PortalePortale  IndiceIndice  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Ultimi argomenti
» Fulvia su e-Bay/Subito.it... Sviste e mai viste...
Oggi alle 9:27 Da Pontile

» Presentazione
Oggi alle 7:08 Da Don Fulvio

» [VENDO-Torino] - Ricambi vari per Fulvia
Ieri alle 21:59 Da Iena991

» Idee montaggio strumentazione per regolarità
Mar 17 Apr 2018 - 20:45 Da Davide66

» presentazione melo54
Mar 17 Apr 2018 - 16:16 Da Davide66

» messaggio di saluto
Mar 17 Apr 2018 - 15:29 Da Giazzo

» Vendo cofani e portiere in alluminio
Dom 15 Apr 2018 - 17:21 Da gaetano.bardaro

» [VENDO - Orvieto (TR)] Motore Cambio e Ricambi Fulvia Coupè
Dom 15 Apr 2018 - 17:15 Da gaetano.bardaro

» Buongiorno a tutti
Mer 11 Apr 2018 - 18:03 Da Bluforce

» spia freno di stazionamento
Mar 10 Apr 2018 - 20:26 Da Vincenzo

» Ricambi vari Fulvia
Dom 8 Apr 2018 - 15:04 Da Rallye1.3

» Il PRA e i nomi creati al momento per i modelli Fulvia - svarioni inconsapevoli.
Mar 3 Apr 2018 - 17:48 Da Dario 67

» [VENDO Emilia Romagna ] WEBER 40DCOE 130/131
Mar 3 Apr 2018 - 14:06 Da Giuseppe Gio

» [VENDO] FULVIA COUPE' 1.3 S 3 7500 euro
Mar 3 Apr 2018 - 12:42 Da MikeWolmots

» Primavera
Lun 2 Apr 2018 - 23:41 Da Davide66

» Presentazione
Lun 2 Apr 2018 - 23:39 Da Davide66

» Ciao da BRUNO
Lun 2 Apr 2018 - 23:38 Da Davide66

» VETRINO INDICATORI
Lun 2 Apr 2018 - 10:05 Da arch67

» Pubblicità tv con Munari e la Fulvia per la Tissot: chi la ricorda?
Dom 1 Apr 2018 - 18:21 Da GIUSEPPE PANTANO

» AUGURI!
Dom 1 Apr 2018 - 13:33 Da Edo68

» Nuova Lancia Fulvia 1300 Rallye S Replica dal 2019
Sab 31 Mar 2018 - 18:03 Da pugnali53

» Relè fari
Ven 30 Mar 2018 - 14:15 Da Pontile

» La mappa dei fulvisti
Gio 29 Mar 2018 - 15:08 Da Dario 67

» cofani alluminio
Lun 26 Mar 2018 - 20:36 Da trinacria55

» LIBRETTO FULVIA MONTECARLO
Lun 26 Mar 2018 - 16:43 Da Giazzo

Parole chiave
volante pressione cerchi freni motore gomme riscaldamento olio pompa sterzo candele montecarlo radiatore accensione carburatori Freno cambio colore fulvia scarico restauro Smontaggio telaio cruscotto benzina servofreno

Condividi | 
 

 Ma che lavorata....!

Andare in basso 
AutoreMessaggio
primularossa

avatar

Localizzazione : Casalmaggiore (CR)
Età : 61
Numero di messaggi : 42

MessaggioTitolo: Ma che lavorata....!   Dom 18 Mar 2012 - 19:14

Da buon possessore di una Fulvia, peraltro di recente acquisto, entusiasta e curioso, non ho potuto fare a meno di "buttarmici dentro" anima e corpo per vedere cosa bisognava fare, cosa si poteva fare, cosa eventualmente era inutile fare. Insomma, nel giro di una quindicina di giorni, pigliandomi anche delle ferie, ho fatto quanto segue.
Presso un mio amico meccanico, possessore di officina, e che a 14 anni (nel 1970) ha iniziato a lavorare proprio sulle Lancia (il papà aveva concessionaria e officina Lancia), insieme (più lui che io, in verità) abbiamo: sostituito il manicotto inferiore radiatore, la leva comando del rubinetto riscaldamento, la guarnizione coperchio valvole, il cavo frizione, il cavo comando (filo armonico) rubinetto riscaldamento, candele, puntine, olio motore (rabbocco), olio cambio (rabbocco), liquido refrigerante, controllo gioco punterie e fase motore.
Io invece, in solitaria, ho sostituito il manicotto presa aria motore, le gomme copripedali freno e frizione, riverniciato volante e cruscotto in legno, ho ricostruito il vano portaoggetti, ripristinato, incollato e lubrificato le guarnizioni porte e baule, ho aggiustato le serrature porte e cappelliera non funzionanti, ho ritagliato della moquette per rivestire il pavimento di abitacolo e baule (salvaguardando così le gomme originali); ho rifatto (essendo mancante) la vaschetta liquido lavavetri, il sistema fissaggio batteria, e ho riverniciato la ruota di scorta.
Inoltre, grazie al tappezziere, ho ripristinato la selleria interna (seduta sedili ant. e bordura schienale post.).
Mi manca ancora di sistemare il sottoscocca (longherone destro): infatti ho scoperto solo alcuni gg fa che ha dei buchi, ma penso sia roba da carrozziere, e una piccolissima perdita di acqua dal radiatore (ma è roba da radiatorista).
Dopo tutto ciò, spero di aver finito. Nel frattempo mi ritengo soddisfatto perchè ho fatto tanti bei lavori, venuti anche bene, anche se ho speso tanto tempo ed energie. aspirapolvere Winner
Tornare in alto Andare in basso
eduz

avatar

Localizzazione : IT
Numero di messaggi : 1543

MessaggioTitolo: Re: Ma che lavorata....!   Dom 18 Mar 2012 - 21:24

Complimenti!!! Bella macchina!!!
Tornare in alto Andare in basso
Bruuum

avatar

Localizzazione : Piemonte
Età : 45
Numero di messaggi : 366

MessaggioTitolo: Re: Ma che lavorata....!   Dom 18 Mar 2012 - 21:34

Bella ed affascinante.
Due soli consigli: non sottovalutare il danno del brancardo!!! È quasi certamente foriero di rogne che neanche t'immagini (mi auguro di sbagliare, ma... controlla bene!!); il tubo di gomma nera tra i due carburatori: mettilo trasparente, puó essere veramente utile poterci vedere dentro; mentre ci sei cambia tutti i tubi del circuito d'alimentazione, dopo 40 e piú anni .... La sicurezza non ha prezzo, anche se con alcuni potresti scomodare qualche santo in paradiso!
Tornare in alto Andare in basso
ingfgreco

avatar

Localizzazione : Spezzano Albanese (CS)
Numero di messaggi : 2910

MessaggioTitolo: Re: Ma che lavorata....!   Lun 19 Mar 2012 - 12:43

è sempre un piacere fare dei lavori sulla Fulvia in quanto quello che si fa viene sempre ripagato in una migliore qualità e fruibilità della vettura, anche io ho trascorso questo fine settimana dedicandolo alla Fulvia con lavori che descrivero in un post già aperto per la mia, complimenti primularossa per l'eleganza della tua Fulvia Wink
Tornare in alto Andare in basso
primularossa

avatar

Localizzazione : Casalmaggiore (CR)
Età : 61
Numero di messaggi : 42

MessaggioTitolo: Re: Ma che lavorata....!   Lun 19 Mar 2012 - 18:25

Grazie dei consigli, sono sempre graditi e ne faccio tesoro! E grazie pure dei complimenti!
Per Bruuum.Fulvietta: cos'è il brancardo? (faccio il veterinario), mi hai spaventato: dimmi qualcosa di più!!!
Chiedo un'altra cosa: per il radiatore che perde una goccia d'acqua ogni ora dall'angolo superiore destro (guardando il motore dal davanti) dal margine di una saldatura a stagno: va riparato dal radiatorista o si può usare una colla bicomponente per metalli?Grazie ancora.
Tornare in alto Andare in basso
ingfgreco

avatar

Localizzazione : Spezzano Albanese (CS)
Numero di messaggi : 2910

MessaggioTitolo: Re: Ma che lavorata....!   Mar 20 Mar 2012 - 17:36

per il radiatore se vedi solo una goccia puoi intervenire anche da solo, se poi pretendi il massimo devi fare come il mio amico Tonino che si è rivolto al radiatorista, il quale ha smontato la parte superiore del radiatore e l'ha poi risaldata eliminando così la perdita, anche in quel caso di lieve entità e quando la macchina veniva utilizzata, ovviamante
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Ma che lavorata....!   

Tornare in alto Andare in basso
 
Ma che lavorata....!
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Amici Lancia Fulvia :: Discussioni generali :: Quattro chiacchiere da appassionati-
Andare verso: