PortalePortale  IndiceIndice  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Ultimi argomenti
» Ciao a tutti
Oggi alle 14:37 Da Silvano Maiolatesi

» Buongiorno
Oggi alle 14:26 Da Silvano Maiolatesi

» Una mattina ..... sulle rive del Lago Maggiore
Oggi alle 13:23 Da plbb

» Ciao a tutti
Oggi alle 11:36 Da Faso

» [VENDO] - 4 cerchi in lega FPS Lancia Fulvia - 300,00 €
Ieri alle 20:21 Da Davide66

» Eccomi qua
Ven 20 Ott 2017 - 8:28 Da ROBERTO MAIMONS

» CERCO] - Pomello Cambio Seconda Serie
Gio 19 Ott 2017 - 15:49 Da gianni54

» Fulvia su e-Bay/Subito.it... Sviste e mai viste...
Mer 18 Ott 2017 - 13:13 Da Davide66

» Targhetta copriradio con scritta
Mer 18 Ott 2017 - 0:35 Da andrea brasca

» Vendo Lancia Fulvia Coupè 1.3 S Rally anno 1969
Mar 17 Ott 2017 - 19:36 Da Vincenzo

» Vendo fulvia 1.3S rallye del 69 leva lunga
Sab 14 Ott 2017 - 12:47 Da selm92

» Cerco Lancia Fulvia 1.3 S Esclusivamente I serie
Sab 14 Ott 2017 - 12:44 Da selm92

» Cerco Fulvia Coupè intorno ai 5.000 €
Sab 14 Ott 2017 - 12:44 Da selm92

» COMPRO Fulvia coupé Roma
Sab 14 Ott 2017 - 12:43 Da selm92

» cerco fulvia rallye 1.3s
Sab 14 Ott 2017 - 12:41 Da selm92

» Compatibilità ricambi berlina 2C e Gt
Ven 13 Ott 2017 - 19:56 Da Iena991

» [VENDO - Terni] Fulvia coupé 1.3S Rallye anno 1969 1s Serie - Leva lunga , 8200Euro
Ven 13 Ott 2017 - 19:35 Da ROBERTO MAIMONS

» Fulvia Coupé.. da usare tutti i giorni?
Ven 13 Ott 2017 - 19:21 Da ROBERTO MAIMONS

» la revisione ogni due anni.Poveri noi!
Ven 13 Ott 2017 - 19:04 Da ROBERTO MAIMONS

» Pareri su catadiottri "strabici"
Gio 12 Ott 2017 - 0:07 Da andrea brasca

» Strumenti lancia aurelia b20 o flaminia
Mer 11 Ott 2017 - 13:39 Da FabrizioS

» [SEGNALO] - Volante sandro munari
Lun 9 Ott 2017 - 13:18 Da alex.braso

» (SONDAGGIO) una nostra lettera a Ruoteclassiche in merito alle valutazioni
Dom 8 Ott 2017 - 14:06 Da Silvano Maiolatesi

» Annunci interessanti sul Web [FULVIA]
Ven 6 Ott 2017 - 17:50 Da lorenzo marzona

» Ciao a tutti!! Fabio
Gio 5 Ott 2017 - 23:09 Da plbb

Parole chiave
cruscotto sostituzione montecarlo pompa colore servofreno acqua cambio smontare pressione fulvia colori olio freni Smontaggio strumenti sterzo carburatori Freno liquido fusibili accensione contagiri motore radiatore cerchi

Condividere | 
 

 La fulvia del principe

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: La fulvia del principe   Lun 13 Ago 2012 - 14:59

Il 28 luglio passato è stata battuta all’asta, presso la casa ARTCURIAL di Parigi, l’intera collezione del principe Ranieri di Monaco, per un totale di 38 auto.
Questa la collezione in vendita ed i risultati dell’asta:
http://www.artcurial.com/en/asp/searchresults.asp?st=U&archive_sale_value=2231+++&archive1=View
http://www.artcurial.com/en/asp/results.asp

L’interesse della cosa per noi è la presenza di una fulvia coupè seconda serie 1300 s, del 1972, valutata 8000-12000 euro e venduta a 17.516 euro comprese le tasse (20 %, al venditore va più o meno 14.000 euro). Sembra che l’auto avesse soltanto 86.000 sulle spalle e fosse impeccabile, sia di motore, sia di carrozzeria, compresi i cromodora ed il colore dedicato. A mio parere un prezzo non esorbitante. La nostra Michelotti, un mito del forum, valeva di più qualche anno fa. Vero che lo specchietto retrovisore e le plastiche strumentazione opache cercano riscatto. Vincenzo saprà dirci di più.
Queste le foto:
http://www.artcurial.com/en/asp/fullCatalogue.asp?salelot=2231+++++++5+&refno=10399579
Guardando le auto ed i prezzi con i quali sono state aggiudicate sorgono un paio di considerazioni:
Il principe non era un Ralph Lauren, o un qualunque collezionista intenditore, ma di maniera (http://www.ralphlaurencarcollection.com/). Qui ci sono auto assai comuni e quasi banali, auto “quotidiane”, se si escludono i camion militari. Questo va a suo merito, anche se le auto sembrerebbero comprate senza interesse collezionistico.
La seconda considerazione riguarda auto e prezzi. La deliziosa Dodge Dart coupè del 1964 venduta a 11.000 euro, sempre comprese tasse? E la Chevrolet Camaro del 1973 a 13.000? E la Austin Seven del 1933, o la Peugeot torpedo, del 1924, rispettivamente a 12 e 15 mila euro?
Queste aste mi sembrano assai emotive, molto legate alla firma principesca, ma la collezione mi piace, per il sentimentalismo dei prezzi e per il conseguente senso di effimero che emanano.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo67



Localizzazione : Sicilia
Numero di messaggi : 563

MessaggioTitolo: Re: La fulvia del principe   Lun 13 Ago 2012 - 16:00

...da qualche parte ricordo una foto del principe al fianco della sua Lancia Aurelia B20S...
Tornare in alto Andare in basso
ingfgreco

avatar

Localizzazione : Spezzano Albanese (CS)
Numero di messaggi : 2896

MessaggioTitolo: Re: La fulvia del principe   Lun 13 Ago 2012 - 16:25

per quanto riguarda la Fulvia penso che sia, vista l'appartenenza, un prezzo nemmeno alto, certo alcuni particolari sono da cambiare immediatamente affraid , ma non credo che il principe ed il suo enturage fossero molto ferrati in fatto di Fulvia Shocked
Tornare in alto Andare in basso
Leot

avatar

Localizzazione : Slovenia
Età : 31
Numero di messaggi : 328

MessaggioTitolo: Re: La fulvia del principe   Sab 6 Ott 2012 - 14:33

Mi scuso se apro questo vechio tema...ma la scritta Lancia sul motore e forse colorata di rosso?

Un altra domanda..i cromodora venivano come optional per tutti i modelli?

Grazie delle risposte.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: La fulvia del principe   

Tornare in alto Andare in basso
 
La fulvia del principe
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» [CERCO - Verona] Fulvia coupè 2/3 serie
» cronache di gare a bordo della Fulvia
» [CERCO - Modena] Fulvia Montecarlo.
» la mia fulvia sulla neve
» Logo Fulvia

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Amici Lancia Fulvia :: Discussioni generali :: Quattro chiacchiere da appassionati-
Andare verso: