PortalePortale  IndiceIndice  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Ultimi argomenti
» Presentazione Timo (from California)
Oggi alle 10:38 Da MB 1942

» CERCO sedili anteriori per fulvia Montecarlo
Ieri alle 19:22 Da Carghista

» Fulvia su e-Bay/Subito.it... Sviste e mai viste...
Ieri alle 9:15 Da Pontile

» Mi aggiungo....
Mer 15 Ago 2018 - 23:34 Da Davide66

» Presentazione
Mer 15 Ago 2018 - 23:32 Da Davide66

»  Ciao a tutti!
Mer 15 Ago 2018 - 23:29 Da Davide66

» [VENDO] - Riproduzione Copriruota di scorta
Mer 15 Ago 2018 - 10:46 Da MB 1942

» [VENDO] alberi camme 818342 trattati levata 6,4 e prolunga carbs da 45
Mar 14 Ago 2018 - 9:57 Da dave9785

» Finisce l'era Marchionne - Quale futuro per FCA e Lancia in particolare?
Ven 10 Ago 2018 - 20:34 Da Enrico Rossi

» Pistola stroboscopica d'epoca
Ven 10 Ago 2018 - 14:24 Da Andrea500

» Prossimo incontro spontaneo a quando amici?
Gio 9 Ago 2018 - 16:59 Da Robert Maimons

» Ciao a tutti
Mar 7 Ago 2018 - 16:26 Da flavioleon

» E’ morto Sergio Marchionne
Mer 1 Ago 2018 - 9:34 Da ROBERTO MAIMONS

» Buongiorno a tutti gli amanti della Fulvia
Lun 30 Lug 2018 - 15:57 Da ale90

» Mi presento
Lun 30 Lug 2018 - 15:56 Da ale90

» Vendo Lancia Flavia 1500cc a 2500€
Lun 30 Lug 2018 - 9:59 Da darioflavia

» [CERCO] Adattatore contagiri
Dom 29 Lug 2018 - 21:50 Da br1vittorio

» Avvistamenti...
Mer 25 Lug 2018 - 16:45 Da ingcrea

» Riconoscere una montecarlo
Mar 24 Lug 2018 - 11:55 Da pier52

» PLASTICHE SERIGRAFATE QUADRO STRUMENTI
Mar 17 Lug 2018 - 10:26 Da arch67

» modanatura posteriore sinistra
Sab 14 Lug 2018 - 22:35 Da Vincenzo

» CINGHIA FISSAGGIO CRICK E SUPPORTO CAVI CANDELE FULVIA PRIMA SERIE
Mar 3 Lug 2018 - 12:40 Da Andrea 1960

» [VENDO] - 5 cerchi in acciaio 14 x 4,5J prima serie
Lun 2 Lug 2018 - 7:49 Da Andrea 1960

» [VENDO-Torino] - Ricambi vari per Fulvia
Dom 1 Lug 2018 - 22:09 Da Iena991

» cerco sedile color marrone originale per fulvia rallye s prima serie in finta pelle
Dom 1 Lug 2018 - 18:58 Da ROBERTO MAIMONS

Parole chiave
fulvia candele cambio sterzo freni radiatore servofreno cromodora telaio benzina Freno pompa olio cruscotto motore filtro Smontaggio gomme accensione carburatori cerchi montecarlo restauro colore scarico volante

Condividi | 
 

 Servosterzo sulla Fulvia coupè

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Carubas

avatar

Localizzazione : Agrigento
Età : 70
Numero di messaggi : 59

MessaggioTitolo: Servosterzo sulla Fulvia coupè   Mer 29 Set 2010 - 19:06

Cari amici, scusate quella che alcuni (forse troppi) di voi considereranno una bestemmia!! è possibile montare su una fulvia coupè un qualche dispositivo che funga da servosterzo Embarassed ?? Girare il volante in manovra è un supplizio Sad !!!
Grazie
Torna in alto Andare in basso
GianlucaHF

avatar

Localizzazione : La Spezia
Età : 29
Numero di messaggi : 1495

MessaggioTitolo: Re: Servosterzo sulla Fulvia coupè   Mer 29 Set 2010 - 20:21

Io ne ho viste di tutti i colori per cui credo che sia tutto possibile a questo mondo. Forse si potrebbe montare un servosterzo elettrico.
Torna in alto Andare in basso
Saratoga68

avatar

Localizzazione : Roma
Età : 34
Numero di messaggi : 972

MessaggioTitolo: Re: Servosterzo sulla Fulvia coupè   Gio 30 Set 2010 - 0:42

sulla mini adattano quello della 600 scratch
Torna in alto Andare in basso
Lukka09



Localizzazione : Veneto
Numero di messaggi : 2395

MessaggioTitolo: Re: Servosterzo sulla Fulvia coupè   Gio 30 Set 2010 - 8:12

---


Ultima modifica di Lukka09 il Dom 14 Nov 2010 - 11:23, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
francesco1

avatar

Localizzazione : Lequlile (Lecce)
Età : 66
Numero di messaggi : 145

MessaggioTitolo: Re: Servosterzo sulla Fulvia coupè   Gio 30 Set 2010 - 8:39

io ne stavo ho montato uno universale (fornito dal cliente ) su un GT, non è vero che non si vede niente,e ho sentito un signore a un raduno qui a Lecce ,che aveva speso 600€ per montarne uno su una BMW 2002 e era molto incaz......o perche era rumorosissimo
e spesso si bloccava
io sono contrario alle modifiche non approriate, e poi guidare come una volta,lavorare di sterzo e sentire cantare il motore è un altra cosa
Torna in alto Andare in basso
Carubas

avatar

Localizzazione : Agrigento
Età : 70
Numero di messaggi : 59

MessaggioTitolo: Re: Servosterzo sulla Fulvia coupè   Gio 30 Set 2010 - 8:58

Caro Francesco, cono d'accordissimo con te sul sentire "cantare" il motore, è una cosa inebriante, ma credimi girare lo sterzo in manovra non ha niente di esaltante !! Smile
Un grazie a Lukka09, vedrò di rintracciare l'articolo su ruoteclassiche (non sapresti darmi qualche indicazione..anno di pubblicazione o meglio numero??) e un grazie a GianlucaHF e a Saratoga68 per essere intervenuti .
Torna in alto Andare in basso
GianlucaHF

avatar

Localizzazione : La Spezia
Età : 29
Numero di messaggi : 1495

MessaggioTitolo: Re: Servosterzo sulla Fulvia coupè   Gio 30 Set 2010 - 11:06

francesco1 ha scritto:

...io sono contrario alle modifiche non approriate, e poi guidare come una volta,lavorare di sterzo e sentire cantare il motore è un altra cosa
Concordo pienamente!!!!!!
Torna in alto Andare in basso
Daniele@

avatar

Localizzazione : Appennino
Numero di messaggi : 2155

MessaggioTitolo: Re: Servosterzo sulla Fulvia coupè   Gio 30 Set 2010 - 12:54

La fulvia era usata sovente dalle donne ..se ce la facevano loro Very Happy Very Happy
Scherzi a parte se hai tutto il meccanismo in ordine non è poi tanto duro Very Happy
Ricordiamoci che oltre ad essere modifiche invasive che possono creare problemi anche pericolosi legalmente parlando sono contro la legge e riuscire ad omologare un servosterzo è praticamente impossibile.
Quelli elettrici sono pericolosi e creano problemi anche su vetture nuove ,sopratutto per il city,quelli idraulici presentano altri problemi dovuti all'istallazzione della pompa ecc
Torna in alto Andare in basso
Saratoga68

avatar

Localizzazione : Roma
Età : 34
Numero di messaggi : 972

MessaggioTitolo: Re: Servosterzo sulla Fulvia coupè   Gio 30 Set 2010 - 13:00

infatti non lo volevo dire, ma la fulvia era di mia madre e non ha avuto mai problemi con lo sterzo Shocked
Torna in alto Andare in basso
ingfgreco

avatar

Localizzazione : Spezzano Albanese (CS)
Numero di messaggi : 2916

MessaggioTitolo: Re: Servosterzo sulla Fulvia coupè   Gio 30 Set 2010 - 13:37

Daniele@ ha scritto:
La fulvia era usata sovente dalle donne ..se ce la facevano loro Very Happy Very Happy
Scherzi a parte se hai tutto il meccanismo in ordine non è poi tanto duro Very Happy
Ricordiamoci che oltre ad essere modifiche invasive che possono creare problemi anche pericolosi legalmente parlando sono contro la legge e riuscire ad omologare un servosterzo è praticamente impossibile.
Quelli elettrici sono pericolosi e creano problemi anche su vetture nuove ,sopratutto per il city,quelli idraulici presentano altri problemi dovuti all'istallazzione della pompa ecc

Daniele ha ragione, la Fulvia è così, ossia anche un po "dura" da maneggiare, ma se era la preferita dalle donne tanto durà non lo sarà, per cui certamente a mio modesto parere non monterei mai il servosterzo sulla mia. Occorre tenere conto anche degli altri aspetti, sicurezza in primis, non certo trascurabili
Torna in alto Andare in basso
Obolo

avatar

Localizzazione : Heisenberg
Età : 46
Numero di messaggi : 899

MessaggioTitolo: Re: Servosterzo sulla Fulvia coupè   Gio 30 Set 2010 - 14:09

Mah... a meno che non si faccia di mestiere il parcheggiatore e non si sia montato un volante da 30 cm... direi che tutto lo sbattimento per montare un servosterzo sulla Fulvia lo eviterei volentieri, ma è giusto che ognuno faccia le proprie valutazioni...
Torna in alto Andare in basso
Alexp

avatar

Localizzazione : Toscana
Età : 46
Numero di messaggi : 464

MessaggioTitolo: Re: Servosterzo sulla Fulvia coupè   Gio 30 Set 2010 - 17:55

Obolo ha scritto:
Mah... a meno che non si faccia di mestiere il parcheggiatore e non si sia montato un volante da 30 cm... direi che tutto lo sbattimento per montare un servosterzo sulla Fulvia lo eviterei volentieri, ma è giusto che ognuno faccia le proprie valutazioni...
Quoto in pieno, e aggiungo che il presunto problema della "durezza" è avvertibile in maniera sensibile perchè la auto che guidiamo tutti i giorni hanno il servosterzo e quindi siamo ci siamo abituati "male" (o bene), ma di per se la Fulvia non è poi così arcigna. Io ho avuto in passato un'Alfa 75 senza servosterzo, con pneumatici 205 e muoverla da fermo era una faticaccia!!! Shocked
Torna in alto Andare in basso
http://ioelafulvia.blogspot.com/
Carubas

avatar

Localizzazione : Agrigento
Età : 70
Numero di messaggi : 59

MessaggioTitolo: Re: Servosterzo sulla Fulvia coupè   Gio 30 Set 2010 - 18:03

Dimenticavo la mia è una Monte con il volante Ferrero più piccolo di quello delle 1,3 normali, ma probabilmente tutto il sistema ha bisogno di una bella revisione....quindi vedrò di provvedere al più presto.
P.s. il montaggio di un servosterzo non è che mi faccia impazzire, anche io sono contrario a qualsiasi modifica che snaturi l'originalità delle vetture.
Mi avete convinto.....smontatina...pulizia....e via !!
Grazie
Torna in alto Andare in basso
AndreHF



Localizzazione : La Spezia
Età : 27
Numero di messaggi : 40

MessaggioTitolo: Re: Servosterzo sulla Fulvia coupè   Gio 30 Set 2010 - 19:26

Secondo il mio modesto parere, montare un servosterzo su una fulvia equivale ad una bestemmia; primo perchè si va a toccare la meccanica e a modificarla per montarci il motorino elettrico e secondo perchè è nata senza e tale deve rimanere. Non ha senso stravolgere a tal modo, seppur in modo poco invasivo, l'originalità della macchina per avere un pò di confort in più quando si è alla guida.
Apro e chiudo una piccola parentesi, guido tutti i giorni un'auto senza il servo, e quando mi trovo con il servo non riesco a guidare.
Non ha prezzo guidare una fulvia, se ci si monta un servosterzo secondo me si perde tutto il fascino che si ha nel guidarla
Torna in alto Andare in basso
andrelollo

avatar

Localizzazione : verbania
Età : 43
Numero di messaggi : 1033

MessaggioTitolo: Re: Servosterzo sulla Fulvia coupè   Gio 30 Set 2010 - 20:25

certo che tutto è possibile! anche attaccargli un alettone da formula 1 ma per gli utilizzi che si fa di una qualsiasi auto d'epoca mi sembra un po' invasivo ed eccessivo una modifica del genere, io a luglio ho un caldo da morire sulla mia ma non ho mai pensato di installare una pompa per il clima! senza offesa poi ognuno fa quello che vuole
Torna in alto Andare in basso
longjohn

avatar

Localizzazione : Tonco f.s.-Asti
Età : 62
Numero di messaggi : 4512

MessaggioTitolo: Re: Servosterzo sulla Fulvia coupè   Gio 30 Set 2010 - 20:44

Secondo il mio modesto parere, montare un servosterzo su una fulvia equivale ad una bestemmia
Quoto e....
io a luglio ho un caldo da morire sulla mia ma non ho mai pensato di installare una pompa per il clima!
Straquoto!!
Torna in alto Andare in basso
GianlucaHF

avatar

Localizzazione : La Spezia
Età : 29
Numero di messaggi : 1495

MessaggioTitolo: Re: Servosterzo sulla Fulvia coupè   Ven 1 Ott 2010 - 11:09

Daniele@ ha scritto:
La fulvia era usata sovente dalle donne ..se ce la facevano loro Very Happy Very Happy
Scherzi a parte se hai tutto il meccanismo in ordine non è poi tanto duro Very Happy
Ricordiamoci che oltre ad essere modifiche invasive che possono creare problemi anche pericolosi legalmente parlando sono contro la legge e riuscire ad omologare un servosterzo è praticamente impossibile.
Quelli elettrici sono pericolosi e creano problemi anche su vetture nuove ,sopratutto per il city,quelli idraulici presentano altri problemi dovuti all'istallazzione della pompa ecc

Non posso che concordare in pieno con Daniele.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Servosterzo sulla Fulvia coupè   Ven 1 Ott 2010 - 11:13

andrelollo ha scritto:
certo che tutto è possibile! anche attaccargli un alettone da formula 1 ma per gli utilizzi che si fa di una qualsiasi auto d'epoca mi sembra un po' invasivo ed eccessivo una modifica del genere, io a luglio ho un caldo da morire sulla mia ma non ho mai pensato di installare una pompa per il clima! senza offesa poi ognuno fa quello che vuole

magari la avessi io la fulvia con l'alettone ....


Lancia Fulvia 1600 Competizione (Ghia), 1969

lol!


invece riguardo alla necessità di un servosterzo....

ma utilizzate la misura delle gomme prevista in omologazione, o avete avuto fantasie diverse (come me Laughing ) ?
Torna in alto Andare in basso
Daniele@

avatar

Localizzazione : Appennino
Numero di messaggi : 2155

MessaggioTitolo: Re: Servosterzo sulla Fulvia coupè   Ven 1 Ott 2010 - 20:26

E' sottointeso che piu larghe sono le gomme e piu fatica si fa a sterzare.
Non so se avete mai provato a fare manovra con un vecchio ford transit con montata sopra una cellula abitativa e senza servosterzo da fermi ci andavano due braccia da camionista vecchio stampo quando ancora i servo non esistevano.
Bastava muoversi anche pochissimo per alleggerire lo sterzo e fare meno fatica
Torna in alto Andare in basso
Luca69

avatar

Localizzazione : Pasian di Prato
Età : 48
Numero di messaggi : 137

MessaggioTitolo: Re: Servosterzo sulla Fulvia coupè   Sab 26 Mar 2016 - 10:56

Capisco che la discussione sia vecchiotta, ma il dubbio era venuto pure a me e ....
http://www.ricambilanciafulvia.it/it/sterzo/491-servo-sterzo-elettrico-fulvia-2serie.html

SI ... PUÒ .... FARE !!!

Però non mi pare proprio economico ed pure abbastanza invasivo.
Torna in alto Andare in basso
Pontile

avatar

Localizzazione : Taino
Età : 71
Numero di messaggi : 2726

MessaggioTitolo: Re: Servosterzo sulla Fulvia coupè   Sab 26 Mar 2016 - 12:21

Se vi capita l'occasione provate a guidare una fulvia che ha corso e, ammesso che se ne trovino ancora, sia equipaggiata con differenziale autobloccante. Se lo fate scegliete strade larghe perché la vettura si sposta da sola e a sua scelta anche mezzo metro per lato. Lo sforzo al volante per mantenere una traiettoria abbastanza vicina a quella ideale, è talmente elevato che accantonerete l'idea di dotare la vostra fulvia da passeggio (cit.) di servosterzo solo per parcheggiarla.
Torna in alto Andare in basso
Vincenzo

avatar

Localizzazione : Lombardia
Età : 53
Numero di messaggi : 8077

MessaggioTitolo: Re: Servosterzo sulla Fulvia coupè   Sab 26 Mar 2016 - 12:26

Cito a memoria il Drago: ...a vederla in gara (la Fulvia) sembrava leggera come una libellula, in realtà lo sterzo mi spaccava le braccia e dovemmo rinunciare al differenziale autobloccante...
Torna in alto Andare in basso
rudy

avatar

Localizzazione : appennino modenese
Età : 58
Numero di messaggi : 2909

MessaggioTitolo: Re: Servosterzo sulla Fulvia coupè   Sab 26 Mar 2016 - 13:04

Siete propio delle donnette....si vede che non avete mai guidato il "cm"ossia il fiat 642,quello si che è duro mica la fulvia!
Torna in alto Andare in basso
Vincenzo

avatar

Localizzazione : Lombardia
Età : 53
Numero di messaggi : 8077

MessaggioTitolo: Re: Servosterzo sulla Fulvia coupè   Sab 26 Mar 2016 - 14:33

Per non parlare dell'ACM militare... Twisted Evil
Torna in alto Andare in basso
Pontile

avatar

Localizzazione : Taino
Età : 71
Numero di messaggi : 2726

MessaggioTitolo: Re: Servosterzo sulla Fulvia coupè   Sab 26 Mar 2016 - 19:46

Vincenzo ha scritto:
Cito a memoria il Drago: ...a vederla in gara (la Fulvia) sembrava leggera come una libellula, in realtà lo sterzo mi spaccava le braccia e dovemmo rinunciare al differenziale autobloccante...
Vincenzo, non dubito della tua memoria, ma dovresti accertare a quando risale la frase che hai citato, perché ZF o Borg&Warner, il ponte (?) differenziale comportante un dispositivo destinato a limitare il suo funzionamento normale-part.2258350, beccati questo corsivo da record, venne montato e mai più abbandonato, visti i vantaggi enormi che dava come motricità e velocità di percorrenza delle curve. Alcuni piloti, in gare completamente su asfalto, preferivano un camber neutro, che si otteneva sostituendo i bracci superiori della 1,6 con quelli della 2C. Non l'ho mai provato ma credo fosse un "placebo". Completamente diverso era il comportamento della vettura che, accelerando in curva, diventava sovrasterzante al punto da costringere il pilota a contrastare con forza la tendenza del volante a sterzare ulteriormente verso l'interno della curva. Osservate le fulvia ufficiali fotografate in gare dal 1972 in poi e cercatene una in controsterzo se vi riesce: tutte hanno le ruote anteriori sterzate nel senso della curva o tuttalpiù allineate. Il paradosso è che sono di traverso, perciò non in sottosterzo.
Per tornare in tema sconsiglio l'adozione di un servosterzo elettrico che spesso smette di funzionare anche sulle moderne,  naturalmente quando si è in curva ad elevata velocità. Shock
Torna in alto Andare in basso
Vincenzo

avatar

Localizzazione : Lombardia
Età : 53
Numero di messaggi : 8077

MessaggioTitolo: Re: Servosterzo sulla Fulvia coupè   Sab 26 Mar 2016 - 21:29

Penso di averla letta sulla collana "Profili" dedicata alla Fulvia, Stratos e Delta HF, dovrei recuperare il volume e cercare la pagina, se poi è una storiella il bidone condominiale è molto capiente. Laughing
Torna in alto Andare in basso
ROBERTO MAIMONS

avatar

Localizzazione : Roma
Età : 65
Numero di messaggi : 487

MessaggioTitolo: Servosterzo sulla Fulvia   Dom 27 Mar 2016 - 12:17

Secondo me e' sufficente lubrificare tutto lo sterzo le testine ingrassate e fare un bel grafitaggio e montare cerchi in lega tipo Campagnolo e Cromodora da 13 o da 14 pollici di diametro con gomme ha pressione di 2,2 montando uno sterzo Nardi da 38 cm controllando tutti i dati dell'avantreno e lo stato della balestra per la prima serie e fare le manovre con ruote in movimento. Maimons
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Servosterzo sulla Fulvia coupè   

Torna in alto Andare in basso
 
Servosterzo sulla Fulvia coupè
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Amici Lancia Fulvia :: Discussioni generali :: Quattro chiacchiere da appassionati-
Vai verso: