PortalePortale  IndiceIndice  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Ultimi argomenti
» Saluti a tutti
Ieri alle 22:35 Da Vincenzo

» Fulvia su e-Bay/Subito.it... Sviste e mai viste...
Ieri alle 18:04 Da HFil

» RM AUCTION sotheby's
Ieri alle 14:52 Da GIOCAP

» Lancia RIP - Il lento calvario di un mito.
Ieri alle 14:11 Da paolo5m

» [VENDO-Torino] - Ricambi vari per Fulvia
Mar 20 Giu 2017 - 22:11 Da Iena991

» [VENDO] - 4 ammortizzatori per Lancia Fulvia - 100,00
Mar 20 Giu 2017 - 12:29 Da MB 1942

» Buongiorno! Sono Tony da Reggio Calabria
Mar 20 Giu 2017 - 11:30 Da Davide66

» Avvistamenti...
Dom 18 Giu 2017 - 13:14 Da huc53

» Pareri su Lancia Fulvia Zagato
Sab 17 Giu 2017 - 23:06 Da luciano parisi

» [VENDO-VASTO] FULVIA COUPE' 1.3 S 3 -5.800 euro
Sab 17 Giu 2017 - 14:46 Da Fabfabi1

» VENDO 4 CERCHI LANCIA FULVIA COUPE RALLYE
Ven 16 Giu 2017 - 17:45 Da renato bellini

» [SEGNALO] - Volante sandro munari
Lun 12 Giu 2017 - 12:20 Da Pontile

» Ciao dalla Norvegia!
Lun 12 Giu 2017 - 9:58 Da BERNA

» [CERCO] - Cerchi Cromodora
Ven 9 Giu 2017 - 17:24 Da renato bellini

» [VENDO] - Sedili Fulvia HF - 450€
Ven 9 Giu 2017 - 9:13 Da Andrea500

» renato bellini
Mer 7 Giu 2017 - 19:57 Da renato bellini

» Nuova Lancia Fulvia 1300 Rallye S Replica dal 2019
Mar 6 Giu 2017 - 0:41 Da Silvano Maiolatesi

» faretti carello polaris
Lun 5 Giu 2017 - 13:07 Da leandropa75

» SCAMBIO scritte posteriori Fulvia3 con Fulvia 2a serie
Sab 3 Giu 2017 - 1:01 Da Luigip

» Cerco paraurti e vetri per Fulvia Coupé 1.3S
Gio 1 Giu 2017 - 23:19 Da flafulbeta

» Nuovo arrivato dal Friuli
Gio 1 Giu 2017 - 8:56 Da Luca69

» Ricambi Fiat X1/9
Mar 30 Mag 2017 - 11:59 Da Lukka09

»  [VENDO] adesivi montecarlo
Lun 29 Mag 2017 - 21:18 Da piarik

» Cavalitto (Torino) Ricambi per Lancia e Fulvia
Sab 20 Mag 2017 - 22:05 Da paolo5m

» ciao da Verona!
Sab 20 Mag 2017 - 17:30 Da ingfgreco

Parole chiave
filtro olio benzina cambio motore colore gomme fari Serbatoio carburatori fulvia TELAIO freni orologio cerchi volante radiatore cromodora candele cruscotto restauro zagato sedili montecarlo pompa foto

Condividere | 
 

 CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Ven 17 Feb 2012 - 18:53

signori ... grazie.
pendo dalle parole che scrivete. ogni sillaba è una emozione.

cin
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6489

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Ven 17 Feb 2012 - 18:58

Ciao Ari. Tu sei uscito completamente dall' ambiente? Io quando avevo smesso,nel 92,avevo deciso di darci un taglio netto,perche' non mi divertivo piu'. Mi sono dato alle auto d'epoca. Facciamo le gare di regolarita',che poi sono dei giochini e ci divertiamo un mondo. Sai chi e' il mio avversario piu' grande? Mario Casula. E non c'e verso di batterlo. Solo che l'automobilismo e'come se avesse i tentacoli.Magari ti chiamano all'ACI, per dare una mano nelle cronoscalate,oppure sono alla ricerca di dati per fare qualche pubblicazione e in un attimo ci sei dentro fino al collo.E cosi'e'anche per Mario. Luciano.
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6489

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Sab 18 Feb 2012 - 9:47

Ari,a proposito della passione che non puo' capire chi non l'ha provata,ti racconto due storie:Nel 72 era venuto da Genova un ragazzo con una 500 blu .Oggi e' titolare della piu' grossa fabbrica di rollbars e impianti d' estinzione in Italia.Allora era uno studentello squattrinato.Aveva corso la Iglesias S.Angelo. La notte,per risparmiare montava una piccola tenda da campeggio e ci dormiva dentro. Un'altra: A inizio anni 80,quindi in pieno periodo d'oro per le cronoscalate, un ragazzo di Cagliari ha fatto le prove ufficiali della Coppa Costa, che erano di sabato mattina. La sera e' andato in chiesa a sposarsi e il giorno dopo ha fatto la gara. Se non e' passione questa! Luciano.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo67



Localizzazione : Sicilia
Numero di messaggi : 563

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Sab 18 Feb 2012 - 14:24

luciano parisi ha scritto:
Ari,a proposito della passione che non puo' capire chi non l'ha provata,ti racconto due storie:Nel 72 era venuto da Genova un ragazzo con una 500 blu .Oggi e' titolare della piu' grossa fabbrica di rollbars e impianti d' estinzione in Italia.Allora era uno studentello squattrinato.Aveva corso la Iglesias S.Angelo. La notte,per risparmiare montava una piccola tenda da campeggio e ci dormiva dentro. Un'altra: A inizio anni 80,quindi in pieno periodo d'oro per le cronoscalate, un ragazzo di Cagliari ha fatto le prove ufficiali della Coppa Costa, che erano di sabato mattina. La sera e' andato in chiesa a sposarsi e il giorno dopo ha fatto la gara. Se non e' passione questa! Luciano.

eh eh eh ... e il giorno successivo alla gara la neo-sposa ha chiesto il divorzio smile
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6489

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Sab 18 Feb 2012 - 21:54

No,caro Paolo 67,ti sbagli. La neo sposa la Domenica era sul percorso a guardare la gara del neo marito. Erano altri tempi,l'ho detto. Altre passioni,altri uomini e altre donne. Le mogli,compagne o fidanzate che fossero,oltre che appassionate,erano anche estremamente competenti. Le si accompagnava in qualche curva in prossimita' del traguardo,scegliendo un posto che permettesse loro di vedere diverse curve e stavano tutte insieme a guardare. Quando si passava si faceva un piccolo lampeggio con i fari e dopo,lasciata la macchina in parco chiuso le si raggiungeva. La domanda d'obbligo era: Come sono passato? E allora arrivavano i giudizi e spesso fioccavano anche le critiche. Altri tempi,lo ripeto!
Tornare in alto Andare in basso
ari45



Localizzazione : marche
Età : 72
Numero di messaggi : 34

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Mar 21 Feb 2012 - 13:12

Ciao Luciano,scusami se non ti ho risposto prima,ma sono rientrato questa mattina in ufficio,ho corso con la fulvia fino al 1971,e quell'anno nonostante arrivai secondo al campionato italiano gruppo 3 rimasi schifito perchè mi smontarono il motore per ferifiche e reclami alla Sarnano Sassotetto,Frosinone Guarcino Campocatino,Pistoia coppa della Collina, a Monza senza mai risultare irregolare.Passai alla gran turismo di serie perchè fosse meno impegnativa ma non conciliava più con il mio lavoro,e così decisi di smettere.Nel 1973 ricominciai con la gran turismo di serie, una Porsche 2400s che avevo acquistato l'anno precedente,guida completamente diversa dalla fulvia,dove feci ottimi piazzamenti.Purtroppo le corse,con il mio lavoro non andavano più d'accordo e così decisi amaramente di smettere,ma in garage l'auto sportiva c'era sempre.Ho avuto una Maserati merak,una Ferrari Dino gt4 ecc.Nel 1990,un mio amico di Jesi,mi convinse a partecipare,organizzato dal Club Sport Italia di Milano al trofeo Porsche che si svolgeva in concomitanza con il campionato italiano di formula 3.Corsi con una carrera sc 200cv di serie e si partiva insieme ai preparati, esperienza bellissima,dove arrivai in base ai punteggi 5° assoluto e vinsi la mia categoria.Quelle sono state le mie ultime gare e successivamente comprai una Porsche turbo 3300 4 marce che vendetti alcuni anni fà.Con le corse ne sono uscito completamente fuori da qualche anno,ho una nuova passione la moto,con una bmw 1200 rt esco con il club di Ancona nuova esperienza e nuovi amici. La passione non ha limiti
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6489

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Mar 21 Feb 2012 - 18:31

Ciao Aristide. Hai ragione:La passione non ha limiti! In fondo,anche se sei passato alle moto,sei sempre rimasto su cose che hanno gomme,motore ecc. Insomma,non ti sei dato alla pesca! Il mio percorso invece e'stato differente.Io provengo da una generazione di Lancisti,quindi Alta Fedelta'a oltranza,complice anche l'amicizia con la famiglia Casula,concessionari Lancia dal 1927. Quando ho iniziato avevo la 1200 HF,pero'ho scelto la 500. A Cagliari era una sorta di tappa obbligata la 500 a inizio carriera. Con le Lancia sono andato direttamente sulla Beta Coupe',che mi sono incaponito a usare nonostante non fosse competitiva nei confronti delle 124 Abarth,che correvano con me nella classe 2000 del gruppo 3. Insomma,fedele al Marchio a oltranza! Alla fine pero' mi sono dovuto arrendere e sono passato alla VW Golf GTI,Escort XR3 i,per poi continuare e finire con le Peugeot GTI. Pero'vedi,il primo amore non si scorda mai. Quando ho smesso,dopo 2 anni di Fulvia coupe' 1,2, sono passato alla HF 1,3 che ho attualmente. Quando la uso provo le stesse sensazioni di 40 anni fa.Per tuffarmi ancora di piu' negli anni 60,ultimamente ho preso anche una berlina 2C,macchina che in casa non era mai mancata. La "fulvite" secondo me e' un male incurabile! Mai fatto il pensierino di prenderne una anche tu? Dai,che non te ne penti........Luciano
Tornare in alto Andare in basso
ari45



Localizzazione : marche
Età : 72
Numero di messaggi : 34

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Mer 22 Feb 2012 - 11:13

Ciao Luciano,no non mi sono dato alla pesca,la moto è la passione di questi ultimi anni,appena ho smesso di correre in auto ho iniziato ad andare in bicicletta su strada,che ancora oggi pratico.Io rispetto a te ho corso poco,solamente 5 anni ma intensi.Non sapevo che la famiglia Casula fosse concessionaria Lancia di Cagliari,ho conosciuto ai miei tempi,Germano Nataloni,grande pilota Lancia, di Roma provevamo i percorsi insieme e l'ultima volta che l'ho incontrato, diversi anni fà, è stato a Terni ,dove aveva una concessionaria Lancia, che senz'altro Mario Casula ha conosciuto.La fulvite non mi è mai passata,hai fatto bene a tenere la fulvia HF 1300 per me è stata la più bella auto,ed il vero primo amore e capisco di cuore quelle sensazioni che tu provi ,perchè i veri lancisti sono quelli di una volta. Ari
Tornare in alto Andare in basso
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 42
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Mer 22 Feb 2012 - 16:50

ari45 ha scritto:

.La fulvite non mi è mai passata,hai fatto bene a tenere la fulvia HF 1300 per me è stata la più bella auto,ed il vero primo amore e capisco di cuore quelle sensazioni che tu provi ,perchè i veri lancisti sono quelli di una volta. Ari

Scusami Ari45 io sicuramente non sono un vero Lancista ingallito l ho sembre dichiarato che amo le nostre auto sportive anni 60 e 70 ma secondo me i veri lancisti sono questi ragazzi di oggi che si comprano un rottame o un auto da restaurare o da curare e le restaurano e curano con amore dedicandogli tutto il loro tempo libero lavorando e risparmiando togliendosi dal portafoglio anche l ultima banconota da 100€ per investirla sulla loro fulvia per darle al meglio lo splendore che merita quindi io questo lo chiamo vero amore per un auto e secondo me i veri lancisti sono i giovani di oggi che fanno sacrifici per un auto di 40 anni e per mantenerla come seconda auto e curarla con amore e non le persone di una volta che le potevano comprare nuove e poi dopo 6-10 anni o le ridavano al concessionario o le portavano allo sfascia carrozze per farle demolire scusami se mi sono intromesso in questo vostro bellissimo post ma non sono d accordo con la tua frase La fulvite non mi è mai passata,hai fatto bene a tenere la fulvia HF 1300 per me è stata la più bella auto,ed il vero primo amore e capisco di cuore quelle sensazioni che tu provi ,perchè i veri lancisti sono quelli di una volta. Ari
non e´ una critica e solo un mio pensiero e spero che non se la prenda nessuno da cio´ che ho scritto
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Mer 22 Feb 2012 - 17:47

ari45 ha scritto:
,perchè i veri lancisti sono quelli di una volta. Ari

ari45... premettendo che una volta non c'ero (sono nato nel 1978) ti posso dire che personalmente mi ritengo un lancista vero (ho tre auto intestate.... tutte Lancia).
Però una domanda mi sorge spontanea.... come definiresti uno che il primo viaggio in auto l'ha fatto sulla fulvia (tragitto ospedale reparto maternità - casa), che si è innamorato della fulvia a 3 anni e appena ne ha avuti 18 la prima cosa che ha pensato di fare è stata quella di ricomprarsela?!...
Come definiresti uno che magari, sacrificando vacanze e spese varie, ha messo da parte qualche soldo e per una serie di coincidenze a 33 anni ha acquistato la sua seconda fulvia?!
Come definiresti un ragazzo nato nel 1986 che ha al suo attivo l'aver posseduto 2 fulvia... aver dedicato tempo e soldi al restauro e all'attività agonistica?!?
Come definiresti un non ancora 30enne che nel 2008 ha dato inizio ad un esperienza magica... ovvero la creazione di questo forum?!
Come definiresti un ragazzo nato nel 1989 che ha speso tanto tempo, soldi e passione su una fulvia ?!
(anche se nato ben 13 anni dopo l'uscita di produzione)
Come definiresti un ragazzo nato nel 1978 che facendo gli straordinari anche il sabato mattina piano piano è riuscito a comprarsi una fulvia?!?!
Come definiresti un ragazzo non ancora 30enne che piano piano, dopo mille peripezie (e arrivato quasi al punto di farla finita con la fulvia) ha lottato e speso tanti soldi per sentirla correre come doveva?!
Ti ho fatto questi esempi perchè sono i primi che mi sono venuti in mente per quanto riguarda i giovani... ma ce ne sono anche altri....tanti altri.

Tornare in alto Andare in basso
Luca Preo

avatar

Localizzazione : Treviso
Età : 33
Numero di messaggi : 1199

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Mer 22 Feb 2012 - 18:18

Bè Ari...adesso no per niente...ma che i veri Lancisti siano quelli di una volta affraid ....e ce ne passa di acqua sotto i ponti con questa affermazione....ti posso assicurare che quanto appena citato da Fra è assolutamente la nuda e cruda realtà...ed in uno dei suoi esempi c'è pure la mia avventura......ora sentirmi dire che i veri Lancisti, bè ti posso confessare che un sorriso amaro me lo ha fatto fare....adesso quindi sarebbe il caso che tu ci spiegassi chi è la figura del vero lancista...vediamo se abbiamo qualcosa in comune anche noi giovincelli...
Tornare in alto Andare in basso
TheVal
..
..
avatar

Localizzazione : Collegno (Torino)
Età : 31
Numero di messaggi : 2001

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Mer 22 Feb 2012 - 18:23

franatoinsafari ha scritto:
Come definiresti uno che magari, sacrificando vacanze e spese varie, ha messo da parte qualche soldo e per una serie di coincidenze a 33 anni ha acquistato la sua seconda fulvia?!
Come definiresti un ragazzo nato nel 1986 che ha al suo attivo l'aver posseduto 2 fulvia... aver dedicato tempo e soldi al restauro e all'attività agonistica?!?
Come definiresti un non ancora 30enne che nel 2008 ha dato inizio ad un esperienza magica... ovvero la creazione di questo forum?!
Come definiresti un ragazzo nato nel 1989 che ha speso tanto tempo, soldi e passione su una fulvia ?!
(anche se nato ben 13 anni dopo l'uscita di produzione)
Come definiresti un ragazzo nato nel 1978 che facendo gli straordinari anche il sabato mattina piano piano è riuscito a comprarsi una fulvia?!?!
Come definiresti un ragazzo non ancora 30enne che piano piano, dopo mille peripezie (e arrivato quasi al punto di farla finita con la fulvia) ha lottato e speso tanti soldi per sentirla correre come doveva?!

Gente con dei problemi seri di cervello?
Tornare in alto Andare in basso
http://amicifulvia.forumattivo.com
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 42
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Mer 22 Feb 2012 - 18:28

TheVal ha scritto:
franatoinsafari ha scritto:
Come definiresti uno che magari, sacrificando vacanze e spese varie, ha messo da parte qualche soldo e per una serie di coincidenze a 33 anni ha acquistato la sua seconda fulvia?!
Come definiresti un ragazzo nato nel 1986 che ha al suo attivo l'aver posseduto 2 fulvia... aver dedicato tempo e soldi al restauro e all'attività agonistica?!?
Come definiresti un non ancora 30enne che nel 2008 ha dato inizio ad un esperienza magica... ovvero la creazione di questo forum?!
Come definiresti un ragazzo nato nel 1989 che ha speso tanto tempo, soldi e passione su una fulvia ?!
(anche se nato ben 13 anni dopo l'uscita di produzione)
Come definiresti un ragazzo nato nel 1978 che facendo gli straordinari anche il sabato mattina piano piano è riuscito a comprarsi una fulvia?!?!
Come definiresti un ragazzo non ancora 30enne che piano piano, dopo mille peripezie (e arrivato quasi al punto di farla finita con la fulvia) ha lottato e speso tanti soldi per sentirla correre come doveva?!

Gente con dei problemi seri di cervello?

Valerio credo che ci hai azzeccato in pieno secondo me avete tutti dei problemi veri voi Lancisti di oggi Laughing
Tornare in alto Andare in basso
TheVal
..
..
avatar

Localizzazione : Collegno (Torino)
Età : 31
Numero di messaggi : 2001

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Mer 22 Feb 2012 - 18:31

Vicari Massimiliano ha scritto:
TheVal ha scritto:
franatoinsafari ha scritto:
Come definiresti uno che magari, sacrificando vacanze e spese varie, ha messo da parte qualche soldo e per una serie di coincidenze a 33 anni ha acquistato la sua seconda fulvia?!
Come definiresti un ragazzo nato nel 1986 che ha al suo attivo l'aver posseduto 2 fulvia... aver dedicato tempo e soldi al restauro e all'attività agonistica?!?
Come definiresti un non ancora 30enne che nel 2008 ha dato inizio ad un esperienza magica... ovvero la creazione di questo forum?!
Come definiresti un ragazzo nato nel 1989 che ha speso tanto tempo, soldi e passione su una fulvia ?!
(anche se nato ben 13 anni dopo l'uscita di produzione)
Come definiresti un ragazzo nato nel 1978 che facendo gli straordinari anche il sabato mattina piano piano è riuscito a comprarsi una fulvia?!?!
Come definiresti un ragazzo non ancora 30enne che piano piano, dopo mille peripezie (e arrivato quasi al punto di farla finita con la fulvia) ha lottato e speso tanti soldi per sentirla correre come doveva?!

Gente con dei problemi seri di cervello?

Valerio credo che ci hai azzeccato in pieno secondo me avete tutti dei problemi veri voi Lancisti di oggi Laughing

Io sto ridendo da 15 minuti per l'immagine del "Fulvista ingallito" che ci hai donato...
Vedi che ce li abbiamo i problemi?
Tornare in alto Andare in basso
http://amicifulvia.forumattivo.com
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6489

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Mer 22 Feb 2012 - 18:49

Max,Franato e Luca. Si tratta di un malinteso grande come una casa. Intervengo io proprio perche l'ho innescato,seppure involontariamente. Io ho scritto che guidare la HF 1,3 mi procurava sensazioni di 40 anni fa e Ari mi ha risposto che i veri lancisti sono quelli di una volta. Chiaramente la cosa puo' essere fraintesa facilmente,ma Ari faceva riferimento al ricordo di certe sensazioni legate al passato,che voi non potete provare perche' all'epoca non eravate ancora nati. Tutto qui'.Non si e' voluta mettere assolutamente in discussione la vostra passione per la Fulvia.Anzi non puo' che far piacere che questa macchina,legata alla nostra giovinezza piaccia ai ragazzi,di oggi,nonostante abbiano la possibilita'di acquistare una moderna piu' al passo con i tempi e quindi piu'congeniale alla loro generazione.Un esempio:Io sono appassionatissimo delle canzoni anni 60,anche perche' mi ricordano tante emozioni vissute. Credete che non mi faccia piacere notare che queste canzoni piacciono anche a tanti ragazzi,e non certo per motivazioni legate alla nostalgia!Spero di essermi spiegato e che quindi la risposta di Ari,venga interpretata in questa chiave di lettura.Ciao
Tornare in alto Andare in basso
ari45



Localizzazione : marche
Età : 72
Numero di messaggi : 34

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Mer 22 Feb 2012 - 18:55

Caro Massimiliano,premetto che non volevo offendere i ragazzi di oggi che comperano un rottame e la restaurano con passione e sacrifici fino all'ultimo euro, anzi li ammiro.So cosa vuol dire fare i sacrifici,io ho avuto la fortuna che la prima fulvia coupè bianca 1200 mi è stata regalata da mio padre nel nell'ottobre del 1966, avevo 21 anni, ma quando ho iniziato a correre,ed i miei genitori non volevano,ho lasciato da irresponsabile il lavoro di famiglia,per metermi in proprio .Da incosciente acquistai la fulvia HF 1300 che costava allora L.1.845.000 e ti assicuro che non me la potevo permettere,avevo,un amico che mi prestava i cerchi maggiorati con le gomme,montavo un rapporto al cambio più corto e via..... con la speranza che tutto andava bene quell'anno feci 12 corse;,la Lancia rimborsava a fine stagione L.300.000 per il primo anno e L. 150.000,per il secondo......e come li aspettavo con ansia. Per mie capacità o per fortuna il lavoro cominciava andare benino ed il secondo anno feci preparare la macchina.La Scuderia del Conero con la quale correvo era composta da persone con molta passione per le auto ma con pochi soldi, e per poter andare a correre,ci inventevamo di tutto.Ecco perchè ho scritto a Luciano quelle parole e grazie a questo forum ho ritrovato (ho 30 anni più di te) i ricordi più belli della mia giovinezza e vissuto quei tempi che purtoppo non ritornano più.Scusami se rimango della mia idea per me la fulvia è stata la più bella auto ed il primo amore e le sensazioni di quei tempi,con tutto il rispetto che ho,i veri lancisti sono quelli di una volta,senza nulla togliere agli appassionati di oggi,che con amore le restaurano. Cordialmente Ari
Tornare in alto Andare in basso
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 42
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Mer 22 Feb 2012 - 18:58

Luciano anche io sono sicuro che Ari45 ha scritto una cosa senza rifletterci e senza malizia che poi lui sicuramente ci confermera´ ma ho voluto puntualizzarlo anche per non fare nascere malintesi visto che chi come me che la passione fulvia ci e´ arrivata molti anni dopo di voi facendo oggi molti sacrifici fisici e finanziari per avere e restaurare e magari preparare una fulvia e legge la frase di Ari45 al primo impatto ci resta male
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6489

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Mer 22 Feb 2012 - 19:07

Max,e' stato solo un Qui pro Quo,anzi un Qui Quo Qua.
Tornare in alto Andare in basso
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 42
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Mer 22 Feb 2012 - 19:16

Ari mi hai Anticipato nella risposta comuncue voglio farti i miei complimenti per la tua storia e si capisce da quello che hai scritto che havevi molta passione per la Fulvia allora e hai ragione a dichiararti un vero appassionato , ma nulla toglie e sminuisce alla passione che habbiamo oggi noi giovani che ti posso portare un piccolo esempio mio personale ho avuto sempre moto e auto elaborate da piccolissimo ho fatto sembre corse private mai ufficiali non mi ha mai regalato nulla nessuno e la mia prima Alfa Giulia GtA replica l ho fatta e completata circa 12 anni fa che dopo anni di risparmi e sacrifici avendo anche una famiglia o dovuto pagare 6 anni di mutuo allora per completare il restauro di quel auto che ho distrutto ad Hockenheim in un attimo in una curva e sono rimasto senza auto e con i debiti ringrazziando anche mia moglie che mi ha sempre sopportato oggi mi ritrovo 3 auto che gli ho investito anni di passione lavoro tempo e soldi e questa la chiamo una vera passione e mi sento di dire che non ho nulla in meno agli appassionati di una volta anzi forse di piu´ come anche i ragazzi del forum che oggi maturano e vivono una bellissima passione
Tornare in alto Andare in basso
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 42
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Mer 22 Feb 2012 - 19:23

luciano parisi ha scritto:
Max,e' stato solo un Qui pro Quo,anzi un Qui Quo Qua.
Lo credo anche io Luciano e ripeto che sia giusto che ognuno di noi abbiamo i nostri punti di vista e modi di vedere
Tornare in alto Andare in basso
ari45



Localizzazione : marche
Età : 72
Numero di messaggi : 34

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Mer 22 Feb 2012 - 19:27

Caro Luciano tu hai capito benissimo cosa volevo intendere,per me il vero lancista è quello che ha vissuto quei tempi,senza nulla togliere a nessuno.Non è mia intenzione offendere qualcuno, ma se io ho vissuto quei periodi,e loro non erano nati,non hanno potuto provare le mie sensazioni.Non discuto che Max,Franato e Luca non siano dei veri lancisti,ma quei periodi,le discussioni con gli amici al bar che le Alfa erano migliori delle Lancia,non le hanno vissute,le partenze da fermo con le Alfa gt junior chi arrivava prima non le hanno fatto,io le ho vissute,le corse di notte per la strada del Conero con gli amici alle curve con la pila luce verde non c'è nessuno,e rossa arriva una macchina, cronoetro alla mano ora queste cose non si fanno più sono cose di una volta.Spero di essermi spiegato e di nuovo chiedo scusa se ho offeso involontariamente qualcuno.Ari
Tornare in alto Andare in basso
graziano43

avatar

Localizzazione : piemonte
Età : 73
Numero di messaggi : 936

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Mer 22 Feb 2012 - 19:40

Ari45, nel tuo ultimo post in risposta a Massimiliano concludevi scrivendo :

Scusami se rimango della mia idea per me la fulvia è stata la più bella auto ed il primo amore e le sensazioni di quei tempi,con tutto il rispetto che ho,i veri lancisti sono quelli di una volta,senza nulla togliere agli appassionati di oggi,che con amore le restaurano. Cordialmente Ari

Le idee sono idee e vanno rispettate. Mi sto chiedendo, però, come devo considerare me stesso dato che la mia prima Lancia ( una Fulvia 3) l'ho avuta alla bella età di 67 anni.
Mi devo considerare un 'diversamente giovane ' ??

prendetela come battuta
cordialmente
Graziano

Tornare in alto Andare in basso
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 42
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Mer 22 Feb 2012 - 19:41

Ari quelle corse notturne con e senza lampade di segnale lo ho fatte anche io ma non col cronometro ma con le scommesse e si chiamavano corse clandestine che lunica luce che vedevo spesso era quella blu dei lampeggianti delle volanti della polizia che cercavano di raggiungerci per sequestrarci l auto (CERCAVANO ) ma non ci riuscivano figurati che la mia prima auto preparata con cui facevo le corse e stata una Delta 4WD e via dicendo e oggi partecipo quando posso tempo permettendo alle gare in pista e sono la mia passione , comunque anche oggi stiamo vivendo la sfida e concorrenza fra l Alfa Gt e le fulvie visto che e´ dal giorno della mia iscrizzione a questo Forum che rombo le scatole a tutti i fulvisti col mio Alfa GT 1750 Laughing Laughing , comuincue io non mi sento affatto offeso anzi
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6489

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Mer 22 Feb 2012 - 19:53

Graziano,anche tu sei un fulvista INGIALLITO ( dal tempo!)
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Mer 22 Feb 2012 - 20:42

ari45 ha scritto:
Scusami se rimango della mia idea per me la fulvia è stata la più bella auto ed il primo amore e le sensazioni di quei tempi,con tutto il rispetto che ho,i veri lancisti sono quelli di una volta,senza nulla togliere agli appassionati di oggi,che con amore le restaurano. Cordialmente Ari

Anche io rimango della mia idea, il lancista vero non è legato ad un epoca ma alla passione che l'uomo ha nei confronti di un marchio/modello.
La soggettività dell'argomento potrebbe portare a parlarne una nottata, tipo il film di Francesco Nuti "madonna che silenzio c'è stasera" in cui Nuti dice... "chi tace sta zitto" e Novello Novelli risponde "chi tace acconsente".... vanno avanto per un pò e si salutano non trovandosi d'accordo rimandando al giorno dopo lo scambio di opinioni.
Sotto il video.... vi consiglio di vederlo per capire meglio il senso di cosa ho scritto.
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6489

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Mer 22 Feb 2012 - 20:44

Ciao,Ari. Ricordo ancora benissimo i prezzi dell'epoca: 1845000 la Hf 1,3,2050000 la Sport e 2520000 la Rallye 1,6 HF.Luciano
Tornare in alto Andare in basso
Fulvia3
.
.
avatar

Localizzazione : Torino
Numero di messaggi : 1711

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Mer 22 Feb 2012 - 21:53

Ad ogni modo è sensaltro vero che Ari, Luciano e tanti appassionati hanno vissuto nell'epoca in cui lancia ha "cambiato faccia", diventando regina dei rally! credo che la differenza possa esistere, perchè vivere un'epoca ti porta anche a ricordarne i dettagli. Noi oggi giovani fulvisti siamo dei VERI "semblici appassionati" che conoscono solo il riassunto di un'epoca, letta nei racconti di chi l'ha vissuta!
Io ad esempio non sono lancista, nel senso che purtroppo le attuali lancia non riesco a farmele piacere (anche se mi piaceva la thesis Wink ) ma amo tantissime lancia del passato. Viva la ffffulvia!!!!! Laughing

Ad ogni modo!! L'immagine del fulvista ingallito è bellissima!!! cartello

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Miky 78

avatar

Localizzazione : FOSDONDO
Età : 39
Numero di messaggi : 644

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Mer 22 Feb 2012 - 22:00

......leggo incredulo cosa viene scritto in questo post, la passione per la Lancia dovrebbe UNIRE con idee differenti ma senza fare categorie e sottocategorie ,classi sociali, piloti, ex-piloti anche perchè come fa un ragazzo nato a cavallo degli anni " 80" ad aver vissuto a quell'epoca ??? CMQ subito d'istinto mi è venuta una battuta da Semblice Appassionato ma col senno di poi dico solo......... « Fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa. »

Tornare in alto Andare in basso
Edo68

avatar

Localizzazione : Torino
Età : 49
Numero di messaggi : 1098

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Mer 22 Feb 2012 - 22:03

I veri Lancisti (e Fulvisti in particolare) sono quelli che a distanza di 35 anni dalla fine della produzione della loro vettura prediletta sono ancora qua a parlarne con sanguigno interesse come se si stesse parlando di un fatto di attualità che è capitato oggi pomeriggio! W la Fulvia che ci mantiene giovani e vivi (di spirito!) cheers cheers cheers
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6489

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Gio 23 Feb 2012 - 8:41

Chiusa questa parentesi,che in definitiva e'stata solo un malinteso,infatti la passione ha tante sfaccettature,penso che i ricordi di noi vecchi possano servire a completare la storia delle Fulvia nelle competizioni. Non tutti sanno,per esempio,la storia delle auto di Germano Nataloni,fortissimo pilota,che io ho conosciuto,anche se solo di vista. Nataloni ha sempre corso con vetture Lancia. Ha iniziato proprio con la HF 1300 per passare poi alla 1,6,alla barchetta F&M (una delle ex ufficiali),per approdare infine alla Stratos che,ricordo benissimo,era sponsorizzata "Latte di Nepi".Nataloni man mano che cambiava auto,non si disfava della vecchia,ma la conservava nel suo garage. Passione? A Trapani la Rosadele Facetti possiede ancora la 1300 HF,all'epoca preparata dai fratelli,che tantissime volte la ha vista vittoriosa contro Alfa GTA J e Alpine A 110. Ogni tanto la usa anche per andare a fare la spesa,penso senza scarico sottoporta. La facetti e' sposata con Erasmo Bologna,di Trapani,anche lui ex 1,3 HF,Fulvia Sport e Stratos,per andare infine alle Osella. Ha rallentato l'attivita'ma spesso mette ancora il casco e si misura con i giovanotti,con le "moderne".Pochi anni fa ha fatto ora non ricordo se il primo o secondo assoluto alla Alghero / Scala Piccada. E se non e' passione quella!
Tornare in alto Andare in basso
ari45



Localizzazione : marche
Età : 72
Numero di messaggi : 34

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Gio 23 Feb 2012 - 11:58

Caro Massimiliano,la differenza che c'erano tra i lancisti ed Alfisti, nelle sfide di allora e quelle tue di oggi,è che allora ti ritrovavi giornalmente con gli amici al bar, iniziavano le discussioni e poi finiva che salivi in macchina e via a dimostrare da veri incoscenti che la mia era più forte della sua. .allora le auto le avevi e le vivevi con te, oggi puoi discutere con gi amici,ma quelle emozioni e l'atmofera di allora oggi con tua alfa gtv 1750 le puoi avere parzialmente andando in pista.Cordialmente Ari
Tornare in alto Andare in basso
ari45



Localizzazione : marche
Età : 72
Numero di messaggi : 34

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Gio 23 Feb 2012 - 12:09

Caro Graziano 43 io mi considero un giovane lancista di una volta ,e tu da quando hai acquistatola fulvia un giovane lancista di oggi.Cordialmente Ari45
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6489

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Gio 23 Feb 2012 - 12:14

Aggiungo a quanto scritto da Ari,che negli anni 60,la rivalita' fra Lancisti e alfisti era talmente sentita che nelle discussioni al bar o nelle varie officine, spesso l'atmosfera diventava incandescente.Insomma,mancava poco che si arrivasse alle mani! Non esistevano certo appassionati dei due marchi contemporaneamente.
Tornare in alto Andare in basso
graziano43

avatar

Localizzazione : piemonte
Età : 73
Numero di messaggi : 936

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Gio 23 Feb 2012 - 13:33

Ari45, Luciano
se la matematica non è una opinione dovrei essere il più 'meno giovane' del forum.
Quanto voi raccontate relativamente al clima 'automobilistico' degli anni 60 anch'io l'ho vissuto, magari non con la partecipazione vostra ai vari eventi. A 14 anni già lavoravo (andavo a piedi o in bici) a 16 mo sono comperato la prima Vespa (125 del '48 usatissima ) a 17 la Vespa GS 160 (se le avessi ancora !!) a 18 la 600 di terza mano (marcia totalmente a tre anni di vita !!) poi la 500 L (77.000 Km di pura gioia) quindi una Kadett1000.
A 26 anni il salto di qualità : la mia prima indimenticabile vera auto : Giulia 1300 Super . Dopo un periodo di difficoltà Panda 45 e mutuo per la casa da pagare !! sono ritornato alla Giulietta quindi alla 75 , poi alla 155 ed infine alla 156 (gran macchina). Dal 2004 sono passato alla Jeep.
Come si evince da quanto sopra sono sempre stato Alfista (ooops..)
Tre anni fa mi sono 'dovuto' fare carico di una Fulvia 1,3 S (unico proprietario : la zia di mia moglie) regalata a mio nipote (10 anni).
Io sono come il Krukko : le sfide non mi scoraggiano anzi ..
Ho riportato all'onor del mondo la Fulvia ( ora è RSL quindi ...) e dato che non ho preconcetti di nessun tipo ho cercato di capire questo oggetto del desiderio chiamato Fulvia (all'onor del vero piuttosto complicato) per capire che cosa mi ero perso in gioventù e se avevano più ragione i Lancisti O gli Alfisti.
Un'opinione me la sono fatta.
ciao ragazzi
Graziano
Tornare in alto Andare in basso
ari45



Localizzazione : marche
Età : 72
Numero di messaggi : 34

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Gio 23 Feb 2012 - 14:39

Ciao Luciano,il più "meno giovane del forum" simpatica la battuta,io dovrei esserti a ruota,come vedi mi hai staccato così si diceva a miei tempi a chi rimaneva indietro,devo confessarti che la giulia 1,3 s che aveva mio zio mi è sempre piaciuta e quando potevo andavo a farci delle belle tirate.Sono certo che quello che hai perso in gioventù lo stai recuperando ora con la tua fulvia.Saluti Ari
Tornare in alto Andare in basso
imk



Localizzazione : sicilia
Numero di messaggi : 128

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Gio 23 Feb 2012 - 14:45

la fuvia, non è semplicemente ,(o solo per) correre ; essa è principalmente stile ed eleganza......
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6489

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Gio 23 Feb 2012 - 19:03

Imk,hai ragione in pieno.Infatti le discussioni fra lancisti e alfisti non riguardavano solo il lato corsaiolo. Si parlava di rifiniture,qualita' meccaniche e quant'altro.Io non amo il calcio,ma per fare un paragone erano discussioni come fra romanisti e laziali e negli anni 60,i favolosi ,mitici e chi piu' ne ha piu'ne metta,questa sorta di "fede"era molto sentita specie in citta'piccole,come era la Cagliari di quegli anni.
Tornare in alto Andare in basso
graziano43

avatar

Localizzazione : piemonte
Età : 73
Numero di messaggi : 936

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Gio 23 Feb 2012 - 20:41

Luciano,
non dimenticare anche le discussioni sulla trazione anteriore o posteriore !!
Questo è un Forum dedicato alla Fulvia e della Fulvia parliamo.
Le diatribe non hanno trovato soluzione 45 anni fa, figuriamoci ora (anche se la storia qualche indicazione poi ce l'ha data)
Solo una domanda : 45 anni fa uno con moglie e figlio piccolo con relativa carrozzina (passeggini smontabili non esistevano !!) poteva mai scegliere un coupè 2+ qualche cosa ? sul quale si faceva già una fatica bestia a .. pomiciare ? e magari dover andare in vacanza con la suocera al seguito ? Alternativa era la Fulvia Berlina 2C o la Giulia ...
Altro che corse in salita !!! era pura sopravvivenza Very Happy Very Happy



Ultima modifica di graziano43 il Gio 23 Feb 2012 - 20:48, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6489

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Gio 23 Feb 2012 - 20:47

Giusto Graziano.Non dimenticare pero' che io la Fulvia berlina ce l'ho,e guai a chi me la tocca!
Tornare in alto Andare in basso
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 42
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Gio 23 Feb 2012 - 20:49

luciano parisi ha scritto:
Giusto Graziano.Non dimenticare pero' che io la Fulvia berlina ce l'ho,e guai a chi me la tocca!

Non ti preoccupare Luciano la puoi lasciare con le chiavi attaccate che nessuno te la tocca Laughing Laughing
Tornare in alto Andare in basso
graziano43

avatar

Localizzazione : piemonte
Età : 73
Numero di messaggi : 936

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Gio 23 Feb 2012 - 20:59

Luciano,
io amo TUTTE le macchine italiane, ( a parte la parentesi Kadett 1000) e l'attuale Jeep (ma non potevo comperare una campagnola !! ) .
Se la famiglia Agnelli invece di seguire solo la parte finanziaria avesse valorizzato le idee italiane ( e sopratutto la tecnologia italiana) molto probabilmente le cose sarebbero andate diversamente. (ma e meglio fermarsi qui) .
Tornare in alto Andare in basso
graziano43

avatar

Localizzazione : piemonte
Età : 73
Numero di messaggi : 936

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Gio 23 Feb 2012 - 21:04

Massimo,
la prossima volta che vengo in krukkonia le chiavi della gt cerca di non lasciarle a 'portata di mano' Very Happy Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Gio 23 Feb 2012 - 22:11

Non che la cosa sia vitale... ma stiamo andando un pelino OT.

Vecio
Tornare in alto Andare in basso
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 42
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Gio 23 Feb 2012 - 22:13

franatoinsafari ha scritto:
Non che la cosa sia vitale... ma stiamo andando un pelino OT.

Vecio
Fra smettila o ti tiro i CAPELLI rotololl rotololl rotololl rotololl rotololl
Tornare in alto Andare in basso
graziano43

avatar

Localizzazione : piemonte
Età : 73
Numero di messaggi : 936

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Gio 23 Feb 2012 - 22:16


sai i vecchi ..


Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Gio 23 Feb 2012 - 22:21

Vicari Massimiliano ha scritto:
franatoinsafari ha scritto:
Non che la cosa sia vitale... ma stiamo andando un pelino OT.

Vecio
Fra smettila o ti tiri i CAPELLI rotololl rotololl rotololl rotololl rotololl

effettivamente se mi tiro i capelli ho paura... Very Happy

Cmq mi sono accorto che sto leggendo più o meno le stesse cose su altri due o tre post nel forum.... per quanto possibile sarebbe bene parlare dell'argomento dell'oggetto del post.



Ultima modifica di franatoinsafari il Gio 23 Feb 2012 - 22:25, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Gio 23 Feb 2012 - 22:24

graziano43 ha scritto:

sai i vecchi ..


Grazie


te sei il caso disperato... non fai parte di nessuna categoria.... terra di nessuno!
Povero Graz... la prossima volta che ci vediamo sarò solidale con te e insieme a te annegherò nella grappa lo status del non vecchio e del diversamente giovane... per fortuna che però rientriamo nelal categoria degli "ingalliti" pennuti gialli che guidano le fulvia!
Tornare in alto Andare in basso
graziano43

avatar

Localizzazione : piemonte
Età : 73
Numero di messaggi : 936

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Gio 23 Feb 2012 - 22:31

cin
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6489

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Ven 24 Feb 2012 - 12:16

Ciao Ari. Dimmi quale e'stato il percorso di gara piu'bello e quello piu'brutto che hai incontrato nella tua carriera. Dopo ti raccontero' che razza di cosa era la Amalfi / Agerola,sempre che non l'abbia fatta anche tu.Luciano
Tornare in alto Andare in basso
ari45



Localizzazione : marche
Età : 72
Numero di messaggi : 34

MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   Ven 24 Feb 2012 - 15:27

Ciao Luciano, non ho mai partecipato alla gara Amalfi/Agerola la maggior parte delle gare da me fatte sona state nel centro Italia,toscana umbria emilia e lazio e nelle marche dove se ricordo bene erano quattro:Trofeo Scarfiotti,Tolentino Colle di Paterno,Ascoli Colle San Marco e San Benedetto Acquaviva.Feci anche il rally del medio adriatico nel 1973 con una opel gt preparata Conrero messami a disposizione del concessionario Opel di Ancona,gara valevole per il campionato europeo,che vinse una Fiat 124 sport spider uficiale..Ricordo che partii da Pesaro alle 16 del sabato ed arrivai alle 11,40 del giorno dopo; avevo mai guidato per oltre18 ore.A me piacevano mol le gare veramente guidate con moltissime curve,e controcurve dove si riconosceva la capacità del pilota, avevo una guida molto pulita che mi aiutava moltissimo.

Ti chiedo scusa ma devo lasciarti ho un cliente in ufficio,ciao Ari
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71   

Tornare in alto Andare in basso
 
CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» CORSE IN SALITA CON LA FULVIA HF ANNI 1968,69,70,71
» Le Repliche e le Corse
» [VENDO - Treviso] Fulvia Coupè 1.3S del 1976 - VENDUTA
» Eccomi finalmente dopo anni di sognare la Maserati il sogno si sta avverando
» 1 MOTO DOPO 25 ANNI SENZA

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Amici Lancia Fulvia :: Discussioni generali :: Quattro chiacchiere da appassionati-
Andare verso: