PortalePortale  IndiceIndice  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Ultimi argomenti
» Saluti a tutti
Ieri alle 22:35 Da Vincenzo

» Fulvia su e-Bay/Subito.it... Sviste e mai viste...
Ieri alle 18:04 Da HFil

» RM AUCTION sotheby's
Ieri alle 14:52 Da GIOCAP

» Lancia RIP - Il lento calvario di un mito.
Ieri alle 14:11 Da paolo5m

» [VENDO-Torino] - Ricambi vari per Fulvia
Mar 20 Giu 2017 - 22:11 Da Iena991

» [VENDO] - 4 ammortizzatori per Lancia Fulvia - 100,00
Mar 20 Giu 2017 - 12:29 Da MB 1942

» Buongiorno! Sono Tony da Reggio Calabria
Mar 20 Giu 2017 - 11:30 Da Davide66

» Avvistamenti...
Dom 18 Giu 2017 - 13:14 Da huc53

» Pareri su Lancia Fulvia Zagato
Sab 17 Giu 2017 - 23:06 Da luciano parisi

» [VENDO-VASTO] FULVIA COUPE' 1.3 S 3 -5.800 euro
Sab 17 Giu 2017 - 14:46 Da Fabfabi1

» VENDO 4 CERCHI LANCIA FULVIA COUPE RALLYE
Ven 16 Giu 2017 - 17:45 Da renato bellini

» [SEGNALO] - Volante sandro munari
Lun 12 Giu 2017 - 12:20 Da Pontile

» Ciao dalla Norvegia!
Lun 12 Giu 2017 - 9:58 Da BERNA

» [CERCO] - Cerchi Cromodora
Ven 9 Giu 2017 - 17:24 Da renato bellini

» [VENDO] - Sedili Fulvia HF - 450€
Ven 9 Giu 2017 - 9:13 Da Andrea500

» renato bellini
Mer 7 Giu 2017 - 19:57 Da renato bellini

» Nuova Lancia Fulvia 1300 Rallye S Replica dal 2019
Mar 6 Giu 2017 - 0:41 Da Silvano Maiolatesi

» faretti carello polaris
Lun 5 Giu 2017 - 13:07 Da leandropa75

» SCAMBIO scritte posteriori Fulvia3 con Fulvia 2a serie
Sab 3 Giu 2017 - 1:01 Da Luigip

» Cerco paraurti e vetri per Fulvia Coupé 1.3S
Gio 1 Giu 2017 - 23:19 Da flafulbeta

» Nuovo arrivato dal Friuli
Gio 1 Giu 2017 - 8:56 Da Luca69

» Ricambi Fiat X1/9
Mar 30 Mag 2017 - 11:59 Da Lukka09

»  [VENDO] adesivi montecarlo
Lun 29 Mag 2017 - 21:18 Da piarik

» Cavalitto (Torino) Ricambi per Lancia e Fulvia
Sab 20 Mag 2017 - 22:05 Da paolo5m

» ciao da Verona!
Sab 20 Mag 2017 - 17:30 Da ingfgreco

Parole chiave
candele volante freni olio TELAIO colore foto cerchi benzina radiatore montecarlo restauro filtro fulvia sedili gomme cambio motore cruscotto cromodora Serbatoio carburatori fari zagato pompa orologio

Condividere | 
 

 Lancia marchio per intenditori

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
pier52

avatar

Localizzazione : nord ovest
Numero di messaggi : 1138

MessaggioTitolo: Lancia marchio per intenditori   Lun 6 Giu 2011 - 13:52

Ruoteclassiche giugno, pag 129. All'inizio dell'articolo si dice: "Del resto se c'e' un marchio
che non naviga in buone acque anche sotto il profilo del mercato amatoriale e' proprio
quello Lancia"
Mi sono letto due volte l'articolo, ma forse non riesco a capirlo bene, aiutatemi!
Ciao a tutti
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Lun 6 Giu 2011 - 14:06

Dipende a cosa si riferisce... se si parla del marchio nella situazione attuale per le vetture moderne è vero...

Fin da bambino estremamente piccolo ricordo che molte persone del mio paese erano di fatto dei fedelissimi del marchio Lancia.

Ho molti esempi in mente di persone che ricordo di averli visti la prima volta su una Lanca Beta, passati successivamente alla Lancia Delta (o Prisma), a quei tempi le 1.3 LX andavano per la maggiore; poi il percorso continuava.. vendevano la Delta (o la Prisma) e si compravano o la Dedra o la Thema...
Questo meccanismo l'ho visto rompersi quando è uscita la K e la Lybra (cmq la megliore auto della lancia degli ultimi 10 anni) la percentuale dei Lancisti diminuiva e molti abbandonavano il marchio.
Prendendo a campione il mio piccolo paese (3000 anime) ed escludendo la Y (che è pur lancia ma non fà riferimento al prototipo del Lancista degli anni '80) i Lancisti son diminuiti del 70% e oltre... fra questi conto anche persone che hanno avuto due o tre Lancia consecutivamente.

Non sò se era questo il principio dell'articolo... comunque sia credo che la percezione di questo racconto sia un po' un riflesso di tutta l'Italia.
Tornare in alto Andare in basso
pier52

avatar

Localizzazione : nord ovest
Numero di messaggi : 1138

MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Lun 6 Giu 2011 - 15:07

Per la "situazione" del marchio attuale sono d'accordo, non percepisco bene il messaggio sulle Lancia storiche............
Un salutone
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Lun 6 Giu 2011 - 16:06

pier52 ha scritto:
Per la "situazione" del marchio attuale sono d'accordo, non percepisco bene il messaggio sulle Lancia storiche............
Un salutone

Infatti, ma se ci pensi bene è l'unico dato oggettivo riscontrabile. Le quotazioni delle Lancia storiche, per quelle che seguiamo noi per diletto sul mercato dei vari portali web di annunci, sono piuttosto stabili nel tempo con la tendenza ad un lieve aumento per le Lancia meno prestigiose e aumenti considerevoli per Fanaloni Fanalini ecc ecc..
Non vorrei che, per qualche strano percorso di riflessione, il giornalista abbia fatto un parallelismo infelice del marchio Lancia fra presente e passato...
Io non ho percezione delle oscillazioni di mercato delle Lancia ante anni '60... chissà forse si riferisce a queste...
Tornare in alto Andare in basso
Saratoga68

avatar

Localizzazione : Roma
Età : 33
Numero di messaggi : 972

MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Lun 6 Giu 2011 - 17:07

si riferiscono al fatto che le future lancia storiche non se le filerà nessuno...quelle passate ok, ma un neofita che si orienta verso una storica recente non si orienterà mai su una trevi, dedra o roba simile...nelle annate 70-80-90 c'è veramente poca roba degna di essere ricordata nata con lo stemma Lancia, a differenza degli anni 30-40-50-60
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Lun 6 Giu 2011 - 17:25

Saratoga68 ha scritto:
si riferiscono al fatto che le future lancia storiche non se le filerà nessuno...quelle passate ok, ma un neofita che si orienta verso una storica recente non si orienterà mai su una trevi, dedra o roba simile...nelle annate 70-80-90 c'è veramente poca roba degna di essere ricordata nata con lo stemma Lancia, a differenza degli anni 30-40-50-60

concetto che volevo esprimere prima e che poi mi son dimenticato di scrivere, concordo.
Credo sia il punto delle questione...anche se non la spiegazione definitiva. Infatti questo vale per molte altre marche... le alfa degli anni 80 o 90 saranno mica auto prestigiose?!
Tornare in alto Andare in basso
ingfgreco

avatar

Localizzazione : Spezzano Albanese (CS)
Numero di messaggi : 2847

MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Lun 6 Giu 2011 - 17:28

Citazione :
si riferiscono al fatto che le future lancia storiche non se le filerà nessuno...quelle passate ok, ma un neofita che si orienta verso una storica recente non si orienterà mai su una trevi, dedra o roba simile...nelle annate 70-80-90 c'è veramente poca roba degna di essere ricordata nata con lo stemma Lancia, a differenza degli anni 30-40-50-60

penso che occorra però lasciare fuori la Delta, più o meno in tutte le versioni, specialmente la HF Turbo, la 4WD e la EVO, meritano tutta la nostra considerazione e rispetto, personalmente sono quasi ui trattativa per una HF Turbo, vediamo se si materializzerà Rolling Eyes
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Lun 6 Giu 2011 - 18:41

ingfgreco ha scritto:
Citazione :
si riferiscono al fatto che le future lancia storiche non se le filerà nessuno...quelle passate ok, ma un neofita che si orienta verso una storica recente non si orienterà mai su una trevi, dedra o roba simile...nelle annate 70-80-90 c'è veramente poca roba degna di essere ricordata nata con lo stemma Lancia, a differenza degli anni 30-40-50-60

penso che occorra però lasciare fuori la Delta, più o meno in tutte le versioni, specialmente la HF Turbo, la 4WD e la EVO, meritano tutta la nostra considerazione e rispetto, personalmente sono quasi ui trattativa per una HF Turbo, vediamo se si materializzerà Rolling Eyes

Concordo... ma credo che saratoga lo dia sottointeso! Very Happy

Ing se compri la delta cominci ad avere troppe auto, bisogna che la "pariolina" la metti in vendita (a me) ah ah ah
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Lun 6 Giu 2011 - 22:29

,Scusami franatoinsafari, ma quando la fiat (sempre votata al risparmio), montava nelle lancia i motori rivisti e strarivisti di 128 e 131, l'Alfa Romeo costruiva vetture come le Alfetta C.E.M.(controllo elettronico modulare),Alfetta quadrifoglio oro,(iniezione elettronica motronic e variatore di fase), laGTV 6(un 6 cilindri con funzionamento modulare, e distribuzione desmodromica) la 75 twin spark, la sz o ES 30. Voglio inoltre segnalare che la Thema 6v, montava un 6 cilindri di produzione renault(un emerito cesso di motore), sostituito poi guarda caso proprio col 6 cilindri Alfa dal 1986, anno di aquisizione dell'Alfa da parte della fiat. Critica le alfa degli anni 90, nessun problema, sono solo fiat, con questo non voglio litigare, volevo solo far notare che la colpa del poco interesse al marchio Lancia, e in seguito al marchio Alfa, è dipeso dalla scriteriata politica della fiat che in nome del risparmio, ha distrutto tutto ciò che aveva fatto di buono: Delta s4, Stratos, Delta hf dalla 4wd alla Evoluzione, Thema(la più bella berlina a cavallo degli 80-90, e che ha fatto sudare freddo ai crucchi), ripeto convengo con te sulle alfa anni 90, ma non toccarmi le ALFA ROMEO anni 80.Poi per quanto riguarda il poco interesse collezionistico, è un male ormai diffuso un pò a tutti imarchi, ma perchè penso che siano proprio finite le auto interessanti, da metà anni 80 si è andati verso la grande produzione, l'auto è diventato un bene di consumo, e non più oggetto di culto. Francamente, ma voi vorreste vedere una Panda od una Prisma, o una 75 non turbo non twin spark, vicino alle nostre Fulvia Coupè o berlina che siano, o per molti iscritti Alfisti, vicino alle GT o alle giulia? Shock
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Lun 6 Giu 2011 - 22:56

mirkoc ha scritto:
,Scusami franatoinsafari, ma quando la fiat (sempre votata al risparmio), montava nelle lancia i motori rivisti e strarivisti di 128 e 131, l'Alfa Romeo costruiva vetture come le Alfetta C.E.M.(controllo elettronico modulare),Alfetta quadrifoglio oro,(iniezione elettronica motronic e variatore di fase), laGTV 6(un 6 cilindri con funzionamento modulare, e distribuzione desmodromica) la 75 twin spark, la sz o ES 30. Voglio inoltre segnalare che la Thema 6v, montava un 6 cilindri di produzione renault(un emerito cesso di motore), sostituito poi guarda caso proprio col 6 cilindri Alfa dal 1986, anno di aquisizione dell'Alfa da parte della fiat. Critica le alfa degli anni 90, nessun problema, sono solo fiat, con questo non voglio litigare, volevo solo far notare che la colpa del poco interesse al marchio Lancia, e in seguito al marchio Alfa, è dipeso dalla scriteriata politica della fiat che in nome del risparmio, ha distrutto tutto ciò che aveva fatto di buono: Delta s4, Stratos, Delta hf dalla 4wd alla Evoluzione, Thema(la più bella berlina a cavallo degli 80-90, e che ha fatto sudare freddo ai crucchi), ripeto convengo con te sulle alfa anni 90, ma non toccarmi le ALFA ROMEO anni 80.Poi per quanto riguarda il poco interesse collezionistico, è un male ormai diffuso un pò a tutti imarchi, ma perchè penso che siano proprio finite le auto interessanti, da metà anni 80 si è andati verso la grande produzione, l'auto è diventato un bene di consumo, e non più oggetto di culto. Francamente, ma voi vorreste vedere una Panda od una Prisma, o una 75 non turbo non twin spark, vicino alle nostre Fulvia Coupè o berlina che siano, o per molti iscritti Alfisti, vicino alle GT o alle giulia? Shock

La fiat non l'ho nemmeno citata proprio per i motivi che hai ben spiegato. Ho citato l'alfa in quanto marchio prestigioso.
L'alfa degli anni 80 a differenza di altre case (vedi Lancia) aveva mantenuto una certa identità... fino alla 75 (e ci voglio mettere anche la 33) un alfa non avevi bisogno di vederla per riconoscerla, bastava sentirla (è un esempio grossolano ma calzante).
La riflessione è un altra, condivisibile o meno, quando parlavo di prestigio intendevo dire che non ci sono state per adesso delle sensibili rivalutazioni nelle quotazioni di auto storiche Alfa anni 80 contrariamente a quanto è avvenuto con i modelli degli anni precedenti.
Il mio non era un giudizio in merito al lavoro del marchio negli anni 80 ma bensì nel fatto che i modelli di quell'epoca dell'alfa come della lancia non abbiano avuto un particolare riscontro nel mondo degli appassionati delle auto storiche, tranne qualche modello che di solito è legato a una particolare sportività (HF o altri modelli da te citati). Le auto di serie degli anni 70 hanno avuto fin dagli anni 90 un certo interesse nel modo degli appassionati... penso alle nostre 1.300 fulvia o Alfa GT JUNIOR... Non credo mai che ci sarà un gran "movimento" intorno all'alfa 33 1.3 o alla 75 TS 1.6 1.8 o 2.0 ..

Tornare in alto Andare in basso
enrico73

avatar

Localizzazione : Palermo
Età : 43
Numero di messaggi : 117

MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Lun 6 Giu 2011 - 23:41

Vi racconto la mia passione Lancia:
Ho posseduto le seguenti Lancia:
n° 2 Lancia Y10 (Y10 Mia e Y10 Ygloo)
n° 1 Lancia Prisma 1.5
n° 1 Lancia Dedra 1.8
n° 1 Lancia Thema 2.5

ed ora che che di lancia non c'è più niente son passato ad Alfa con la 159 Mjet 2.0, sperando che anche Alfa non faccia la fine della Lancia.

Tornare in alto Andare in basso
Saratoga68

avatar

Localizzazione : Roma
Età : 33
Numero di messaggi : 972

MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Lun 6 Giu 2011 - 23:58

la delta non si tocca Laughing io AMOLA Laughing


la quadrifoglio oro è entrata in produzione con la superfichissima iniezione spica e poi ci han messo una toppa con la motronic e il variatore di fase Laughing, macchina che adoro, ma erano partiti davvero male Laughing

e poi il bialbero sempre il bialbero era...
come il motore 128---> ritmo aggiornato, il bialbero non è che sia stato stravolto...con l'unica differenza che nell'86 era un gran motore che costava un patrimonio produrre, quello avevano e quello usavano...

il PRV è un motoraccio, ma in italia quella fascia di motori non serviva davvero a nulla vista l'iva e le verifiche fiscali per i possessori di auto oltre i 2000 cc

e infatti c'era il 2000 turbo

poi boh...a me la 75 m'ha sempre lasciato perplesso...alla fine era una nuova giulietta, come la 90 un'alfetta
la prima rifatta bene, la seconda boh Very Happy


come la 6 una....6

la duetto una duetto

e poi c'era l'arna

bellissimo motore il busso, ma quelle punterie ancora non riesco a toglierle dalle mie orecchie Laughing

afflitto da trafilaggi...inZomma

un po come le famose cinghie di distribuzione della thema



motori tutt'altro che perfetti che vengono idealizzati Laughing

io ora mi potrei orientare su una thema o su una 164, su una delta, su uha hpe volumex o trevi volumex(è brutta, ma mi piace Very Happy ), su una giulietta turbodelta e poi...
boh


che poi di alfa ne ho 2, nel caso dovrei comprare una Lancia per pareggiare il conto Laughing

Tornare in alto Andare in basso
GianlucaHF

avatar

Localizzazione : La Spezia
Età : 28
Numero di messaggi : 1495

MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mar 7 Giu 2011 - 13:00

Forse l' unica Lancia deglia anni '90 che potrei mettermi in garage, dopo l' EVO, è la Thema 8.32 per la sua particolarità tecnica e per la rarità.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mar 7 Giu 2011 - 13:44

GianlucaHF ha scritto:
Forse l' unica Lancia deglia anni '90 che potrei mettermi in garage, dopo l' EVO, è la Thema 8.32 per la sua particolarità tecnica e per la rarità.

Ogni casa negli anni 90 ha prodotto vetture "sopra le righe"... ho letto tempo fà un articolo su la Lancia Dedra Integrale, auto che non trovò riscontro nel mercato... probabilmente fra qualche anno rappresenterà una rarità per i pochi modelli prodotti.
Tornare in alto Andare in basso
Alby f.

avatar

Localizzazione : verona
Età : 27
Numero di messaggi : 2552

MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mar 7 Giu 2011 - 14:38

GianlucaHF ha scritto:
Forse l' unica Lancia deglia anni '90 che potrei mettermi in garage, dopo l' EVO, è la Thema 8.32 per la sua particolarità tecnica e per la rarità.

Anche io la penso come te Gianluca, una bella Thema 8.32 non sarebbe male in garage! Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
GianlucaHF

avatar

Localizzazione : La Spezia
Età : 28
Numero di messaggi : 1495

MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mar 7 Giu 2011 - 14:43

Pensa Alby che non mi ha mai entusiasmato la Thema, ma dopo che ho visto un 8.32 1^ serie blu metalizzato di un mio amico me ne sono inamorato.
Tornare in alto Andare in basso
Alby f.

avatar

Localizzazione : verona
Età : 27
Numero di messaggi : 2552

MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mar 7 Giu 2011 - 14:48

A me la 8.32 ha sempre affascinato, la cura del dettaglio degli interni e poi il motore di derivazione Ferrari che occupa tutto il vano sotto il cofano Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Alby f.

avatar

Localizzazione : verona
Età : 27
Numero di messaggi : 2552

MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mar 7 Giu 2011 - 14:56

ecco un pò di foto:
Delta EVO

Thema 8.32:

Interni e motore:


Tornare in alto Andare in basso
ingfgreco

avatar

Localizzazione : Spezzano Albanese (CS)
Numero di messaggi : 2847

MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mar 7 Giu 2011 - 16:00

Citazione :
Forse l' unica Lancia deglia anni '90 che potrei mettermi in garage, dopo l' EVO, è la Thema 8.32 per la sua particolarità tecnica e per la rarità.
la Thema è un'altra Lancia degna di questo nome, secondo me, ha rappresentato il top delle ammiraglie, oltre ad avere finiture e soluzioni tecniche veramente degne di una Lancia, è un'altra di quelle auto, Lancia ovviamente, che desidererei avere in garage, certo a questo punto avrei bisogno di un bel garage Shocked Rolling Eyes
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mar 7 Giu 2011 - 17:02

ingfgreco ha scritto:
Citazione :
Forse l' unica Lancia deglia anni '90 che potrei mettermi in garage, dopo l' EVO, è la Thema 8.32 per la sua particolarità tecnica e per la rarità.
la Thema è un'altra Lancia degna di questo nome, secondo me, ha rappresentato il top delle ammiraglie, oltre ad avere finiture e soluzioni tecniche veramente degne di una Lancia, è un'altra di quelle auto, Lancia ovviamente, che desidererei avere in garage, certo a questo punto avrei bisogno di un bel garage Shocked Rolling Eyes

se vendi la pariolina a me... posto lo fai Wink
Tornare in alto Andare in basso
Alby f.

avatar

Localizzazione : verona
Età : 27
Numero di messaggi : 2552

MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mar 7 Giu 2011 - 17:04

franatoinsafari ha scritto:
ingfgreco ha scritto:
Citazione :
Forse l' unica Lancia deglia anni '90 che potrei mettermi in garage, dopo l' EVO, è la Thema 8.32 per la sua particolarità tecnica e per la rarità.
la Thema è un'altra Lancia degna di questo nome, secondo me, ha rappresentato il top delle ammiraglie, oltre ad avere finiture e soluzioni tecniche veramente degne di una Lancia, è un'altra di quelle auto, Lancia ovviamente, che desidererei avere in garage, certo a questo punto avrei bisogno di un bel garage Shocked Rolling Eyes

se vendi la pariolina a me... posto lo fai Wink

Fra è già la seconda volta che ci provi, ma l'Ing. non ci sente!!! Very Happy Very Happy Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mar 7 Giu 2011 - 17:09

Alby f. ha scritto:
franatoinsafari ha scritto:
ingfgreco ha scritto:
Citazione :
Forse l' unica Lancia deglia anni '90 che potrei mettermi in garage, dopo l' EVO, è la Thema 8.32 per la sua particolarità tecnica e per la rarità.
la Thema è un'altra Lancia degna di questo nome, secondo me, ha rappresentato il top delle ammiraglie, oltre ad avere finiture e soluzioni tecniche veramente degne di una Lancia, è un'altra di quelle auto, Lancia ovviamente, che desidererei avere in garage, certo a questo punto avrei bisogno di un bel garage Shocked Rolling Eyes

se vendi la pariolina a me... posto lo fai Wink

Fra è già la seconda volta che ci provi, ma l'Ing. non ci sente!!! Very Happy Very Happy Very Happy

Lo so... è una guerra persa in partenza... ma è divertente portarla avanti!!! Wink
Ah ah ah
Tornare in alto Andare in basso
ingfgreco

avatar

Localizzazione : Spezzano Albanese (CS)
Numero di messaggi : 2847

MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mar 7 Giu 2011 - 17:13

fra per ora la pariolina è intoccabile, ma se dovessi essere colto da raptus allora stai sicuro che ti contatto in mp Laughing
Citazione :
Fra è già la seconda volta che ci provi, ma l'Ing. non ci sente!!!
in realtà Alby l'udito e la vista vanno benissimo, ecco perchè sarebbe molto difficile separarsi dalla Fulvia, per il piacere visivo della sua linea unica e per la musica del V4, credo irripetibile, ma non si sa mai chissà forse un giorno Francesco potrebbe aprire un mp e...... drunken
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mar 7 Giu 2011 - 17:15

ingfgreco ha scritto:
fra per ora la pariolina è intoccabile, ma se dovessi essere colto da raptus allora stai sicuro che ti contatto in mp Laughing
Citazione :
Fra è già la seconda volta che ci provi, ma l'Ing. non ci sente!!!
in realtà Alby l'udito e la vista vanno benissimo, ecco perchè sarebbe molto difficile separarsi dalla Fulvia, per il piacere visivo della sua linea unica e per la musica del V4, credo irripetibile, ma non si sa mai chissà forse un giorno Francesco potrebbe aprire un mp e...... drunken

L' mp NON mi arriverà mai... e ti dico la sincera verità uscendo dalle battute, spero di non leggerla mai proprio perchè dietro ci sarebbe un qualcosa di anomalo!!
Tornare in alto Andare in basso
Alby f.

avatar

Localizzazione : verona
Età : 27
Numero di messaggi : 2552

MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mar 7 Giu 2011 - 17:17

ingfgreco ha scritto:
fra per ora la pariolina è intoccabile, ma se dovessi essere colto da raptus allora stai sicuro che ti contatto in mp Laughing
Citazione :
Fra è già la seconda volta che ci provi, ma l'Ing. non ci sente!!!
in realtà Alby l'udito e la vista vanno benissimo, ecco perchè sarebbe molto difficile separarsi dalla Fulvia, per il piacere visivo della sua linea unica e per la musica del V4, credo irripetibile, ma non si sa mai chissà forse un giorno Francesco potrebbe aprire un mp e...... drunken

A me ci hanno provato a farmi la proposta di venderla ma tutte le volte cambiavo discorso Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mar 7 Giu 2011 - 17:22

Alby f. ha scritto:
ingfgreco ha scritto:
fra per ora la pariolina è intoccabile, ma se dovessi essere colto da raptus allora stai sicuro che ti contatto in mp Laughing
Citazione :
Fra è già la seconda volta che ci provi, ma l'Ing. non ci sente!!!
in realtà Alby l'udito e la vista vanno benissimo, ecco perchè sarebbe molto difficile separarsi dalla Fulvia, per il piacere visivo della sua linea unica e per la musica del V4, credo irripetibile, ma non si sa mai chissà forse un giorno Francesco potrebbe aprire un mp e...... drunken

A me ci hanno provato a farmi la proposta di venderla ma tutte le volte cambiavo discorso Very Happy

A me mai una volta.... forse mi vedono troppo appassionato..
Tornare in alto Andare in basso
ingfgreco

avatar

Localizzazione : Spezzano Albanese (CS)
Numero di messaggi : 2847

MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mar 7 Giu 2011 - 17:38

.... invece un mp a franatoinsafari è arrivato veramente, ora voglio vedere come la mettiamo con la curiosità di Alby Laughing Laughing Question
Tornare in alto Andare in basso
Alby f.

avatar

Localizzazione : verona
Età : 27
Numero di messaggi : 2552

MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mar 7 Giu 2011 - 17:42

e no adesso me lo dovete dire pure a me!!! Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mar 7 Giu 2011 - 17:44

Alby f. ha scritto:
e no adesso me lo dovete dire pure a me!!! Very Happy

stiamo andando fuori tema nel post!
Alby rodiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii Smile
Tornare in alto Andare in basso
Alby f.

avatar

Localizzazione : verona
Età : 27
Numero di messaggi : 2552

MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mar 7 Giu 2011 - 17:46

Siete proprio antipatici!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mar 7 Giu 2011 - 17:51

Alby f. ha scritto:
Siete proprio antipatici!!!!

cliccando qua sveli il mistero dell'MP Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Alby f.

avatar

Localizzazione : verona
Età : 27
Numero di messaggi : 2552

MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mar 7 Giu 2011 - 17:53

Ho appena visto Fra!! Complimenti!!! Very Happy Very Happy Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
stefanoba

avatar

Localizzazione : Roma
Età : 31
Numero di messaggi : 414

MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mar 7 Giu 2011 - 21:34

[quote="franatoinsafari"]Questo meccanismo l'ho visto rompersi quando è uscita la K e la Lybra (cmq la megliore auto della lancia degli ultimi 10 anni) la percentuale dei Lancisti diminuiva e molti abbandonavano il marchio.



Francesco, sicuramente la k e la Lybra esteticamente non sono il massimo, soprattutto la seconda se paragonata a modelli concorrenti del momento, ma secondo me rimangono due auto validissime, e anche non capite, la K 2.0 di mio padre in 15 anni ha macinato quasi 250.000 km di cui oltre la meta' a gas, e sinceramente oltre ai rumori, non ha mai avuto grossi problemi.
Secondo me quello che manca alla Lancia in questo periodo e' una gamma un po' piu' articolata, l'unica macchina che si vede in giro con il marchio Lancia e' la Y, non c'e' piu' una monovolume grande o media, non c'e' una wagon, non c'e' una piccola sportiva e , non mi bannate ma e' questa l'auto del momento, un suv.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mer 8 Giu 2011 - 0:46

[quote="stefanoba"]
franatoinsafari ha scritto:
Questo meccanismo l'ho visto rompersi quando è uscita la K e la Lybra (cmq la megliore auto della lancia degli ultimi 10 anni) la percentuale dei Lancisti diminuiva e molti abbandonavano il marchio.



Francesco, sicuramente la k e la Lybra esteticamente non sono il massimo, soprattutto la seconda se paragonata a modelli concorrenti del momento, ma secondo me rimangono due auto validissime, e anche non capite, la K 2.0 di mio padre in 15 anni ha macinato quasi 250.000 km di cui oltre la meta' a gas, e sinceramente oltre ai rumori, non ha mai avuto grossi problemi.
Secondo me quello che manca alla Lancia in questo periodo e' una gamma un po' piu' articolata, l'unica macchina che si vede in giro con il marchio Lancia e' la Y, non c'e' piu' una monovolume grande o media, non c'e' una wagon, non c'e' una piccola sportiva e , non mi bannate ma e' questa l'auto del momento, un suv.


Sulla Lybra posso raccontarti questo aneddoto... c'è una grossa azienda dalle mie parti che dava in dotazione la Lybra al personale che seguiva il commericale. Uscita di produzione mano a mano le Lybra della flotta aziendale sono state sostituite da altri modelli... Audi, BMW e altri marchi importanti.
Molti di questi commerciali e macinatori di KM per lavoro stanno rimpiangendo la Lybra... le parole testuali sono "quando si scendeva da una Lybra dopo una giornata con centinaia di KM si stava bene... con queste (n.d.r. Audi BMW ecc ecc) quando si arriva a casa siamo distrutti"
Mi è stato detto che l'ultimo che doveva restituire la Lybra per prendere un altra vettura, sentendo i colleghi lamentarsi, ha proposto all'azienda di fare una bella revisione alla Lybra e rimanere con questa...

Ma aimè bisogna ammettere che i lancisti che son passati dalla Dedra alla Lybra non son stati tantissimi... e ancora meno quelli che son passati dalla Thema alla K...
Ogni generazione di auto lancia da fine anni 80 in poi ha perso tanti Lancisti... e questo fenomeno che ho notato dalle mie parti penso che l'abbiate riscontratto tutti voi nelle vostre zone; tutto questo indipendentemente dalla qualità di vetture come Lybra e K.
Tornare in alto Andare in basso
Saratoga68

avatar

Localizzazione : Roma
Età : 33
Numero di messaggi : 972

MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mer 8 Giu 2011 - 1:05

diciamo che quelli che son passati alla dedra non erano poi tantissimi già all'epoca Laughing
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mer 8 Giu 2011 - 1:12

Saratoga68 ha scritto:
diciamo che quelli che son passati alla dedra non erano poi tantissimi già all'epoca Laughing

Il passaggio Delta/Prisma alla Dedra non fece molti "morti"... la strage fu successivamente.
I Lancisti per come me li ricordo io dalle mie parti nn esistono più... anzi per puro divertimento fra qualche giorno farò una lista di Lancisti (omettendo il nome ovviamente) di tutte le età che hanno salutato il marchio; indicherò le lancia che hanno posseduto fino all'ultima ... e se ci riesco riporterò la prima auto post-tradimento.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mer 8 Giu 2011 - 2:23

dunque saratoga68, forse dimentichi che la duetto era praticamente una giulia, e se da lancisti dite di rispettare la gt,non vedo come si può disprezzare la duetto, praticamente la stessa auto, durata e venduta costantemente per circa 30 anni però, la sei una sei, si, vissuta più della gamma comunque, la quale uscita di produzione perchè a torino avevano paura di ritorsioni.P arliamo della beta, un rattoppo dopo l'altro fino alla sostituzione con la trevi. te la faccio io la classifica delle lancia di gestione fiat, in base al successo: delta, tema, y, dedra,lybra per il resto tutto nel dimenticatoio, la prisma, praticamente l'arna della lancia, la kappa un monumento all'inutilità, e certo poi la thesis poco poteva recuperare, ma perchè era finita la fiducia della gente, la delta anni 90 era una mangia soldi, sopratutto nell'elettronica: bobine accensione, sensori di giri,alzavetri bloccati ,pompe benzina, contachilometri bloccati,e molto altro. Non sono contro la lancia, ma questa è la realtà, ma come ho ribadito, queste sono fiat, e non posso non citarla, visto che comunque ormai lancia ed alfa sono solo 2 marchi e non più costruttori di automobili. Riguardo all'Alfetta quadrifoglio, perdonami ma stava avanti di 10 anni sulla concorrenza, e non credo che nel 1983 la bosch motronic era un rattoppo, perchè la spica era meccanica. Per il resto abbiamo detto le stesse cose,il collezionismo scema perchè non c'è pià nulla da collezionare, e le auto da te citate, brutte o belle che siano, magari trovarle, sopratutto la turbodelta.Comunque finiamola quì, altrimenti da amici della fulvia, il forum diventa Alfisti vs Lancisti.
Tornare in alto Andare in basso
Dany75

avatar

Localizzazione : BRA (CN)
Età : 41
Numero di messaggi : 214

MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mer 8 Giu 2011 - 8:40

ragazzi concordo con il fatto che tutto è stato industrializzato e le vetture moderne non le realizzano più i designer ma piuttosto i direttori di marketing a secondadi come tira la moda o le statistiche e non + sull' "osare" della matita del designer, comunque ne vado fiero ed in famiglia siamo passati dalla Fulvia berlina alla Dedra, alla Thema, alla Delta con in mezzo anche una Y10 e ci siamo sempre trovati bene in mezzo ci sono state anche FIAT (131,croma, panda) quindi in conclusioneW LANCIA e i marchi Italiani !!!!! Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mer 8 Giu 2011 - 13:21

mirkoc ha scritto:
Comunque finiamola quì, altrimenti da amici della fulvia, il forum diventa Alfisti vs Lancisti.

No problem... ci si scambia un pò di idee e soprattutto emergono le conoscenze di ognuno di noi che arricchiscono l'altro.
Fatto stà che anche nel forum ci sono utenti che accanto alla fulvia hanno nel box una bell'Alfa!! Io tempo fà fui tentato... ma poi ho preferito altro.
Tornare in alto Andare in basso
Obolo

avatar

Localizzazione : Heisenberg
Età : 45
Numero di messaggi : 899

MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mer 8 Giu 2011 - 13:56

Spesso ho detto che una GT Junior 1.3 è la compagna ideale di box di una Fulvietta.

Certo è innegabile, come altri hanno già evidenziato, che l'Alfa ha mantenuto una certa identità (e di conseguenza una schiera di entusiasti) fino agli anni '80, Lancia purtroppo è stata snaturata oltre un decennio prima...

Non è un caso che entrambi i "declini" siano iniziati con l'acquisizione dei due marchi da parte del Gruppo Fiat.

Non voglio con questo passare da detrattore della Fiat, che a mio avviso ha avuto, è ha tuttora, anche numerosi meriti, ma una semplice constatazione di quanto accaduto.
Tornare in alto Andare in basso
Saratoga68

avatar

Localizzazione : Roma
Età : 33
Numero di messaggi : 972

MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mer 8 Giu 2011 - 17:31

mirkoc ha scritto:
dunque saratoga68, forse dimentichi che la duetto era praticamente una giulia, e se da lancisti dite di rispettare la gt,non vedo come si può disprezzare la duetto, praticamente la stessa auto, durata e venduta costantemente per circa 30 anni però, la sei una sei, si, vissuta più della gamma comunque, la quale uscita di produzione perchè a torino avevano paura di ritorsioni.P arliamo della beta, un rattoppo dopo l'altro fino alla sostituzione con la trevi. te la faccio io la classifica delle lancia di gestione fiat, in base al successo: delta, tema, y, dedra,lybra per il resto tutto nel dimenticatoio, la prisma, praticamente l'arna della lancia, la kappa un monumento all'inutilità, e certo poi la thesis poco poteva recuperare, ma perchè era finita la fiducia della gente, la delta anni 90 era una mangia soldi, sopratutto nell'elettronica: bobine accensione, sensori di giri,alzavetri bloccati ,pompe benzina, contachilometri bloccati,e molto altro. Non sono contro la lancia, ma questa è la realtà, ma come ho ribadito, queste sono fiat, e non posso non citarla, visto che comunque ormai lancia ed alfa sono solo 2 marchi e non più costruttori di automobili. Riguardo all'Alfetta quadrifoglio, perdonami ma stava avanti di 10 anni sulla concorrenza, e non credo che nel 1983 la bosch motronic era un rattoppo, perchè la spica era meccanica. Per il resto abbiamo detto le stesse cose,il collezionismo scema perchè non c'è pià nulla da collezionare, e le auto da te citate, brutte o belle che siano, magari trovarle, sopratutto la turbodelta.Comunque finiamola quì, altrimenti da amici della fulvia, il forum diventa Alfisti vs Lancisti.

punto 1: ho una duetto, il mio regalo di 18 anni, non l'ho disprezzata, dove lo leggi non lo so Laughing anche perchè come potrei avere una machina che disprezzo. ho detto che era presente nella gamma anni 80, niente di nuovo sotto il sole...


punto 2: la motronic era disponibile sul mercato dal 1980, potevano mettercela subito...si vede che in IRI qualcuno è rinsavito e si è accorto che la bosch creava iniezioni un tantino meglio Laughing


punto 3: io non ho paragonato nessuna macchina a nessun'altra, ho solo fatto il punto sulle alfa anni 80, che se non fosse per il variatore di fase e la twin spark non avrebbero tutte ste gran novità: motori, telai per la maggiorparte di derivazione '70(e '60) Laughing


non ti azzardare a chiamarmi a Lancista sai Laughing ho sempre voluto evitare nomee(alfista, lancista,minista, bimmer ecc ecc) perchè poi si tende a diventare faziosi clown non mi "identifico" in un marchio,ma lo faccio con un meraviglioso oggetto che si chiama automobile, sono un "amante delle auto", come tale vedo pregi e difetti congeniti di ogni modello che mi si sottopone

detto questo
VOLEMOSE BENE Laughing
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mer 8 Giu 2011 - 21:37

Nessun problema saratoga68, ma le frase ci hanno messo una toppa con la motronic, la6 una 6, e la duetto una duetto, mi sono suonate un pò male, come dire che tali vetture non avevano poi niente di speciale. Contento di non averti capito a questo punto.
Là finirò quì comunque, mi sono accorto di aver portato la discussione fuori tema. scusate.
Tornare in alto Andare in basso
Vincenzo

avatar

Localizzazione : Lombardia
Età : 52
Numero di messaggi : 7784

MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Mer 8 Giu 2011 - 21:58

Obolo ha scritto:

Citazione :
Non è un caso che entrambi i "declini" siano iniziati con l'acquisizione dei due marchi da parte del Gruppo Fiat

Il marchio Lancia ha avuto la sua massima penetrazione nel mercato proprio negli anni '80,il declino (Fiat e Lancia) è iniziato dopo il cambio al vertice di un tale amm. delegato Rolling Eyes
Tornare in alto Andare in basso
Saratoga68

avatar

Localizzazione : Roma
Età : 33
Numero di messaggi : 972

MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Gio 9 Giu 2011 - 2:10

Vincenzo ha scritto:
Obolo ha scritto:

Citazione :
Non è un caso che entrambi i "declini" siano iniziati con l'acquisizione dei due marchi da parte del Gruppo Fiat

Il marchio Lancia ha avuto la sua massima penetrazione nel mercato proprio negli anni '80,il declino (Fiat e Lancia) è iniziato dopo il cambio al vertice di un tale amm. delegato Rolling Eyes

o come lo chiamo io " il maledetto" Laughing

mirkoc ha scritto:
Nessun problema saratoga68, ma le frase ci hanno messo una toppa con la motronic, la6 una 6, e la duetto una duetto, mi sono suonate un pò male, come dire che tali vetture non avevano poi niente di speciale. Contento di non averti capito a questo punto.
Là finirò quì comunque, mi sono accorto di aver portato la discussione fuori tema. scusate.

ma figurati Wink nessun problema, come detto prima adoro la quadrifoglio oro(anni fa ero dietro ad una luci di bosco ferma da tempo, ma il tipo non vendeva )

Tornare in alto Andare in basso
Alby f.

avatar

Localizzazione : verona
Età : 27
Numero di messaggi : 2552

MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   Lun 13 Giu 2011 - 15:09

http://www.autobelle.it/annunci/dettid.php?gb_id=134277
questa ragazzi secondo me sarebbe da prendere in considerazione!! Molto bella.....
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Lancia marchio per intenditori   

Tornare in alto Andare in basso
 
Lancia marchio per intenditori
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Piatto corde colorato con marchio Head e Babolat ?
» La nuova pallina Italiana
» Rumore dopo sostituzione vetro anteriore
» Distributore unico per l' Italia VANTAGE
» Logo distintivo del nostro forum

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Amici Lancia Fulvia :: Discussioni generali :: Quattro chiacchiere da appassionati-
Andare verso: