PortalePortale  IndiceIndice  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Ultimi argomenti
» Ciao a tutti
Oggi alle 14:37 Da Silvano Maiolatesi

» Buongiorno
Oggi alle 14:26 Da Silvano Maiolatesi

» Una mattina ..... sulle rive del Lago Maggiore
Oggi alle 13:23 Da plbb

» Ciao a tutti
Oggi alle 11:36 Da Faso

» [VENDO] - 4 cerchi in lega FPS Lancia Fulvia - 300,00 €
Ieri alle 20:21 Da Davide66

» Eccomi qua
Ven 20 Ott 2017 - 8:28 Da ROBERTO MAIMONS

» CERCO] - Pomello Cambio Seconda Serie
Gio 19 Ott 2017 - 15:49 Da gianni54

» Fulvia su e-Bay/Subito.it... Sviste e mai viste...
Mer 18 Ott 2017 - 13:13 Da Davide66

» Targhetta copriradio con scritta
Mer 18 Ott 2017 - 0:35 Da andrea brasca

» Vendo Lancia Fulvia Coupè 1.3 S Rally anno 1969
Mar 17 Ott 2017 - 19:36 Da Vincenzo

» Vendo fulvia 1.3S rallye del 69 leva lunga
Sab 14 Ott 2017 - 12:47 Da selm92

» Cerco Lancia Fulvia 1.3 S Esclusivamente I serie
Sab 14 Ott 2017 - 12:44 Da selm92

» Cerco Fulvia Coupè intorno ai 5.000 €
Sab 14 Ott 2017 - 12:44 Da selm92

» COMPRO Fulvia coupé Roma
Sab 14 Ott 2017 - 12:43 Da selm92

» cerco fulvia rallye 1.3s
Sab 14 Ott 2017 - 12:41 Da selm92

» Compatibilità ricambi berlina 2C e Gt
Ven 13 Ott 2017 - 19:56 Da Iena991

» [VENDO - Terni] Fulvia coupé 1.3S Rallye anno 1969 1s Serie - Leva lunga , 8200Euro
Ven 13 Ott 2017 - 19:35 Da ROBERTO MAIMONS

» Fulvia Coupé.. da usare tutti i giorni?
Ven 13 Ott 2017 - 19:21 Da ROBERTO MAIMONS

» la revisione ogni due anni.Poveri noi!
Ven 13 Ott 2017 - 19:04 Da ROBERTO MAIMONS

» Pareri su catadiottri "strabici"
Gio 12 Ott 2017 - 0:07 Da andrea brasca

» Strumenti lancia aurelia b20 o flaminia
Mer 11 Ott 2017 - 13:39 Da FabrizioS

» [SEGNALO] - Volante sandro munari
Lun 9 Ott 2017 - 13:18 Da alex.braso

» (SONDAGGIO) una nostra lettera a Ruoteclassiche in merito alle valutazioni
Dom 8 Ott 2017 - 14:06 Da Silvano Maiolatesi

» Annunci interessanti sul Web [FULVIA]
Ven 6 Ott 2017 - 17:50 Da lorenzo marzona

» Ciao a tutti!! Fabio
Gio 5 Ott 2017 - 23:09 Da plbb

Parole chiave
motore montecarlo pressione acqua contagiri carburatori freni fusibili olio smontare cambio pompa fulvia colori Freno cerchi sterzo sostituzione Smontaggio radiatore colore cruscotto strumenti accensione servofreno liquido

Condividere | 
 

 Restauro carrozzeria

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Paolo



Localizzazione : Cremona
Età : 51
Numero di messaggi : 82

MessaggioTitolo: Restauro carrozzeria   Mar 8 Ott 2013 - 21:56

Ciao a tutti. Volevo chiedere hai piu' esperti oppure ha chi ha gia' restaurato la carrozzeria della propia Fulvia, quanto si va a spendere ( da un minimo ad un massimo ) per restaurare appunto la carrozzeria della mia Fulvia, tenendo presente che è una berlina del 70 con piccoli parti di ruggine qua e la ed un grosso buco sul fondo posto guida. Vorrei dare una verniciata totale piu' trattamento fondo. Grazie a tutti
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: Restauro carrozzeria   Mar 8 Ott 2013 - 22:09

Paolo,nessun carrozziere professionista,onesto, è in grado di fare un preventivo, nemmeno avendo la macchina davanti. Si tratta di mettere la scocca a nudo, tagliare la lamiera nel sotto porta,specie nella parte anteriore, dove lo scatolato del longherone è doppio, per vedere cosa c'è sotto. Figurati cosa ti si può dire,così a distanza. Se si vogliono fare le cose come Dio comanda,va via una montagna di soldi.Io ti darei un consiglio spassionato: Cerca un'altra macchina. Le berlina generalmente hanno avuto una vita meno travagliata delle coupè,quindi puoi trovare una macchina più sana, almeno all'apparenza. Poi...
Tornare in alto Andare in basso
Paolo_57

avatar

Localizzazione : Cremona
Età : 60
Numero di messaggi : 2456

MessaggioTitolo: Re: Restauro carrozzeria   Mar 8 Ott 2013 - 22:12

Paolino secondo me , che non sono un carrozziere, per fare un bel lavoro di restauro bisogna sempre smontare tutto l'interno e se è il caso dopo avere esaminato la vettura su di un ponte anche la meccanica tirando giù tutto il telaio anteriore (Motore Cambio Sospensioni ant.) grattare ttutto l'antirombo del sottoscocca e riparare tutto quello che è rugine o corrosione passante per poi fare un bel trattamento agli scatolari e via dicendo credo che per un lavoro a regola d'arte si spenderanno non meno di 4.000 € senza grossi interventi sulla meccanica (solo messa a punto e regolazioni ) se invece si rendesse necessario un rialzo della meccanica metticci altri 2500 € spero proprio che alla fine spenderai meno ma in preventivo prima di iniziare fatti questa di idea ; a prescindere del valore intrinseco di mercato la berlina è una bella macchina e se ci tieni visto che è stata auto di famiglia non fare paragoni fra prezzo di mercato e spesa di restauro , se la vuoi aggiustala e goditila Ciao Paolo
Tornare in alto Andare in basso
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 43
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: Restauro carrozzeria   Mar 8 Ott 2013 - 22:16

Paolo non e´ facile fare un preventivo, poi dipende il valore affettivo se era un Auto di famiglia e gli ridai la vita tutti i soldi che gli spendi non sono persi ma se e´ un Auto che hai accuistato per restaurarla allora ti dico spassionatamente visto che la Fulvia berlina non ha un valore alto di Valuta come ti a consigliato Luciano cerca un esemplare sano e bello che spendi meno di un Quarto di restauro
Tornare in alto Andare in basso
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 43
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: Restauro carrozzeria   Mar 8 Ott 2013 - 22:19

Paolo_57 ha scritto:
Paolino secondo me , che non sono un carrozziere, per fare un bel lavoro di restauro bisogna sempre smontare tutto l'interno e se è il caso dopo avere esaminato la vettura su di un ponte anche la meccanica tirando giù tutto il telaio anteriore (Motore Cambio Sospensioni ant.) grattare ttutto l'antirombo del sottoscocca e riparare tutto quello che è rugine o corrosione passante per poi fare un bel trattamento agli scatolari e via dicendo credo che per un lavoro a regola d'arte si spenderanno non meno di 4.000 € senza grossi interventi sulla meccanica (solo messa a punto e regolazioni ) se invece si rendesse necessario un rialzo della meccanica metticci altri 2500 €  spero proprio che alla fine spenderai meno ma in preventivo prima di iniziare fatti questa di idea ; a prescindere del valore intrinseco di mercato la berlina è una bella macchina e se ci tieni visto che è stata auto di famiglia non fare paragoni fra prezzo di mercato e spesa di restauro , se la vuoi aggiustala e goditila Ciao Paolo
Straquotone per l amico Paolo sul fatto dell affetto per l Auto di famiglia ma mi sembrano pochi 4000€ per un restauro integrale per un Auto di carrozzeria con manodopera e ricambi
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: Restauro carrozzeria   Mar 8 Ott 2013 - 22:32

Paolo. Io devo innanzitutto chiederti scusa. Non avevo capito che la macchina è un ricordo di famiglia. In questo caso, ogni considerazione,diciamo razionale, viene a cadere. Certi ricordi non hanno assolutamente prezzo.Per cui cambio radicalmente il consiglio di prima, dato con leggerezza, ma non conoscendo le cose. Adesso, invece ti consiglio di non badare a spese, di farla restaurare al meglio e godertela, col suo carico di ricordi.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo



Localizzazione : Cremona
Età : 51
Numero di messaggi : 82

MessaggioTitolo: risposta   Mar 8 Ott 2013 - 22:37

Ciao Paolo 57 e Luciano Parisi. Dal momento che è la macchina di famiglia e mai usata da nessun altro, vorrei riportarla agli splendori ( si fa per dire ) e visto che bene o male devo per forza smontarla per metterla in funzione dal momento che il motore dopo 24 anni di fermo sembra bloccato e la carrozzeria con un bel buco al fondo posto guida (il resto mi sembra abbastanza sana), farei un bel lavoro  cosi' è aposto. circa 4000 euro solo carrozzeria ? Per Paolo inoltre vorrei se possibile fartela vedere di persona visto che siamo vicini. Non preoccuparti Parisi e grazie a tutti per i consigli
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: Restauro carrozzeria   Mar 8 Ott 2013 - 23:05

Paolo, purtroppo le cose non sono così semplici.Ci sono nella fulvia dei punti delicati, che necessariamente vanno in sofferenza in presenza di ruggine. Ti spiego brevemente: Il telaietto anteriore, che supporta motore e cambio, è ancorato alla scocca in sei punti, tre per ogni lato. Il punto di attacco posteriore di questo telaietto, situato all'altezza delle cerniere delle porte anteriori, è il più sollecitato. Il telaietto,in fase di accelerazione, tira verso il basso, mentre in fase di decelerazione o frenata, spinge verso l'alto. Immagina le forze che agiscono in quel punto della scocca, anche in marcia tranquilla.In quel punto gli scatolati sono doppi,non si può arrivare alla parte centrale dello scatolato, se non tagliando la lamiera sotto porta. Ci sono delle sagome di rinforzo che vanno ricostruite, dei punti di saldatura da riprendere,per ridare alla scocca la sua rigidità. Diversamente avrai una macchina "gelatinosa" e insicura. Altro punto critico è l'attacco anteriore delle balestre posteriori, ma in questo caso la ricostruzione è meno invasiva.
Tornare in alto Andare in basso
Andrea500

avatar

Localizzazione : Saluzzo -CN-
Età : 31
Numero di messaggi : 2682

MessaggioTitolo: Re: Restauro carrozzeria   Mer 9 Ott 2013 - 15:43

Eh si, 4000 euro di carrozzeria e la cifra base da cui si parte... Poi dipende molto dalle condizioni della vettura...
Tornare in alto Andare in basso
Paolo



Localizzazione : Cremona
Età : 51
Numero di messaggi : 82

MessaggioTitolo: risposta   Mer 9 Ott 2013 - 21:15

Ciao Luciano Parisi e grazie del prezioso consiglio che mi hai dato. Domani provero' guardare bene (sperando anche di aver capito bene quello che hai detto) pero' per come ho visto io il vano motore smontando i vari pezzi mi sembra sano (cioè senza ruggine) e ribadisco che ha un buco sul fondo lato guida ma del resto mi sembra messa abbastanza bene. Pero' ti voglio chiedere: Si vede se questi supporti sono danneggiati o si vede solamente tagliando ? e poi in caso siano sani c'è da fare qualche rinforzo in piu' ? grazie ancora. PS. Sono stato nella tua citta' in occasione di campo militare nel lontano 1988, bei tempi e posti.
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: Restauro carrozzeria   Mer 9 Ott 2013 - 21:44

Grazie. Ti suggerisco una prova molto empirica che faccio io, per verificare se nel punto chiave dell'ancoraggio del telaietto,non ci  siano buchi da ruggine passante. Siccome anche sollevando la macchina sul ponte non si vede la stato della lamiera nella scatoletta dove c'è il silentbloc, faccio così: Piego ad uncino un fil di ferro e lo faccio scorrere diverse volte nei quattro lati della scatoletta. Se l'uncino si impiglia,significa che c'è un buco nella lamiera. Questo non significa che non ci sia ruggine, ma almeno mi dice se è già diventata passante o meno. E' un accrocchio che mi sono inventato io,ma devo dire che funziona.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo



Localizzazione : Cremona
Età : 51
Numero di messaggi : 82

MessaggioTitolo: risposta   Mer 9 Ott 2013 - 21:50

Luciano la scatoletta la vedo guardando il motore dall'alto o da sotto, e si trova sotto i due grossi bulloni con gommoni in mezzo al vano motore ?
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: Restauro carrozzeria   Mer 9 Ott 2013 - 22:00

No, Paolo è sotto la macchina, all'altezza delle cerniere delle porte. In quel punto vedrai le estremità posteriori del telaietto andare ad ancorarsi alla scocca. Le famose scatolette sono proprio in quel punto.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo



Localizzazione : Cremona
Età : 51
Numero di messaggi : 82

MessaggioTitolo: risposta   Mer 9 Ott 2013 - 22:07

Luciano domani vedo di dare un'occhiata poi ti dico.
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: Restauro carrozzeria   Mer 9 Ott 2013 - 22:35

Altra prova che puoi fare: Smonta le tasche rigide portacarte sotto il cruscotto, Solleva il tappeto in gomma all'estremità del longherone. Vedrai l'estremità della vite di fissaggio del telaietto. Ingrana la prima marcia e fai oscillare la macchina in avanti e indietro,senza esagerare, facendoti aiutare da un amico. Appoggia una mano nel longherone, proprio dove vedi la vite. Se senti flessioni della lamiera,c'è poco da sbagliare: Sotto c'è del marcio.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo



Localizzazione : Cremona
Età : 51
Numero di messaggi : 82

MessaggioTitolo: risposta   Gio 10 Ott 2013 - 14:08

Ciao Luciano. Ho guardato la macchina ma ti confesso che sono un po' confuso. Allora sotto la macchina all'altezza cerniere vedo un bullone con una grossa ghiera e supporto in gomma propio appena sotto, che tiene un longherone a L , piu' in mezzo vedo due bulloni che tengono un travetto che passa sotto il cambio e si ancora dall'altra parte (passeggero) allo stesso modo cioè con due bulloni. é uno di questi ? scusa la mia incompetenza, al massimo ti fai due risate. Al limite riesci a mettermi una foto ? Sotto i portacarte non c'è nessun bullone.Question 
Tornare in alto Andare in basso
Lukka09



Localizzazione : Veneto
Numero di messaggi : 2396

MessaggioTitolo: Re: Restauro carrozzeria   Gio 10 Ott 2013 - 14:20

Esperienza personale:
non so se avevi \ hai letto il mio post del restauro ma posso dirti che sai quando cominci e non sai quando finisci purtroppo : per fare un BEL lavoro prenditi i tuoi tempi e non avere fretta nel finirla, il tempo è un cattivo consigliere .
Prima di tutto decidi se vuoi fare un RESTAURO CONSERVATIVO o se la vuoi rimettere completamente a nuovo e già qui si screma abbastanza il prezzo ma tutto dipende da quanto sei disposto a spendere.
In linea di massima per farla bene tutta, portata a ferro,fondo epossidico,verniciatura,sistemazione scaloni,botticine ecc ... sei sui 5/6000 euro, le ore son tante per fare un BEL LAVORO.
Ho considerato anche rimontaggio delle porte, allineamenti vari,spigoli ecc che molti carrozzieri troppo spesso tralasciano ( e il mio è stato uno di quelli per certi aspetti devo dire - purtroppo non conoscevo ancora il mio attuale che mi ha fatto il 128 )
Meccanica : quando la fai di carrozzeria ti viene voglia di sistemarla e considera 3000-3500 euro, fatta bene tutta,anteriore e posteriore,freni,ammortizzatori,revisione motore,scatola e rinvio sterzo,cambio,accessori vari.
Internamente SE non è rotta,rovinata, in pessime condizioni io lascerei la tappezzeria originale : una passata con la vaporella e via.
In caso contrario la cifra sale e considererei per farla TUTTA a nuovo un 1500 euro compresi pannelli porte davanti e dietro.
Da quel che capisco vuoi rifarla ad hoc per cui consiglio sempre personale : non fare come fanno molti che lavorano sul minimo indispensabile per "presentarla" e se c'è da fare si vedrà.
Quando la rimonti poi ti assicuro che non hai più voglia di rismontarla e quando vai a rimetterci mano c'è il rischio di rovinare,strisciare,sbeccare e giù ... peggio ancora se si tratta di carrozzeria, il rattoppo fatto dopo lo vedrai sempre.

Tornare in alto Andare in basso
Paolo



Localizzazione : Cremona
Età : 51
Numero di messaggi : 82

MessaggioTitolo: risposta   Gio 10 Ott 2013 - 14:54

Per Luciano. Penso ci siamo. Ho visto l'estremita' della vite che si avvita verso l'interno macchina, è qesta vero? se si ho fatto la prova avanti e indietro con marcia e non si muove niente, c'è ancora anche il grasso sulla vite ed ho provato guardare sotto con una pila e si vede un po' la scatola e sembra aposto non vedo ruggine. Per Lukka 09 grazie prima di tutto per consigli e aiuti. Dunque fretta non ne ho, posso farla in un anno come in quattro o cinque. Dal momento che è piu' un valore affettivo vorrei rimetterla a nuovo per non smontarla piu' come hai ben detto tu. Ovviamente non mi stabilsco una ciffra max o min ma solamente di fare lavori belli e duraturi pur sapendo che andro' a spendere molto di piu' del valore della macchina. La cosa che posso fare per diminuire un po' i costi è smontare il piu' possibile io la macchina (interni e motore). Poi il carrozziere è un cliente di mio fratello ma fa parecchia roba d'epoca (auto e moto) e abbastanza alla mano, per il motore mi puo' dare una mano un amico collega che ha fatto meccanico 15 anni e altri amici, poi quello che devo far fare lo faccio fare e si paga. Come ho gia' detto non mi stabilisco ciffre, spero non sia un salasso
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: Restauro carrozzeria   Gio 10 Ott 2013 - 17:44

Ciao. E' quella la scatoletta che dico io.Per quanto riguarda un restauro radicale ha ragione Lukka09. Ma,se vuoi intervenire provvisoriamente, per rimandarlo ad altra data, ti consiglio di fare un trattamento di ceratura a tutti gli scatolati porte, cofani dalla parte interna. Si tratta con una apposita pistola di nebulizzare all'interno degli scatolati un apposito prodotto ceroso che va ad aderirealle lamiere,isolandole dall'umidità della condensa. Troverai dei fori in tutti gli scatolati, dove inserire la sonda della pistola nebulizzatrice. in questo modo non togli la ruggine esistente, ma ne blocchi o quantomeno ne rallenti molto il progredire. Accertati anche subito, che siano liberi i fori di drenaggio dell'acqua che si forma per condensa o pioggia (non lavare MAI la macchina con getto d'acqua). Questi fori sono nei longheroni,immediatamente dietro le scatolette che hai trovato, e nella parte inferiore delle portiere.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo



Localizzazione : Cremona
Età : 51
Numero di messaggi : 82

MessaggioTitolo: risposta   Gio 10 Ott 2013 - 20:04

Ciao Luciano e grazie ancora anche a Lukka09. Il restauro come dicevo anche a Lukka09 lo voglio fare giusto e radicale senza nessuna fretta, anche perchè voglio una macchina fatta a nuovo in tutto per non doverla rismontare un'altra volta. La ciffra ha importanza relativamente perchè se voglio fare un bel lavoro devo spendere lo so, risparmiero' su lavori di manodopera che posso fare io come smontarla. Oggi ho tolto quasi tutto quella specie d'isolante catramato che c'è sotto i tappetini e volevo chiedervi se quando sara' riverniciata dovro' rimettere questi isolanti e se si trovano gia' sagomati.
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: Restauro carrozzeria   Gio 10 Ott 2013 - 20:20

Non credo proprio che troverai pannelli sagomati. Esistono in commercio degli ottimi materiali fonoassorbenti da ritagliare e incollare, penso a caldo. Dovresti chiedere ad EnzoG, un forumista, che ha fatto da solo un restauro a dir poco spettacolare sulla sua coupè,con le sue mani. E' importantissimo che questi materiali aderiscano perfettamente alla lamiera, diversamente si formano degli spazi vuoti,dove la condensa inizia subito a far formare ruggine, anche con lamiere trattate e protette.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo



Localizzazione : Cremona
Età : 51
Numero di messaggi : 82

MessaggioTitolo: risposta   Gio 10 Ott 2013 - 20:32

Ok Luciano, comunque è un problema che affrontero' fra molto, era piu' che altro una curiosita'. Grazie comunque della tua disponibilita' e di rispondere subito alle mie domande.
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: Restauro carrozzeria   Gio 10 Ott 2013 - 21:17

Paolo, io al tuo posto non mi fascerei la testa prima di essermela rotta. Smonterei il più possibile l'interno della macchina,come sedili e tappeti:  Via tutto. Chiederei a Paolo 57,dato che state nella stessa città, la cortesia di dare un'occhiata alla macchina. Un occhio e una mano esperti, possono avere un'idea delle condizioni della carrozzeria. Un punteruolo appoggiato alla base dei passaruota e un martellino, possono dare idea della consistenza delle lamiere in quei punti, così come nei longheroni, le parti più critiche.Un buco nel pavimento può essere sintomo di un marciume generale, come di una semplice corrosione locale, provocata da un ristagno d'acqua, proveniente magari da una perdita del radiatorino del riscaldamento. Tutto è possibile.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo



Localizzazione : Cremona
Età : 51
Numero di messaggi : 82

MessaggioTitolo: risposta   Gio 10 Ott 2013 - 21:55

Luciano mi hai letto nei pensieri perchè è propio quello che voglio fare. I sedili li ho gia tolti e quasi tutto il resto, poi con Paolo sono gia' d'accordo che passo a trovarlo per fare due chiacchiere e sicuramente se vorra' lo invito volentieri a dare un'occhiata alla mia Fulvia. trovare un esperto come voi che mi possa seguire e consigliare nel restauro sarebbe un vero miracolo.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Restauro carrozzeria   

Tornare in alto Andare in basso
 
Restauro carrozzeria
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Restauro carrozzeria
» restauro carrozzeria
» RESTAURO AUTO D'EPOCA: Focus sulla Carrozzeria Corato
» Video riparazione carrozzeria 3M
» Carrozzeria, e il detailing si porta via!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Amici Lancia Fulvia :: Discussioni generali :: Quattro chiacchiere da appassionati-
Andare verso: