PortalePortale  IndiceIndice  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Ultimi argomenti
»  vita alfa, mors lancia
Ieri alle 9:08 Da rudy

» Nuova Lancia Fulvia 1300 Rallye S Replica dal 2019
Sab 16 Dic 2017 - 14:35 Da ROBERTO MAIMONS

» ciao
Mer 13 Dic 2017 - 14:43 Da franatoinsafari

» Cerco coppia conica 11/43 o 10/37
Ven 8 Dic 2017 - 15:34 Da MAURO46

» Viti testata M8x110 Zincate Bianche 10.9
Lun 4 Dic 2017 - 16:52 Da antonio76ct

» Avvistamenti...
Gio 30 Nov 2017 - 21:54 Da pier52

» Vendo guarnizioni vetri
Mer 29 Nov 2017 - 12:01 Da pisonte

» Fulvia su e-Bay/Subito.it... Sviste e mai viste...
Mar 28 Nov 2017 - 23:00 Da guido.gueli

» Miki Biasion in Fulvia Safari
Lun 27 Nov 2017 - 10:16 Da MAURO46

» (Vendo) Testate Fulvia
Mer 22 Nov 2017 - 8:50 Da antonio76ct

» Cerco Testata 818.100 in ottime condizioni
Mer 22 Nov 2017 - 8:45 Da antonio76ct

» Coppa 5litri olio fusione in terra come originale 818540.
Dom 19 Nov 2017 - 14:47 Da RobertoRatto

» [Vendo - Milano] Libri auto, marchi, piloti, Ferrari, Lancia, F1...
Dom 19 Nov 2017 - 11:38 Da clakira

» codolini gr 3
Gio 16 Nov 2017 - 16:34 Da Pontile

» [Vendo - Milano] Volanti
Lun 13 Nov 2017 - 17:28 Da clakira

» Cerco pannelli porta anteriori e posteriori FULVIA 3
Mar 7 Nov 2017 - 16:26 Da alescap

» Clio Williams
Mar 7 Nov 2017 - 13:08 Da SexyLotus

» ricambi fulvia ancora in commercio
Dom 5 Nov 2017 - 22:06 Da Enrico Rossi

» Una mattina ..... sulle rive del Lago Maggiore
Dom 5 Nov 2017 - 15:54 Da andrea brasca

» CENSIMENTO UFFICIALE LANCIA FULVIA
Sab 4 Nov 2017 - 13:09 Da Davide66

» VENDO alternatore Bosch
Gio 2 Nov 2017 - 20:43 Da SimoneGR.4

» VENDO FULVIA HF 1600
Gio 2 Nov 2017 - 7:53 Da Pontile

» SCAMBIO scritte posteriori Fulvia3 con Fulvia 2a serie
Lun 30 Ott 2017 - 18:56 Da Luigip

» Vendo scritte posteriori lancia fulvia
Lun 30 Ott 2017 - 18:55 Da Luigip

» Chi mi aiuta? Cerco alcuni pezzettini...
Mer 25 Ott 2017 - 14:27 Da Andrea500

Parole chiave
cambio gomme pompa strumenti colori pressione motore freni acqua radiatore servofreno cerchi sterzo telaio pneumatici montecarlo fulvia riscaldamento olio colore accensione Smontaggio carburatori Freno cruscotto orologio

Condividere | 
 

 La Fulvia HF del portale

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Edo68

avatar

Localizzazione : Torino
Età : 49
Numero di messaggi : 1120

MessaggioTitolo: La Fulvia HF del portale   Ven 30 Set 2011 - 21:37

Volevo sapere da quale fonte arriva quella bella HF fanalino colore arancio che compare sul ns. portale.
Dal colore sembrerebbe la famigerata (e mitica , anche perchè non si sa se è esistita...) serie "Jolly Club", la piccola serie di HF corsa , pare, realizzata su richiesta della famosa scuderia milanese.
Dalla targa, comunque, si desume che quest'auto è una delle primissime HF 2° serie costruite (fine '70/inizio '71)
Tornare in alto Andare in basso
Vincenzo

avatar

Localizzazione : Lombardia
Età : 52
Numero di messaggi : 7932

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Ven 30 Set 2011 - 21:46

Ciao,l'ho ritrovata nel mio "archivio" del pc e subito inviata al nostro "admin" Smile
Come giustamente hai scritto è una delle primissime 2s,è interessante notare l'assenza del radiatore olio.
Tornare in alto Andare in basso
Edo68

avatar

Localizzazione : Torino
Età : 49
Numero di messaggi : 1120

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Ven 30 Set 2011 - 21:56

Vincenzo ha scritto:
Ciao,l'ho ritrovata nel mio "archivio" del pc e subito inviata al nostro "admin" Smile
Come giustamente hai scritto è una delle primissime 2s,è interessante notare l'assenza del radiatore olio.

Infatti, l'ho notato e questo getta ancora piu' confusione sulla composizione delle "corsa", soprattutto le primissime, che dovrebbero essere figlie della Fanalona e quindi con tutte le opzioni del caso (radiatore, coppa olio, ecc.)
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Ven 30 Set 2011 - 22:21

Fanalone e fanalino, sono due auto completamente diverse. Carrozzeria a parte ci sono profonde dofferenze anche nella meccanica:Assenza del radiatore olio,assi a cammes senza "nonio" di regolazione ingranaggi/alberi,e tantissime altre
Tornare in alto Andare in basso
TheVal
..
..
avatar

Localizzazione : Collegno (Torino)
Età : 31
Numero di messaggi : 2004

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Sab 1 Ott 2011 - 9:30

Luciano Edo intendeva che a cavallo delle serie i primi esemplari di quella nuova "ereditavano" molte rimanenze di magazzino di quella vecchia, quindi non è infrequente imbattersi in "ibridi"... E' un argomento già trattato in diversi frangenti e secondo me molto interessante.
Tornare in alto Andare in basso
http://amicifulvia.forumattivo.com
lorenzo marzona

avatar

Localizzazione : Spilimbergo - Friuli
Età : 53
Numero di messaggi : 1320

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Sab 1 Ott 2011 - 11:00

Il mio fanalino ha tanti pezzi della prima serie (radiatore olio in ottone con supporto, coppa olio, basamento, albero motore, testa ......)
Pulendo il telaietto anteriore ho trovato verniciato in grande in bianco 818.540 (stupidamente non ho fatto la foto!).
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Sab 1 Ott 2011 - 12:12

Ciao,Lorenzo. Io ho avuto un fanalino,acquistato da nuovo nel marzo 71,quindi all'incirca uno dei primi esemplari.Non aveva radiatore olio e cosa peggiore non aveva il nonio di regolazione del calettamento degli ingranaggi degli assi a cammes. Che vuoi che ti dica,saro' stato sfortunato! A meno che questi esemplari ibridi non fossero proprio i primissimi prodotti,quindi a fine 1970. Per curiosita',la tua ha il nonio degli assi,oppure sono fissi?
Tornare in alto Andare in basso
TheVal
..
..
avatar

Localizzazione : Collegno (Torino)
Età : 31
Numero di messaggi : 2004

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Sab 1 Ott 2011 - 12:17

Eh sì, immagino che non avessero scorte di magazzino da far fuori tali da equipaggiare centinaia di esemplari, immagino che ce ne siano qualche decina... magari un centinaio...
Tornare in alto Andare in basso
http://amicifulvia.forumattivo.com
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Sab 1 Ott 2011 - 17:32

Valerio,tieni presente che le sigle impresse nei vari componenti a volte possono trarre in inganno. Ti faccio un esempio: le testate della rallye 1,3 e della HF 1,3 ,sono entrambe 818 140,per cui si e' portati a pensare che siano identiche. Invece la testata HF,molto piu'rifinita,porta un numerino di 3 cifre,posizionato in un altro punto. Per ovvi motivi non rendo pubblico il dove e il come siano punzonati (lo faccio solo in MP). Questo per dire che a volte due testate,che apparentemente sembrano uguali,nella realta' sono ben differenti.Ciao
Tornare in alto Andare in basso
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 43
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Sab 1 Ott 2011 - 17:46

se posso dire la mia visto che vedo un po di confusione su 1 serie e 2 serie e miste, alla fine produzione della fanalona stradale nel inizio 70 la lancia per non lasciare un buco nella produzione 1600 hf e visto che gia´ era in vendita la fulvia 2 serie 1300 ha deciso di produrre 200 esemplari di fulvia chiamata fanalino corsa avendo la scocca della 2 serie ma la meccanica ed interni del fanalone da resti di magazzino, per poi alla fine del 70 hanno prodotto la comune fanalino lusso, Luciano se su una testata c é scritto 818140 ed e dell annata fino al 1970 con attacco contaggiri meccanico anche se era montata su una rally e´ idendica alla hf entrambi con valvole maggiorate e condotti un po piu´ larghi , i numerini che dici tu sotto l attacco dello spinterogeno le incidevano solo sulle 1 serie di hf ,spero di non sbagliarmi e di aver risolto un po di dubbi
Tornare in alto Andare in basso
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 43
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Sab 1 Ott 2011 - 17:47

la macchina di Lorenzo Marzona e´ una fanalino corsa a tutti gli effetti sia di motore sia di cambio che di sospensione e meccanica
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Sab 1 Ott 2011 - 18:10

Massimiliano. Posro che stiamo parlando di 1a serie (contagiri meccanico). Se come dici la testa del rallye !,3 e'identica a quella della HF.Spiegami che senso hanno questi numerini stampigliati SOLO sulla testata HF
Tornare in alto Andare in basso
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 43
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Sab 1 Ott 2011 - 18:35

allora Luciano rally 3 serie non esiste o specificato che tutte le testate 818140 prodotte fino al 1970 con attacco del contaggiri meccanico sono tutte uguali ma che ti credi di che tipo di elaborazione e stata effettuata nella testata della 1300 hf ha semplicemente le valvole maggiorate e i condotti un po allargati visto che il 1300 hf aveva solo 9 cv in piu´ del rally 1300 che ne aveva 91, poi per i numerini sotto lo spinterogeno non lo hanno tutte le 1300 hf credo
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Sab 1 Ott 2011 - 19:00

Massimiliano,sia la rallye che la HF 1,3 sono solo ed esclusivamente 1a serie.Il numerino,se la testata e'originale,ce l'hanno tutte le HF 1,3
Tornare in alto Andare in basso
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 43
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Sab 1 Ott 2011 - 19:32

luciano parisi ha scritto:
Massimiliano,sia la rallye che la HF 1,3 sono solo ed esclusivamente 1a serie.Il numerino,se la testata e'originale,ce l'hanno tutte le HF 1,3

sono d accordo con te ma la testata 140 con attacco contaggiri ha le valvole maggiorate come cuella della 1300 hf
Tornare in alto Andare in basso
Edo68

avatar

Localizzazione : Torino
Età : 49
Numero di messaggi : 1120

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Sab 1 Ott 2011 - 21:43

luciano parisi ha scritto:
Valerio,tieni presente che le sigle impresse nei vari componenti a volte possono trarre in inganno. Ti faccio un esempio: le testate della rallye 1,3 e della HF 1,3 ,sono entrambe 818 140,per cui si e' portati a pensare che siano identiche. Invece la testata HF,molto piu'rifinita,porta un numerino di 3 cifre,posizionato in un altro punto. Per ovvi motivi non rendo pubblico il dove e il come siano punzonati (lo faccio solo in MP). Questo per dire che a volte due testate,che apparentemente sembrano uguali,nella realta' sono ben differenti.Ciao

E' risaputo, ormai, anche sui sacri testi, che alcune "fanalino" hanno componenti mutuati pari pari dal modello precedente sia nella stampigliatura ma anche nelle finiture interne (pallinatura,lucidatura,ecc.).
E' noto altresì che testate 818.140 sono montate anche sulle 1,3S 2°serie (la mia c'è l'ha) che nulla hanno a vedere , purtroppo, con le precedenti; senza andare alla ricerca di numerini particolari basta semplicemente controllare la data di costruzione stampigliata su di essa (la mia 1971, naturalmente).
Tornare in alto Andare in basso
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 43
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Sab 1 Ott 2011 - 21:48

credo che sulla fulvia hf fanalino cosra questo documento ci dia qualche delucidazione http://www.alma.it/vanzettip/fulvia/ita/fulvia.report.html
Tornare in alto Andare in basso
Edo68

avatar

Localizzazione : Torino
Età : 49
Numero di messaggi : 1120

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Sab 1 Ott 2011 - 21:55

SI, si , la tabella è corretta ma molto probabilmente non tutte le "Corsa" sono allestite alla stessa maniera ed esiste anche qualche "lusso" con qualche particolare corsa (staffa radiatore, coppa olio).
Tornare in alto Andare in basso
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 43
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Sab 1 Ott 2011 - 22:01

ce anche da dire che negli anni di interventi con modifiche e cambiamenti sulle fulvia hf ne sono stati fatti moltissimi da vari mecchanici, cerano anche i periodi che le fulvia erano diventate auto con pochissimo valore tipo fra i 10 e i 15 anni di eta´e i proprietari per non spenderci tanti soldi andavano dallo sfascia carrozze a recuperare i pezzi
Tornare in alto Andare in basso
Edo68

avatar

Localizzazione : Torino
Età : 49
Numero di messaggi : 1120

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Sab 1 Ott 2011 - 22:05

Vicari Massimiliano ha scritto:
ce anche da dire che negli anni di interventi con modifiche e cambiamenti sulle fulvia hf ne sono stati fatti moltissimi da vari mecchanici, cerano anche i periodi che le fulvia erano diventate auto con pochissimo valore tipo fra i 10 e i 15 anni di eta´e i proprietari per non spenderci tanti soldi andavano dallo sfascia carrozze a recuperare i pezzi

Certo, e senza dei documenti ufficiali della Lancia diventa difficile tracciare la storia reale degli eventi.
Tornare in alto Andare in basso
lorenzo marzona

avatar

Localizzazione : Spilimbergo - Friuli
Età : 53
Numero di messaggi : 1320

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Sab 1 Ott 2011 - 23:29

Per me non c'è stata una volontà specifica della Lancia di produrre una miniserie di esattamente 200 fanalini con caratteristiche speciali, ma la cosa è nata e poi andata in modo naturale.

Teniamo conto della situazione societaria di quegli anni e delle enormi difficoltà economiche e dirigenziali di cui soffriva la Lancia che, purtroppo, ne hanno determinato la fine Sad (anche se qualcuno contina a dire che manda a restaurare questo o quel pezzo "alla Lancia a Torino" bastone ).

E poi noi, oggi, vediamo queste auto con il microscopio dell'appassionato che le colleziona, ma a quel tempo erano vetture di normale produzione che venivano essere costruite con quello che c'era senza stare tanto a misurare col bilancino o a vedere se c'era o meno la tal sigletta stampiglata qua o là.

La discussione è aumentata anche perchè negli anni scorsi più di qualcuno (purtroppo anche Altorio) ha cercato di dare una brutta immagine del fanalino che, ovviamente non è e non sarà mai un fanalone, ma che resta comunque un gran bella Fulvia.

Anch'io in passato sono stato influenzato da questi (stupidi) pregiudizi, ma adesso che ce l'ho tirata come un pipin devo proprio dire che è davvero splendida cheers
Tornare in alto Andare in basso
gabrieleHF

avatar

Età : 34
Numero di messaggi : 492

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Sab 1 Ott 2011 - 23:36

Edo68 ha scritto:
SI, si , la tabella è corretta ma molto probabilmente non tutte le "Corsa" sono allestite alla stessa maniera ed esiste anche qualche "lusso" con qualche particolare corsa (staffa radiatore, coppa olio).


Non dimentichiamo che esiste anche la versione "non lusso", a quanto pare poco diffusa o che viene erroneamente identificata da alcuni in "corsa" solo per alcune peculiarità che la lusso nn ha, ovvero pannelli porta con maniglia obliqua, assenza paraurti, sedili senza poggiatesta, assenza luci porta etc..
Tornare in alto Andare in basso
Vincenzo

avatar

Localizzazione : Lombardia
Età : 52
Numero di messaggi : 7932

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Sab 1 Ott 2011 - 23:39

Citazione :
La discussione è aumentata anche perchè negli anni scorsi più di qualcuno (purtroppo anche Altorio) ha cercato di dare una brutta immagine del fanalino che, ovviamente non è e non sarà mai un fanalone, ma che resta comunque un gran bella Fulvia.

clap 8)
Tornare in alto Andare in basso
longjohn

avatar

Localizzazione : Tonco f.s.-Asti
Età : 62
Numero di messaggi : 4512

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Sab 1 Ott 2011 - 23:59

Al di la' dei vari Altorio/Vanzetti ecc, (rispettabilissimi) penso che valga di piu' la testimonianza diretta di persone che all'epoca lavoravano sia alla linea di montaggio che agli acquisti della lancia.
Anni con un gran "casino" e di difficilissime interpretazioni, aumentandone i problemi di identificazione con fatti gia' elencati ( recuperi/modifiche/sostituzioni / ecc).
Un fatto va tenuto presente; un pezzo Lancia montato su una Fulvia, va sempre considerato come oggetto inerente al contesto auto.
Ossia: e' sempre un materiale Lancia che assolve al suo compito.
Non si illudano i puristi estremi: la macchina perfettamente originale, in pratica..... non esiste !!!
Se dovesse esistere, ci troveremmo di fronte ad un cadavere !!!!
Diverso il discorso delle varie "rifatte" come l'originale.
Tornare in alto Andare in basso
Vincenzo

avatar

Localizzazione : Lombardia
Età : 52
Numero di messaggi : 7932

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Dom 2 Ott 2011 - 0:32

Citazione :
Ossia: e' sempre un materiale Lancia che assolve al suo compito.
Non si illudano i puristi estremi: la macchina perfettamente originale, in pratica..... non esiste !!!

Questa me la devi spiegare meglio... penso
Tornare in alto Andare in basso
longjohn

avatar

Localizzazione : Tonco f.s.-Asti
Età : 62
Numero di messaggi : 4512

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Dom 2 Ott 2011 - 1:08

Vincenzo: per esempio: la tua e' COME originale, ma NON originale.
Hai mai sostituito nulla ????
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Dom 2 Ott 2011 - 7:13

Ciao lorenzo.A scanso di equivoci non vorrei che pensassi che a me la fanalino non piaccia,tutt'altro. Secondo me e' una macchina cui il tempo ha reso giustizia.Mi spiego meglio:Quando e' nata la fanalino,non esistevano ancora le gomme barra 70,65,ecc. Giocoforza le 175 avevano la spalla alta. Questo unito al fatto che il cerchio era passato da 13 a 14 e all'assetto rialzato della 2a serie, la rendevano decisamente antiestetica. Poi con l' avvento delle barra 70 (la prima a montarle in casa Lancia e' stata la Beta berlina),le cose sono per fortuna cambiate.Mi risulta inoltre che per montare quelle gomme "camionesche$, si sia dovuta ritoccare la rapportatura delle varie marce,non so la coppia conica. Ora,con le gomme "giuste" e una ritoccatina all' assetto,la trovo una macchina veramente bella.Ciao
Tornare in alto Andare in basso
Vincenzo

avatar

Localizzazione : Lombardia
Età : 52
Numero di messaggi : 7932

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Dom 2 Ott 2011 - 10:53

Citazione :
Vincenzo: per esempio: la tua e' COME originale, ma NON originale.
Hai mai sostituito nulla ????

penso Ovviamente sì penso
Tornare in alto Andare in basso
longjohn

avatar

Localizzazione : Tonco f.s.-Asti
Età : 62
Numero di messaggi : 4512

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Dom 2 Ott 2011 - 12:58

Guarda Vincenzo che secondo me queste cose NON sminuiscono minimamente l'auto, anzi..... semmai il contrario.
Una buona manutenzione con sostituzione delle parti di consumo e' indice di cura all'auto che cosi' "non invecchia".
Parliamo sempre di materiale Lancia o rifatti su specifiche/disegni/capitolati Lancia e quindi validi al 100%.
Diverso se si monta una scatola sterzo del Leoncino con relative modifiche per adattare il tutto pur di farla funzionare.
Sai come la penso: ne abbiamo piu' volte parlato "de visu".
Altrimenti, per paradosso, dovrebbe avere ancora l'olio motore di prima fornitura !!! Shocked Shocked
Tornare in alto Andare in basso
Vincenzo

avatar

Localizzazione : Lombardia
Età : 52
Numero di messaggi : 7932

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Dom 2 Ott 2011 - 14:08

Citazione :
Diverso se si monta una scatola sterzo del Leoncino con relative modifiche per adattare il tutto pur di farla funzionare.
Sai come la penso: ne abbiamo piu' volte parlato "de visu".

Ci siamo capiti...l'esempio classico è la sostituzione della pompa freni/servofreno con quella del Ducato ma porc...

(P.S. aspetto risposta su acquisto kit frizione") Wink
Tornare in alto Andare in basso
Edo68

avatar

Localizzazione : Torino
Età : 49
Numero di messaggi : 1120

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Dom 2 Ott 2011 - 21:44

longjohn ha scritto:
Guarda Vincenzo che secondo me queste cose NON sminuiscono minimamente l'auto, anzi..... semmai il contrario.
Una buona manutenzione con sostituzione delle parti di consumo e' indice di cura all'auto che cosi' "non invecchia".
Parliamo sempre di materiale Lancia o rifatti su specifiche/disegni/capitolati Lancia e quindi validi al 100%.
Diverso se si monta una scatola sterzo del Leoncino con relative modifiche per adattare il tutto pur di farla funzionare.
Sai come la penso: ne abbiamo piu' volte parlato "de visu".
Altrimenti, per paradosso, dovrebbe avere ancora l'olio motore di prima fornitura !!! Shocked Shocked

E la sostituzione della batteria dove la mettiamo? Very Happy
Mi sa che forse devo togliere la scatola guida del Leoncino...peccato funzionava bene! Very Happy Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Edo68

avatar

Localizzazione : Torino
Età : 49
Numero di messaggi : 1120

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Dom 2 Ott 2011 - 21:56

Comunque a conclusione parziale di questo round su questo argomento (e per fortuna non sarà nemmeno l'ultimo...l'argomento è di interesse) le uniche HF 2°serie che erano in vendita nei primi '70, naturalmente avendo il contante in tasca, sono le seguenti :

Tornare in alto Andare in basso
eduz

avatar

Localizzazione : IT
Numero di messaggi : 1543

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Dom 2 Ott 2011 - 21:58

E' risaputo, ormai, anche sui sacri testi, che alcune "fanalino" hanno componenti mutuati pari pari dal modello precedente sia nella stampigliatura ma anche nelle finiture interne (pallinatura,lucidatura,ecc.).
[/quote]

siam d'accordo. Quello che però non mi torna è quella che tu chiami "serie Jolly Club".
Personalmente non l'ho mai sentita. Per me le prime fanalino avevano pezzi fanalone finche dovevano smaltirli e basta....! niente serie o cose "speciali"
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Dom 2 Ott 2011 - 22:40

Concordo in pieno con Eduz. A prescindere dalla meccanica,posto che fosse uguale a quella del fanalone (ho i miei dubbi) ilJolly Club non avrebbe mai acquistato dalla Lancia vetture pesanti oltre mezzo quintale in piu'per affidarle ai suoi piloti.Teniamo presente che le HF 1,3 e 1,6 che venivano vendute alla scuderia,subivano una ulteriore "cura dimagrante",consistente nella eliminazione di antirombo,pannelli isolanti di qualsiasi genere ecc. All'epoca si usavano mille artifici per risparmiare anche un paio di etti sul peso,sempre restando ,ovviamente,nei limiti imposti dalla fiche di omologazione.
Tornare in alto Andare in basso
lex65

avatar

Localizzazione : Chiavari (Ge)
Età : 52
Numero di messaggi : 824

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Dom 2 Ott 2011 - 22:59

Interessante quest'argomento... Smile Da quello che scrivete,quindi ,direi che su questa che vi linko i cofani e le portiere in peralluman vi sono stati trapiantati da chi l'ha avuta nel corso degli anni:
http://www.subito.it/auto/lancia-altro-modello-torino-31168171.htm

Mi ha colpito perche' targata GE,e per la richiesta che ,se confrontata proporzionalmente ad altre molto piu'esose di "semplici" 1,3 non hf,tutto sommato pare onesta,anche se al solito,andrebbe visionata e provata di persona.
Per cio' che riguarda l'originalita',non sono invece completamente d'accordo,ok che non ho un HF,pero' credo che la pompa dei freni del "Ducato" io l'ho veramente... Laughing Ma frena talmente bene che me ne guardo bene dal sostituirla con la sua,anche se come sapete ,ho un'altra Rally completa come ricambi! Smile
Tornare in alto Andare in basso
lorenzo marzona

avatar

Localizzazione : Spilimbergo - Friuli
Età : 53
Numero di messaggi : 1320

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Lun 3 Ott 2011 - 10:08

Confesso che quella della pompafreni del Ducato non la sapevo!
Per favore Lex metti una foto che voglio vederla.

Anche se le denominazioni "corsa" - " jolly" ..... le abbiamo inventate noi a posteriori, sull'effettiva tassatività dei cataloghi ho invece moltissime perplessità.
I cataloghi sono indicativi.
Le vetture potevano (e possono perfino oggi nonostante tutto sia computerizzato) presentare particolari diversi.

Per Luciano: le barra 70 dovrebbero essere proprio dei primi anni '70.

Ero piccolo, ma siccome ho sempre avuto la "fulviamania", ricordo bene che tutti quelli che volevano farla sportiveggiante mettevano subito delle belle gommone larghe (in specie i proprietari delle HF e delle Montecarlo).

Le siorette e i vecietti con la coupè normale tenevano invece le "fette di salame".

Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Lun 3 Ott 2011 - 10:29

lorenzo marzona ha scritto:


Per Luciano: le barra 70 dovrebbero essere proprio dei primi anni '70.

Ero piccolo, ma siccome ho sempre avuto la "fulviamania", ricordo bene che tutti quelli che volevano farla sportiveggiante mettevano subito delle belle gommone larghe (in specie i proprietari delle HF e delle Montecarlo).

Le siorette e i vecietti con la coupè normale tenevano invece le "fette di salame".


Quoto, io ho vissuto l'ultimi albori delle fulvia su strada come auto da tutti i giorni... anche se ero piccolissimo ero già "fissatissimo" sull'argomento e ricordo bene in paese una fulvia di un signore anziano che viaggiava con le gomme "fetta di salame" (cito testualmente Lorenzo per questo termine che mi è piaciuto) e altre fulvia di persone più giovani che avevano aspetto più racing con gomme larghe, paraurti ricoverati in garage e gli immancabili tromboncini!
Poi c'era mio babbo che era una via di mezzo... cerchi canale 6J ma con gomme non troppo larghe, e fulvia safari con paraurti montati.... siamo gente strana... da generazioni Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vincenzo

avatar

Localizzazione : Lombardia
Età : 52
Numero di messaggi : 7932

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Lun 3 Ott 2011 - 10:42

Citazione :
Poi c'era mio babbo che era una via di mezzo... cerchi canale 6J ma con gomme non troppo larghe, e fulvia safari con paraurti montati

I paraurti erano comunque ottenibili a richiesta.

Citazione :
siamo gente strana... da generazioni

penso Ulp! Laughing
Tornare in alto Andare in basso
lex65

avatar

Localizzazione : Chiavari (Ge)
Età : 52
Numero di messaggi : 824

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Lun 3 Ott 2011 - 11:45

lorenzo marzona ha scritto:
Confesso che quella della pompafreni del Ducato non la sapevo!
Per favore Lex metti una foto che voglio vederla


Laughing Laughing Laughing Credo che del "Ducato" virgolettato sia un modo di dire,nel senso che non e' originale... Smile Di certo non e' la sua,la foto l'ho pubblicata qui:

http://amicifulvia.forumattivo.com/t3548-lancia-fulvia-con-impianto-frenante-dunlop-debole
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   Lun 3 Ott 2011 - 12:07

Ciao,Lorenzo. La beta e'infatti di fine 72.Luciano
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: La Fulvia HF del portale   

Tornare in alto Andare in basso
 
La Fulvia HF del portale
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» La Fulvia HF del portale
» Il Portale dell' Automobilista.
» [CERCO - Verona] Fulvia coupè 2/3 serie
» cronache di gare a bordo della Fulvia
» [CERCO - Modena] Fulvia Montecarlo.

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Amici Lancia Fulvia :: Discussioni generali :: Quattro chiacchiere da appassionati-
Andare verso: