTitolo: Re: valutazione prima serie leva lungha   Lun 23 Gen 2012 - 2:01

Vicari Massimiliano ha scritto:
longjohn ha scritto:
Marco1216 ha scritto:
Ciao, per la valutazione di un prima serie sono fondamentali le condizioni del mezzo in questione,
-uno completamente da restaurare sia di carrozzeria che di meccanica difficilmente supera i 4000 euro
-uno marciante (non marcio) sui 5/6
-uno restaurato perfetto in tutto può superare anche i 10...
Fammi capire Marco 1216 : 4000/10000 = i due estremi
Con 6000 fai quella differenza di restauro meccanica + carrozzeria su una prima serie ?
Qualcosa non mi quadra !
Mi sa che cominciano a spiegarsi da sole tante cose sui restauri ! Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
io personalmente oggi per una 1200 1 serie da restauro completo non gli darei nemmeno 2000€ e per una 1200 completamente restaurata perfetta non la venderei meno di 15-17000€ ma attenzione io non indendo restaurata nei minimi particolari solo verniciata e sedili fatti nuovi io parlo di un auto restaurata integralmente
Si, infatti.
Credo che Marco 1216 abbia tenuto la "forbice" un po' stretta ma e' anche vero che cita " difficilmente supera i 4000 euro-----------------può superare anche i 10.."
Tornare in alto Andare in basso
Andrea500

avatar

Localizzazione : Saluzzo -CN-
Età : 32
Numero di messaggi : 2689

MessaggioTitolo: Re: valutazione prima serie leva lungha   Lun 23 Gen 2012 - 9:49

A restaurarla totalmente puoì spendere qualunque cifra, dipende cosa gli fai e se ti fai te i lavori o no.... Sinceramente a sentire gente che per il restauro spende anche 10000 euro non mi stupisco più di tanto.... A volte se ne spendono anche più....
Tornare in alto Andare in basso
Pablo

avatar

Localizzazione : Sassuolo (MO)
Età : 47
Numero di messaggi : 529

MessaggioTitolo: Re: valutazione prima serie leva lungha   Lun 23 Gen 2012 - 15:18

Guarda io sono convinto che 10000 euro per il restauro di una fulvietta messa male siano veramente pochi se uno non si arrangia e vuole fare un bel lavoro che duri nel tempo!
Tornare in alto Andare in basso
rudy

avatar

Localizzazione : appennino modenese
Età : 58
Numero di messaggi : 2894

MessaggioTitolo: Re: valutazione prima serie leva lungha   Lun 23 Gen 2012 - 20:19

mah...io con 800 euro ho rifatto tutto...cerchi cromodora compresi! (esclusa la vernice dorata) Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes
Tornare in alto Andare in basso
dista

avatar

Localizzazione : Torino
Età : 33
Numero di messaggi : 39

MessaggioTitolo: Re: valutazione prima serie leva lungha   Lun 19 Mar 2012 - 16:46

Ciao,
volevo da parte vostra un consiglio. Ho visto recentemente una Fulvia coupè 1.3 S prima serie del 1970. La vettura in questione purtroppo non ha cofani e portiere in allumnio, probabilmente essendo una fine serie ne era sprovvista. La vernicie esterna sarebbe da rivedere, anche se comunque è ancora in buono stato data l'età della vecchietta. Ho riscontrato purtroppo il fondo all'altezza del conducente un poketto marcio per cui necessiterà sicuramente di essere ripreso con fondi nuovi. La meccaniche nel contempo è buona. Il colore è blue Lancia..Quanto potrebbe valere secondo voi?? O comunque quanto la paghereste??
Tornare in alto Andare in basso
http://www.distasiorealestate.it
ANDREA86
.
.
avatar

Localizzazione : Italia
Numero di messaggi : 4341

MessaggioTitolo: Re: valutazione prima serie leva lungha   Lun 19 Mar 2012 - 16:56

Per una valutazione spannometrica è meglio avere qualche fotografia.... A presto!
Tornare in alto Andare in basso
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 43
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: valutazione prima serie leva lungha   Lun 19 Mar 2012 - 20:10

Ciao Dista mi sembra di aver capito di quale fulvia ralley s stai parlando se non mi sbaglio sull inserzione ce una foto con la porta del garage aperta ma comunque una vera valutazione non esiste e giusto come ti ha detto l amico Andrea che senza vederla non si possono fare valutazioni ma e´ anche vero che conta sembre quando tu voglia spendere e conta anche quando l attuale proprietario sia disposto a trattare il suo prezzo di partenza , la valutazione e facilissima da fare per una fulvia rally bella devi pagare in realta´ da 9000-14000€ ma se sei fortunato ti tocca solo cambiargli l olio, ma se ne prendi una di 3000-4000€ alla fine se la vuoi bella la restauri e ti costa piu´ di 20.000€ e te la godi fra uno o due anni dipende i tembi di restauro e se non conosci i carrozzieri i meccanici i ricambisti e i tappezzieri di fiducia ti fregano solo i soldi e alla fine hai speso un sacco di soldi e ti ritrovi una fulvia mal restaurata come e successo a molti, tranne se sei competente nella materia restauri auto allora il discorso cambia, ora spero di esserti stato di aiuto e ti auguro buona fortuna per trovare la fulvia dei tuoi sogni,
comunque se ti interessa ce un amico Forumista che vende la sua Fulvia ralley 1300 che e´ bellissima e restaurata , va che aqquistare la fulvia da un forumista che la cura e la restaura con amore e con i consigli di tutti noi componenti del forum e´ il migliore affare che potresti fare
Tornare in alto Andare in basso
dista

avatar

Localizzazione : Torino
Età : 33
Numero di messaggi : 39

MessaggioTitolo: Re: valutazione prima serie leva lungha   Lun 19 Mar 2012 - 22:05

Grazie per le informazioni!!!
Il tuo amico forumista di dov'è?? Potrebbe interessarmi la sua 1.3
Ce qualche foto della piccola nel forum??
Tornare in alto Andare in basso
http://www.distasiorealestate.it
ANDREA86
.
.
avatar

Localizzazione : Italia
Numero di messaggi : 4341

MessaggioTitolo: Re: valutazione prima serie leva lungha   Lun 19 Mar 2012 - 22:11

Tornare in alto Andare in basso
dista

avatar

Localizzazione : Torino
Età : 33
Numero di messaggi : 39

MessaggioTitolo: Re: valutazione prima serie leva lungha   Mar 20 Mar 2012 - 21:48

Ciao a tutti!!
Qualcuno sa qualcosa di una fulvia 1.3 s presente sul sito autobelle.it color blu lancia in vendita a Carmagnola per e 7000,00 ??? Vi lascio il link http://www.autobelle.it/annunci/dettid.php?gb_id=149519
Tornare in alto Andare in basso
http://www.distasiorealestate.it
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: valutazione prima serie leva lungha   

Tornare in alto Andare in basso
 
valutazione prima serie leva lungha
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Amici Lancia Fulvia :: Bacheca :: Listino prezzi e valutazioni :: Fulvia-
Andare verso: