PortalePortale  IndiceIndice  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Ultimi argomenti
» [Vendo - Milano] Libri auto, marchi, piloti, Ferrari, Lancia, F1...
Oggi alle 11:38 Da clakira

» Coppa 5litri olio fusione in terra come originale 818540.
Oggi alle 11:14 Da dave9785

» Nuova Lancia Fulvia 1300 Rallye S Replica dal 2019
Oggi alle 11:02 Da ROBERTO MAIMONS

» codolini gr 3
Gio 16 Nov 2017 - 16:34 Da Pontile

» [Vendo - Milano] Volanti
Lun 13 Nov 2017 - 17:28 Da clakira

» Fulvia su e-Bay/Subito.it... Sviste e mai viste...
Dom 12 Nov 2017 - 19:56 Da ingfgreco

» Cerco pannelli porta anteriori e posteriori FULVIA 3
Mar 7 Nov 2017 - 16:26 Da alescap

» Clio Williams
Mar 7 Nov 2017 - 13:08 Da SexyLotus

» ricambi fulvia ancora in commercio
Dom 5 Nov 2017 - 22:06 Da Enrico Rossi

» Una mattina ..... sulle rive del Lago Maggiore
Dom 5 Nov 2017 - 15:54 Da andrea brasca

» CENSIMENTO UFFICIALE LANCIA FULVIA
Sab 4 Nov 2017 - 13:09 Da Davide66

» VENDO alternatore Bosch
Gio 2 Nov 2017 - 20:43 Da SimoneGR.4

» VENDO FULVIA HF 1600
Gio 2 Nov 2017 - 7:53 Da Pontile

» Miki Biasion in Fulvia Safari
Mar 31 Ott 2017 - 20:13 Da Pontile

» SCAMBIO scritte posteriori Fulvia3 con Fulvia 2a serie
Lun 30 Ott 2017 - 18:56 Da Luigip

» Vendo scritte posteriori lancia fulvia
Lun 30 Ott 2017 - 18:55 Da Luigip

» Fulvia Safari di Miki Biasion
Lun 30 Ott 2017 - 10:29 Da GIOCAP

» Chi mi aiuta? Cerco alcuni pezzettini...
Mer 25 Ott 2017 - 14:27 Da Andrea500

» Cerco mozzo per volante sportivo (personal) con pulsante
Mar 24 Ott 2017 - 20:02 Da Luigip

» Buongiorno
Mar 24 Ott 2017 - 13:39 Da ingfgreco

» Ciao a tutti
Mar 24 Ott 2017 - 10:26 Da Faso

» Ciao a tutti
Lun 23 Ott 2017 - 22:36 Da rudy

» mi presento-Nicola
Lun 23 Ott 2017 - 22:16 Da rudy

» Maurizio da Pavia
Lun 23 Ott 2017 - 21:53 Da Pontile

» Presentazione Andrea
Lun 23 Ott 2017 - 17:45 Da Paolo_57

Parole chiave
servofreno freni cruscotto olio accensione pompa candele radiatore fulvia telaio colore motore pressione montecarlo sostituzione smontare cerchi orologio foto Freno colori cambio carburatori strumenti Smontaggio sterzo

Condividere | 
 

 Un saluto da un minista

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
pauldesign



Localizzazione : Gallarate
Età : 38
Numero di messaggi : 45

MessaggioTitolo: Un saluto da un minista    Mar 15 Ott 2013 - 17:30

Buongiorno a tutti, sono Paolo ed abito in provincia di Varese, ho appena terminato il restauro di una MINI Cooper Mk5 del 1991 e già sto pensando  alla malsana idea di affiancarle un'altra storica.

Ho le idee un po' confuse ma tra le varie opzioni ci sono una Fulvia Montecarlo oppure un HF 1.6 seconda serie.
Vi chiederò sicuramente aiuto per valutare gli annunci dell'usato perchè leggendo qua e la il forum mi sono reso conto che ho moltissimo da imparare. Wink
Tornare in alto Andare in basso
Fulvia3
.
.
avatar

Localizzazione : Torino
Numero di messaggi : 1717

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Mar 15 Ott 2013 - 18:30

Ciao e benvenuto, se vuoi pareri su auto in vendita, fai tutte le domande che ti vengono in mente!!
Bella la mini!!! hai qualche foto da postare??

_________________
Tornare in alto Andare in basso
pauldesign



Localizzazione : Gallarate
Età : 38
Numero di messaggi : 45

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Mar 15 Ott 2013 - 21:34

Ciao, purtroppo non ho ancora foto della MINI dopo il restauro... vedo di rimediare al più presto.

Presto vi sommergo di domande Very Happy 
Tornare in alto Andare in basso
BERNA

avatar

Localizzazione : Varese
Età : 25
Numero di messaggi : 796

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Mer 16 Ott 2013 - 11:15

Finalmente un Varesotto!! Benvenuto!!
Tornare in alto Andare in basso
the snob

avatar

Localizzazione : Roma
Età : 30
Numero di messaggi : 173

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Mer 16 Ott 2013 - 11:20

Benvenuto!!! Anche io ho avuto una Cooper 1300!!! La tua dovrebbe essere l'ultima a carburatori giusto??? Una MK5 nel gergo degli "appassionati"....


ps il tuo nick non mi è nuovo,credo che scrivevamo nello stesso forum di Mini Laughing Laughing 
Tornare in alto Andare in basso
pauldesign



Localizzazione : Gallarate
Età : 38
Numero di messaggi : 45

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Mer 16 Ott 2013 - 11:36

Si la MK5 è l'ultima Cooper a carburatore e modestamente credo la più interessante tra i modelli di produzione Rover.
Tornare in alto Andare in basso
Ciusso

avatar

Localizzazione : Venezia prov.
Numero di messaggi : 871

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Mer 16 Ott 2013 - 11:37

Ciao e benvenuto!
Deliziaci con qualche foto della tua mini!

Per informazioni sulla Montecarlo e Hf, se cerchi nel forum ci sono due pagine dedicate agli allestimenti e relativi dettagli.
Tornare in alto Andare in basso
the snob

avatar

Localizzazione : Roma
Età : 30
Numero di messaggi : 173

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Mer 16 Ott 2013 - 12:19

pauldesign ha scritto:
Si la MK5 è l'ultima Cooper a carburatore e modestamente credo la più interessante tra i modelli di produzione Rover.
Tra i modelli Rover senz'altro!!!! anche le prime Mk6 dai,esteticamente son identiche,esclusa l'iniezione...ma basta un serbatoio del modello a carburatori,una bel doppio HS2 e la rendi davvero interessante... io avevo una Mk6 del 92/93
Tornare in alto Andare in basso
bialetti

avatar

Localizzazione : livorno
Età : 66
Numero di messaggi : 151

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Ven 18 Ott 2013 - 23:21


ciao e ben venuto,
oltre la fulvia ho anch'io una mini 1991 carburatore..........
appena rimessa  a nuovo questa estate...... causa rifacimento totale del motore.
adesso è perfetta da ogni punto di vista. stò finendo il rodaggio.
questo è stato uno dei motivi per cui non sono stato molto presente sul forum ultimamente....
spero di rimediare.
colgo l'occasione per salutare tutti gli amici del forum che mi hanno aiutato in questi  mesi.
seguo comunque le varie discussioni , e devo dire che non è facile stare dietro a tutti gli argomenti.
un salutoneeeeee:cheers: cheers cheers cheers cheers Grazie!
Tornare in alto Andare in basso
http://roberto@loscarabeo.org
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 43
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Ven 18 Ott 2013 - 23:26

bialetti ha scritto:

ciao e ben venuto,
oltre la fulvia ho anch'io una mini 1991 carburatore..........
appena rimessa  a nuovo questa estate...... causa rifacimento totale del motore.
adesso è perfetta da ogni punto di vista. stò finendo il rodaggio.
questo è stato uno dei motivi per cui non sono stato molto presente sul forum ultimamente....
spero di rimediare.
colgo l'occasione per salutare tutti gli amici del forum che mi hanno aiutato in questi  mesi.
seguo comunque le varie discussioni , e devo dire che non è facile stare dietro a tutti gli argomenti.
un salutoneeeeee:cheers: cheers cheers cheers cheers Grazie!
Ciao Roberto mi fa piacere rileggerti. Bella la tua mini. Belle anche le Yokohama che dovrebbero essere 175/50/13 giusto?
Tornare in alto Andare in basso
bialetti

avatar

Localizzazione : livorno
Età : 66
Numero di messaggi : 151

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Sab 19 Ott 2013 - 1:08

ciao massimiliano,
si gomme yokohama 175/50/13 regolarmente scritte a libretto. sai qui in italia non si scherza se metti una vite fuori posto............... ci fucilano.
P:S: penso di venderla...... se a qualcuni interessa ne parliamo.
ciao bialetti
Tornare in alto Andare in basso
http://roberto@loscarabeo.org
the snob

avatar

Localizzazione : Roma
Età : 30
Numero di messaggi : 173

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Sab 19 Ott 2013 - 21:40

Hai omologate le 13" su una Cooper mk5???? azz sei uno dei pochi.....sono sempre stato combattuto sulle Sportpack originali (mini post 1997) e quelle sportpackizzate..... esteticamente mi piacciono molto,però boh rispetto agli originali 10" perdono parecchio fascino le Mini così...

poi sia chiaro opinione personalissima,uno dei pochi rimpianti che ho è proprio aver venduto la Mini 2 anni fa
Tornare in alto Andare in basso
bialetti

avatar

Localizzazione : livorno
Età : 66
Numero di messaggi : 151

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Sab 19 Ott 2013 - 23:07

le mini rover nascevano con 165/12 quindi già diverso dai 10' delle mini anni 60/70.
tempo fa ho riguidato una mini anni 70 con i 10 e i tamponi elastici...... se trovi uno spillo in terra salti come un canguro e addio schiena.
e devo dire anche con i 13 in determinate condizioni salti un bel pò, ma quando trovi una strada come dio comanda è come guidare un go-kart..... una goduria.
ora sono in procinto di venderla, solo perchè attualmente ho 4 macchine e non ce la faccio a seguirle tutte, non tanto per le spese che sono minime, ma solo per guidarne una ogni weekend giusto per farle girare al massimo riesco a muoverle una due volte al mese.
quindi mi sono posto l'obbiettivo di puntare ad una macchina importante, anche se costosa per l'acquisto, ma con la prospettiva di rivalutazione nel tempo.
di conseguenza dedicare le attenzioni ad una max due e quindi usarle più spesso sia per diporto sia per me che faccio gare di regolarità.
ragionamento giusto???? graditi commenti.
ciao

Tornare in alto Andare in basso
http://roberto@loscarabeo.org
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 43
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Dom 20 Ott 2013 - 1:45

bialetti ha scritto:
le mini rover nascevano con 165/12 quindi già diverso dai 10' delle mini anni 60/70.
tempo fa ho riguidato una mini anni 70 con i 10 e i tamponi elastici...... se trovi uno spillo in terra salti come un canguro e addio schiena.
e devo dire anche con i 13 in determinate condizioni salti un bel pò, ma quando trovi una strada come dio comanda è come guidare un go-kart..... una goduria.
ora sono in procinto di venderla, solo perchè attualmente ho 4 macchine e non ce la faccio a seguirle tutte, non tanto per le spese che sono minime, ma solo per guidarne una ogni weekend giusto per farle girare al massimo riesco a muoverle una due volte al mese.
quindi mi sono posto l'obbiettivo di puntare ad una macchina importante, anche se costosa per l'acquisto, ma con la prospettiva di rivalutazione nel tempo.
di conseguenza dedicare le attenzioni ad una max due e quindi usarle più spesso sia per diporto sia per me che faccio gare di regolarità.
ragionamento giusto???? graditi commenti.
ciao

Secondo il mio punto di Vista hai Ragione , avere troppe Auto in Garage Costa troppo lavoro e stress e parlo per esperienza personale
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Lun 21 Ott 2013 - 20:13

Per gli appassionati del modello ( che hanno tempo). E' un bel filmato,anche se troppo lungo.
http://www.youtube.com/watch?v=5ieVmF-8M3k
Tornare in alto Andare in basso
the snob

avatar

Localizzazione : Roma
Età : 30
Numero di messaggi : 173

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Lun 21 Ott 2013 - 22:57

C'entra poco con il thread....ma questo era il mio sogno erotico per il Mini,questo motore è qualcosa di impressionante,calcolando i troppi limiti che quel blocco motore soffre

Tornare in alto Andare in basso
bialetti

avatar

Localizzazione : livorno
Età : 66
Numero di messaggi : 151

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Mer 23 Ott 2013 - 21:34

ciao the snob,
bello quel motore......... ci avevo fatto un pensierino a modificare la mini, ma poi ho lasciato perdere, stò invecchiando e le macchine le ho riportate tutte all'originale.....tranne una.
non facciamoci sentire....... ma parlare di non Fulvia sul forum potrebbe portarci ad avere un cartellino "giallo"!!!!!!!!
scherzo, ..... anzi parlare anche delle altre aiuta a farle conoscere e magari scambiarle o venderle.
quando si ha la "malattia" per le vecchiette tutto è lecito. è tutta cultura e curiosità.
ciao
Tornare in alto Andare in basso
http://roberto@loscarabeo.org
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Mer 23 Ott 2013 - 22:26

Anche io penso che non sia sbagliato parlare di altre auto della stessa epoca, in un Forum Fulvia. Può essere motivo di confronti e discussioni,a tutto beneficio delle "nuove generazioni". Oltretutto serve a dimostrare che lo snobismo della Fulvia, o meglio dei suoi proprietari.è solo una teoria.
Tornare in alto Andare in basso
pauldesign



Localizzazione : Gallarate
Età : 38
Numero di messaggi : 45

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Gio 24 Ott 2013 - 10:26

Ciao bialetti,
i gusti sono gusti... però una Mk5 trasformata in sportspack è una scelta che non condivido assolutamente; inoltre con i 13 hai un peggioramento notevole dell'handling, che è l'aspetto più divertente della MINI.
Tornare in alto Andare in basso
the snob

avatar

Localizzazione : Roma
Età : 30
Numero di messaggi : 173

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Gio 24 Ott 2013 - 11:35

luciano parisi ha scritto:
Anche io penso che non sia sbagliato parlare di altre auto della stessa epoca, in un Forum Fulvia. Può essere motivo di confronti e discussioni,a tutto beneficio delle "nuove generazioni". Oltretutto serve a dimostrare che lo snobismo della Fulvia, o meglio dei suoi proprietari.è solo una teoria.
Beh anche perchè pure la Mini negli anni 60/70 non era proprio un'auto del popolo farao farao farao 

pauldesign ha scritto:
Ciao bialetti,
i gusti sono gusti... però una Mk5 trasformata in sportspack è una scelta che non condivido assolutamente; inoltre con i 13 hai un peggioramento notevole dell'handling, che è l'aspetto più divertente della MINI.

Ho guidato Mini con tutte tre le misure....confermo che con i 13 è davvero un macigno....pensate che Alec Issigonis (il papà della Mini) aveva progettato la Mini con ruote da 9" affraid affraid affraid affraid , poi non ricordo il motivo misero quelle da 10"
Tornare in alto Andare in basso
pauldesign



Localizzazione : Gallarate
Età : 38
Numero di messaggi : 45

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Gio 24 Ott 2013 - 11:43

Eh si, a livello di assetto il cerchio da 10" è il migliore, il 12" si salva ancora in quanto il rotolamento e la sezione del battistrada sono quasi gli stessi,; il 13" è più pesante, la sezione della gomma è maggiore ed ha un diametro totale maggiore con conseguente allungamento del rapporto finale; inoltre l'installazione dei parafanghi sportspack è un intervento irreversibile in quanto è necessario tagliare parte del parafango in lamiera e l'auto perde del tutto quel poco di valore storico che può avere.

Questa è solo la mia opinione e non voglio offendere o perdere di rispetto per nessuno.
Tornare in alto Andare in basso
the snob

avatar

Localizzazione : Roma
Età : 30
Numero di messaggi : 173

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Gio 24 Ott 2013 - 11:49

beh aspetta è quasi lo stesso del 10" se monti le 145/12... io sulla mia avevo le 165/12,devo dire che teneva da paura...
è vero ognuno ha le proprie opinioni e io le rispetto tutte,diciamo che rimpiango di averla venduta,ma l'ho venduta ad un amico e ad un prezzo cui non si poteva proprio dire di no!!
Diciamo se avessi avuto una Innocenti Cooper,con quella spettacolare strumentazione e i cerchi da 10" me la sarei tenuta stretta..il fascino delle ruote da 10" è unico...


Come la Fulvia,è questione di gusti,ma le linee della prima serie le trovo di un eleganza che la seconda serie non ha,e io ho una seconda serie sia chiaro
Tornare in alto Andare in basso
pauldesign



Localizzazione : Gallarate
Età : 38
Numero di messaggi : 45

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Gio 24 Ott 2013 - 12:00

i 10" e 12" esistono entrambi con le 145 e le 165. Fondamentalmente il minor peso complessivo dei 10" da un vantaggio rispetto ai 12".

Piace moltissimo anche a me la cooper innocenti, ma col tempo ho imparato ad apprezzare anche le Rover, che pur con qualche scelta sottotono dettata dal contenimento dei costi di produzione, vanno molto bene.
Tornare in alto Andare in basso
BERNA

avatar

Localizzazione : Varese
Età : 25
Numero di messaggi : 796

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Gio 24 Ott 2013 - 12:10

bialetti ha scritto:
le mini rover nascevano con 165/12 quindi già diverso dai 10' delle mini anni 60/70.
tempo fa ho riguidato una mini anni 70 con i 10 e i tamponi elastici...... se trovi uno spillo in terra salti come un canguro e addio schiena.
e devo dire anche con i 13 in determinate condizioni salti un bel pò, ma quando trovi una strada come dio comanda è come guidare un go-kart..... una goduria.
ora sono in procinto di venderla, solo perchè attualmente ho 4 macchine e non ce la faccio a seguirle tutte, non tanto per le spese che sono minime, ma solo per guidarne una ogni oweekend giusto per farle girare al massimo riesco a muoverle una due volte al mese.
quindi mi sono posto l'obbiettivo di puntare ad una macchina importante, anche se costosa per l'acquisto, ma con la prospettiva di rivalutazione nel tempo.
di conseguenza dedicare le attenzioni ad una max due e quindi usarle più spesso sia per diporto sia per me che faccio gare di regolarità.
ragionamento giusto???? graditi commenti.
ciao
Secondo me avere una macchina d'epoca significa principalmente utilizzarla! A questo punto se hai troppi veicoli e non riesci a goderteli come vorresti, la cosa migliore è vendere ció che ti piace di meno, così da potere dare la giusta importanza al tuo veicolo preferito o investire il ricavato su qualcosa d'altro!!
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Gio 24 Ott 2013 - 18:36

Domandina ai "ministi": Dove era situata la spia degli indicatori di direzione nella Morris Cooper?
Tornare in alto Andare in basso
the snob

avatar

Localizzazione : Roma
Età : 30
Numero di messaggi : 173

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Gio 24 Ott 2013 - 21:39

oddio.....sono salito su Rover e Innocenti,sulle Clubman, su una Moke e una Rifley....solo una volta mi è capitato di stare su una cooper inglese,ma non ci feci caso... rispetto alle Innocenti avevano degli interni molto scarni e semplici, a momenti le Innocenti 1001 avevano il cruscotto più completo


posso barare cercando qualche foto su internet?? oppure se neanche te lo sai, ho da chi chiedere 8) 8) 8) 
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Gio 24 Ott 2013 - 21:42

Io lo so. Era un test per provare la vostra preparazione ( scherzo, naturalmente).
Tornare in alto Andare in basso
the snob

avatar

Localizzazione : Roma
Età : 30
Numero di messaggi : 173

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Gio 24 Ott 2013 - 22:01

Diciamo sono abbastanza informato....è stato praticamente il primo amore,tradito poi con un'altra macchina..rimasto deluso passai al secondo amore,la fulvia (come si dice, chiodo schiaccia chiodo) ahahah
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Gio 24 Ott 2013 - 22:14

Io,invece ho avuto una Morris Cooper,per un paio di mesi.Era la 997 cc,con i cerchi stretti come la mini 850. Quelli larghi,come quelli della Innocenti, erano adottati nelle S 1071 e 1275. La macchina non mi piaceva nemmeno un poco, per via del volante in posizione "camionesca".Mi aveva colpito il posizionamento della spia degli indicatori: Era una lucetta verde nella sommità della levetta che inseriva le frecce.
Tornare in alto Andare in basso
Saratoga68

avatar

Localizzazione : Roma
Età : 33
Numero di messaggi : 972

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Lun 4 Nov 2013 - 12:49

ok chi è/era coopermaniaco alzi la mano XD
Tornare in alto Andare in basso
pauldesign



Localizzazione : Gallarate
Età : 38
Numero di messaggi : 45

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Lun 4 Nov 2013 - 12:59

Mano alzata, ciao cubetto Very Happy 
Tornare in alto Andare in basso
the snob

avatar

Localizzazione : Roma
Età : 30
Numero di messaggi : 173

MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    Lun 4 Nov 2013 - 14:30

Saratoga68 ha scritto:
ok chi è/era coopermaniaco alzi la mano XD
CINAQ
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Un saluto da un minista    

Tornare in alto Andare in basso
 
Un saluto da un minista
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Un saluto a un caro amico.
» Un saluto da un parmigiano!
» il mio saluto alla terra Lombarda !
» Sono uno "Yamamoto" e vi saluto caldamente
» Un saluto

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Amici Lancia Fulvia :: Discussioni generali :: Nuovi Amici - Presentazioni-
Andare verso: