PortalePortale  IndiceIndice  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Ultimi argomenti
» [Vendo - Milano] Libri auto, marchi, piloti, Ferrari, Lancia, F1...
Ven 17 Nov 2017 - 11:13 Da clakira

» Nuova Lancia Fulvia 1300 Rallye S Replica dal 2019
Ven 17 Nov 2017 - 10:48 Da lorenzo marzona

» codolini gr 3
Gio 16 Nov 2017 - 16:34 Da Pontile

» [Vendo - Milano] Volanti
Lun 13 Nov 2017 - 17:28 Da clakira

» Fulvia su e-Bay/Subito.it... Sviste e mai viste...
Dom 12 Nov 2017 - 19:56 Da ingfgreco

» Coppa 5litri olio fusione in terra come originale 818540.
Ven 10 Nov 2017 - 7:14 Da dave9785

» Cerco pannelli porta anteriori e posteriori FULVIA 3
Mar 7 Nov 2017 - 16:26 Da alescap

» Clio Williams
Mar 7 Nov 2017 - 13:08 Da SexyLotus

» ricambi fulvia ancora in commercio
Dom 5 Nov 2017 - 22:06 Da Enrico Rossi

» Una mattina ..... sulle rive del Lago Maggiore
Dom 5 Nov 2017 - 15:54 Da andrea brasca

» CENSIMENTO UFFICIALE LANCIA FULVIA
Sab 4 Nov 2017 - 13:09 Da Davide66

» VENDO alternatore Bosch
Gio 2 Nov 2017 - 20:43 Da SimoneGR.4

» VENDO FULVIA HF 1600
Gio 2 Nov 2017 - 7:53 Da Pontile

» Miki Biasion in Fulvia Safari
Mar 31 Ott 2017 - 20:13 Da Pontile

» SCAMBIO scritte posteriori Fulvia3 con Fulvia 2a serie
Lun 30 Ott 2017 - 18:56 Da Luigip

» Vendo scritte posteriori lancia fulvia
Lun 30 Ott 2017 - 18:55 Da Luigip

» Fulvia Safari di Miki Biasion
Lun 30 Ott 2017 - 10:29 Da GIOCAP

» Chi mi aiuta? Cerco alcuni pezzettini...
Mer 25 Ott 2017 - 14:27 Da Andrea500

» Cerco mozzo per volante sportivo (personal) con pulsante
Mar 24 Ott 2017 - 20:02 Da Luigip

» Buongiorno
Mar 24 Ott 2017 - 13:39 Da ingfgreco

» Ciao a tutti
Mar 24 Ott 2017 - 10:26 Da Faso

» Ciao a tutti
Lun 23 Ott 2017 - 22:36 Da rudy

» mi presento-Nicola
Lun 23 Ott 2017 - 22:16 Da rudy

» Maurizio da Pavia
Lun 23 Ott 2017 - 21:53 Da Pontile

» Presentazione Andrea
Lun 23 Ott 2017 - 17:45 Da Paolo_57

Parole chiave
smontare telaio sterzo montecarlo strumenti Freno cruscotto freni foto cerchi pressione orologio candele sostituzione fulvia carburatori colore pompa radiatore olio motore accensione colori cambio servofreno Smontaggio

Condividere | 
 

 Più che altro presento "Lei"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
bisonale



Localizzazione : Piazzola sul Brenta
Numero di messaggi : 241

MessaggioTitolo: Più che altro presento "Lei"   Sab 25 Giu 2011 - 14:24

Salve a tutti, in pratica "Lei" - che non sa usare internet- fa parte della famiglia, e dopo anni di forzato riposo ieri è tornata su strada. Spero di avere il tempo di muoverla un po'...

Sono graditi commenti e impressioni!

Tornare in alto Andare in basso
ingcrea

avatar

Localizzazione : Gioia Tauro
Età : 55
Numero di messaggi : 1100

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Sab 25 Giu 2011 - 15:21

Benvenuto tu e la tua Fulvia. Aggiungi altre foto e raccontaci un po la storia e lo stato della macchina!
Tornare in alto Andare in basso
https://www.facebook.com/antonino.crea.7
bisonale



Localizzazione : Piazzola sul Brenta
Numero di messaggi : 241

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Sab 25 Giu 2011 - 15:42

L'auto è uniproprietario, intestata a papà che la acquistò nuova nel 1969 qualche mese prima dell'arrivo del sottoscritto. Da allora e per i successivi 80.000 chilometri e rotti è sempre rimasta in famiglia. Fortunatamente il garage era sufficientemente grande da ospitare due auto, e questo fattore oltre a motivi affettivi ben intuibili ha contribuito a salvarla dalle svendite degli anni '80. La macchina è una coupè rallye 1.3, il colore e rosa mirabello metalizzato (il suo), conserva la dotazione originale (triangolo, cric, libretto di uso e manutenzione, ruota di scorta e copriruota, oltre, se non ricordo male, a un portachiavi originale Lancia...)gli adesivi pubblicitari Lancia e della concessionaria sono ancora al loro posto. I pneumatici, ruota di scorta inclusa, sono i mitici (e vecchiotti) Michelin ZX originali, nel senso che sono ancora quelli di quando l'auto è stata comprata. I tappetini sono ancora quelli del primo acquisto. Noterete sicuramente che presenta dei deflettori anteriori non pertinenti, simili a quelli della 1,3 S: si tratta di un optional fatto montare al momento dell'acquisto, i deflettori fissi, con relativo imballaggio, sono chiusi in un armadio. La carrozzeria non presenta tracce di ruggine, solo leggere crepe della vernice e purtroppo leggere ammaccature segno del tempo che passa...anche se in garage.
Ha trascorso ferma in garage gli ultimi anni perchè papà non era più in grado di guidarla e perchè io, causa impegni familiari, non ce la facevo a trovare il tempo di rimetterla in marcia. Ma ieri, dopo pulizia del serbatoio, delle puntine, cambio delle candele e batteria...
Tornare in alto Andare in basso
peppe

avatar

Localizzazione : Palermo
Età : 51
Numero di messaggi : 222

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Sab 25 Giu 2011 - 19:32

Complimenti per la vettura. Se posso permetermi di darti un consiglio cerca di non fare interventi importanti alla carrozzeria, sempre se non c'è l'evidente necessità. E' un motivo di orgoglio mostrare un bel "conservato" originale ed uniproprietario.
Benvenuto tra noi e se puoi faccela ammirare.........
Tornare in alto Andare in basso
bisonale



Localizzazione : Piazzola sul Brenta
Numero di messaggi : 241

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Sab 25 Giu 2011 - 20:30

Non preoccupatevi, la carrozzeria resta com'è...

Aggiungo qualche foto dei particolari e una domanda: avete notato in cerchioni in tinta carrozzeria? Ne sapete qualcosa?
Anche il motore ha una caratteristica "particolare", ma magari ne parliamo più avanti.

Ciao a tutti[img][img][img[img]url=http://www.servimg.com/image_preview.php?i=10&u=16613318][/img][img]url=http://www.servimg.com/image_preview.php?i=12&u=16613318][/url][/img][img][/img][img][/img]
Tornare in alto Andare in basso
Fulvia3
.
.
avatar

Localizzazione : Torino
Numero di messaggi : 1717

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Sab 25 Giu 2011 - 20:38

Non sono esperto di prima serie, ma i cerchi in tinta dovrebbero essere specifici della 1300 s, che prevedeva colori metallizati particolari e cerchi in tinta... In ogni caso altri amici ti sapranno dire più dettagli...comunque complimenti proprio ben messa e particolare!!! Il colore non lo avevo mai visto...

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Fulvia3
.
.
avatar

Localizzazione : Torino
Numero di messaggi : 1717

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Sab 25 Giu 2011 - 20:50

Dal sito di Piero:
"monta il motore 1298 da 93,2 CV con radiatore olio, i cerchioni hanno le corniere e le coppe con il fregio Lancia in rilievo, si distingue dal modello precedente per la scritta Rallye 1,3 s sul lato sinistro dello specchio di coda, per il fregio sulla griglia del radiatore e lo specchietto montato sul parafango lato guida. Le parti mobili, tranne che negli ultimi esemplari del 1970, sono in Peralluman e le porte hanno i deflettori. I freni hanno il servofreno."

Non parla dei cerchi ma ricordo un articolo di !automobilismo d'epoca" in cui ne parlano.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
bisonale



Localizzazione : Piazzola sul Brenta
Numero di messaggi : 241

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Sab 25 Giu 2011 - 21:01

Ci assomiglia ma non è quella, forse si tratta di un esemplare leggermente antecedente: cofano e portiere sono amagnetici (lega di alluminio), monta lo specchietto lato guida ma il motore non ha il radiatore per l'olio e i CV, da libretto, sono 86. La cosa strana (ma vera, vista la provenienza) è che il blocco motore stando al codice avrebbe dovuto essere destinato a una 1,3 HF. Detto e giurato da un Lancia collezionista che ha visionato l'auto qualche tempo fa. Magari con calma (l'auto adesso è a nanna in garage) fotografo codici e taghette e se ne riparla.
Tornare in alto Andare in basso
Fulvia3
.
.
avatar

Localizzazione : Torino
Numero di messaggi : 1717

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Sab 25 Giu 2011 - 22:09

Devo trovare l'articolo...parlava proprio di una versione con cerchi in tinta, forse una via di mezzo tra 1.3 rallye e 1.3 s

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Francesca

avatar

Localizzazione : Pederobba TV
Età : 39
Numero di messaggi : 1285

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Sab 25 Giu 2011 - 22:19

benearrivato!
Tornare in alto Andare in basso
http://www.ladyfulvia.it
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Sab 25 Giu 2011 - 22:43

Ciao. I cerchi sono stati chiaramente riverniciati, in quanto la rallye 1300 li aveva color avorio antico.La verniciatura argento,uguale per tutte,quindi non in tinta con la carrozzeria,era una caratteristica ,nelle prima sarie,della sola rallye S. Viceversa,mi lascia perplesso il colore,che per quanto possa ricordare,intendo quello della carrozzeria,era previsto solo per la S. Anche i deflettori come optional,non li ricordo proprio.Il blocco cilindri,poi e'un 1298,intercambiabile tra 1,3 rallye,rallye S e rallye 1,3hf.Le differenze fra i motori erano altrove. Spero di esserti stato utile:Ciao acca effe
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Sab 25 Giu 2011 - 23:20

Ripensandoci,visto anche l'anno di costruzione, (1969),non escluderei che si possa trattare,per quanto riguarda il colore della carrozzeria,non dei cerchi,e la presenza dei deflettori,che si possa trattare di una sorta di modello di transizione fra rallye e rallye S Ciao
Tornare in alto Andare in basso
bisonale



Localizzazione : Piazzola sul Brenta
Numero di messaggi : 241

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Dom 26 Giu 2011 - 0:14

Ciao,

Il problema è che l'auto è stata acquistata nuova così com'è nel '69, cerchi in tinta compresi (anche quello della ruota di scorta), da papà e mamma: a meno di una genialata della concessionaria...io comunque, essendo quasi contemporaneo alla Fulvia, la ricordo così e fortunatamente ci sono anche alcune foto delle gite prima del mio arrivo che la mostrano con i cerchi in tinta. Quanto ai deflettori, la macchina montava quelli fissi ma papà, che voleva sentire il vento in faccia, fece montare quelli mobili (optional? Accessorio allestito da chissà chi?). La concessionaria, seriamente, consegnò i due deflettori originari che conserviamo ancora oggi. Forse si trattava di un allestimento particolare di fine serie, o destinato al mercato estero...
Misteri Lancia. Magari controllando i numeri di serie...
Tornare in alto Andare in basso
Fulvia3
.
.
avatar

Localizzazione : Torino
Numero di messaggi : 1717

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Dom 26 Giu 2011 - 0:41

Ho guardato l'articolo di cui ti parlavo...potrebbe trattarsi di una versione abbastanza rara... l'articolo parla di 200 esemplari con colori metallizati e cerchi in tinta carrozzeria!!!

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Fulvia3
.
.
avatar

Localizzazione : Torino
Numero di messaggi : 1717

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Dom 26 Giu 2011 - 0:51

Ecco una foto molto veloce di una parte dell'articolo...




Dovrebbe essere una delle 200! Nella foto si intravedono i cerchi in tinta della fulvia del servizio!! Wink

_________________
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Dom 26 Giu 2011 - 6:54

Avete perfettamente ragione,per quanto riguarda i cerchi in tinta,e' una cosa che proprio non sapevo. A questo punto bisognerebbe controllare il numero di tipo del motore (quello del basamento nella campana della frizione) . Niente di strano che,nonostante l'assenza di radiatore olio e servofreno,montasse addirittura gia' il motore della S.Bisogna ricordare,infatti,che il 1969 e'stato un anno particolare per la Lancia,quello della cessione alla fiat. E' quindi probabile che in fabbrica ci fosse abbastanza confusione. Ciao
Tornare in alto Andare in basso
Aladino

avatar

Localizzazione : Missaglia LC
Età : 65
Numero di messaggi : 486

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Dom 26 Giu 2011 - 7:41

Fulvia3 ha scritto:
Ecco una foto molto veloce di una parte dell'articolo...




Dovrebbe essere una delle 200! Nella foto si intravedono i cerchi in tinta della fulvia del servizio!! Wink
L'articolo si riferisce alla rallye 1,3 S, mentre questa rosa è una rallye 1,3 (non S), credo
completamente di serie, tranne i deflettori, che sono stati montati in sostituzione di quelli fissi,
senz'altro dalla concessionaria come particolare soddisfazione della richiesta del cliente (ma non erano previsti tra gli accessori "ufficiali").
Per il colore dei cerchi, non sempre le riviste affermano la realtà... (vedi la tabella di
Vanzetti, che parla di GTE metallizzate, che non sono mai esistite). Quelle rare rallye 1,3 azzurro metallizzato e le ancor più rare rosa che ricordo aver visto all'epoca in cui erano nuove (anni '60)
avevano tutte i cerchi come la carrozzeria. La quasi totalità erano color argento per cui il fatto
spiccava meno.
Comunque sia, questa è una fulvia bellissima, nel suo colore raro e nella sua perfetta conservazione.
Complimenti davvero!
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Dom 26 Giu 2011 - 9:17

Giustissimo,Aladino. Quella famosa tabella,oltre al rosa metallizzato dellaGTE,mai esistito,riporta che i metallizzati fossero previsti solo per la S,mentre invece erano diffusissimi,specie il grigio,anche tra le rallye normali.Ciao
Tornare in alto Andare in basso
Fulvia3
.
.
avatar

Localizzazione : Torino
Numero di messaggi : 1717

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Dom 26 Giu 2011 - 11:15

Beh io non ho testimonianze dirette...anche se non s credo che possa essere una "versione via di mezzo". La lancia lo ha sempre fatto (tra prima e seconda serie e tra seconda e 3). Purtroppo non esistono dati certi al 100% ma ricostruzioni e supposizioni. Comunque ciò non toglie che la fulvia del nostro amico bisonale è molto bella, particolare e anche rara. Smile

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Dom 26 Giu 2011 - 12:32

Non è molto bella., è bellissima e fortunato te che la possiedi.
E' un colore molto raro e i cerchi dello stesso colore metallizato sono corretti: fa parte di quelle circa 200 che nel 1969 hanno consegnato nei colori metallizzati azzurro, oro e rosa come la tua ( forse il colore più raro ). A Como ce ne sono due in splendida forma, un'azzurra ed una oro: sono però due S .
saluti
Tornare in alto Andare in basso
bisonale



Localizzazione : Piazzola sul Brenta
Numero di messaggi : 241

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Dom 26 Giu 2011 - 14:09

La Fulvia ringrazia per i complimenti, io per i vostri contributi seri e documentati...La targhetta identificativa del mezzo dice "Lancia" e non "Fiat Lancia". L'acquisto risale se non erro all'aprile del '69, comunque posso verificare. Per numeri identificativi telaio e motore verifico e vi so dire. I piatti copricerchi sono normali e non recano il marchio "Lancia" colorato (come mi sembra di capire dalle foto inviate da Fulvia 3), forse prima di passare alla "3" fu allestita una serie finale del modello precedente...

Appena ho i dati ve li invio.

Tornare in alto Andare in basso
bisonale



Localizzazione : Piazzola sul Brenta
Numero di messaggi : 241

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Dom 26 Giu 2011 - 19:12

Reduce da "immersione" sotto il cofano motore e soprattutto dopo aver consultato la Carta di Circolazione (che per inciso all'epoca realizzavano in maniera molto più dignitosa di quanto non accada al giorno d'oggi) ecco alcuni dati:
- mi ricordavo bene , è "Lancia" e non "Fiat - Lancia"
- iscrizione al PRA marzo 1969
-codice vettura 818330 (Lancia Rallye)
- motore cod. 818302 da 86 CV (non è una S travestita)
- n°telaio 018005

dispongo anche del codice sul blocco motore a 13 cifre (quello del basamento campana frizione, nascosto da filtro dell'olio e filtro dell'aria), se serve.

Ciao a tutti


Tornare in alto Andare in basso
Vincenzo

avatar

Localizzazione : Lombardia
Età : 52
Numero di messaggi : 7910

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Dom 26 Giu 2011 - 21:56

Citazione :
- mi ricordavo bene , è "Lancia" e non "Fiat - Lancia"

Nessuna Fulvia ha delle targhette/carta di circolazione Fiat/Lancia.
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Dom 26 Giu 2011 - 22:55

Quoto in pieno Vincenzo.Non capisco come ti possano aver parlato di targhette o documenti con la scritta Fiat/Lancia. Ti ho soltanto detto di controllare la sigla del motore,in quanto un "lancista esperto",era convinto ,come hai scritto, che fosse di un 1300 hf. Beato lui che ha la vista con i raggi X.Se comunque fosse,per assurdo di hf, porterebbe la sigla MOT 1342.Non ti ho fatto i complimenti,ma la cosa e'implicita ,dato che sono un "primaserista convinto e praticante.Ciao
Tornare in alto Andare in basso
lorenzo marzona

avatar

Localizzazione : Spilimbergo - Friuli
Età : 53
Numero di messaggi : 1312

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Dom 26 Giu 2011 - 23:52

Bisonale complimentissimi per la Fulvia e per averla tenuta così bene e così a lungo.
Tornare in alto Andare in basso
lex65

avatar

Localizzazione : Chiavari (Ge)
Età : 52
Numero di messaggi : 824

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Dom 26 Giu 2011 - 23:57

Benvenuto e bella macchina! Smile Anch'io prediligo le prima serie,mi piacciono di piu' delle due successive! Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
ingfgreco

avatar

Localizzazione : Spezzano Albanese (CS)
Numero di messaggi : 2903

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Lun 27 Giu 2011 - 11:22

anche se già ti ho dato il benvenuto sull'altro post, e penso che sia il caso di uniformarli in uno solo, messaggio per i moderatori ovviamente, ti faccio i complimenti per lo stato della Fulvia, un altra uniproprietario conservata presto verrà presentata sul forum, in questo caso dal secondo proprietario che se l'è portata a casa circa dieci giorni fa. Ancora complimenti cheers
Tornare in alto Andare in basso
bisonale



Localizzazione : Piazzola sul Brenta
Numero di messaggi : 241

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Lun 27 Giu 2011 - 13:52

Grazie,

sono proprio curioso di vedere la "nuova" Fulvia (alla fina qualcuna si è salvata...). Per quanto riguarda la "Mia", nessuno mi aveva mai parlato di targhette o documenti Fiat -Lancia: solo che non potendomi definire collezionista in senso stretto, non ho tenuto conto del fatto che allora alla Fiat convenisse continuare a vendere sotto marchio LANCIA senza specificarne l'effettiva proprietà. Chissà perché...Quanto ai collezionisti, non sono tutti esperti...
Riassumendo, l'esemplare rosa mirabello potrebbe essere:
Una Rallye del 1969 con colorazione inusuale applicata a pochi esemplari, e per ragioni estetiche sono stati dipinti anche i cerchioni.
Oppure, considerato l'anno, una delle circa 200 prodotte appositamente in colori metallizzati (tra i quali il mirabello) con cerchioni in tinta? Se così fosse, tra le circa 200 dovrebbero annoverarsi non solo le "S", ma anche qualche "Rallye" non "S" (come questa).
Quale delle delle due?
P.S. la faccenda non mi interessa per motivi "mercenari": fosse anche una normale Fulvia, resta sempre il fatto che potrei tranquillamente intasare la sezione "ricordi"e certe cose non hanno prezzo!
Tornare in alto Andare in basso
Fulvia3
.
.
avatar

Localizzazione : Torino
Numero di messaggi : 1717

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Lun 27 Giu 2011 - 14:40

Decidere quale sia il modello con certezza non è facile , perchè i registri lancia della fulvia sono andati persi (è per questo che c'è un pò di confusione e alcuni modelli sono indistinguibili se non per leggeri dettagli).
Sulla questione Fiat-Lancia...se ne è parlato parecchio, alla fine le fulviette nate dopo l'acquisizione fiat sono comunque lancia, progettate dalla lancia, con anche delle migliorie tecniche rispetto alla prima serie. Poi il fascino della prima è tutto un altro discorso.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Aladino

avatar

Localizzazione : Missaglia LC
Età : 65
Numero di messaggi : 486

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Lun 27 Giu 2011 - 17:08

bisonale ha scritto:

Riassumendo, l'esemplare rosa mirabello potrebbe essere:
Una Rallye del 1969 con colorazione inusuale applicata a pochi esemplari, e per ragioni estetiche sono stati dipinti anche i cerchioni.
Secondo me è così... tieni presente che nel 1969 (forse anche oggi) i possibili acquirenti di
un'auto rosa erano pochissimi, per questo ne sono state prodotte (e vendute) pochissime.
Ricordo che a quei tempi aveva fatto scalpore una Jaguar E verniciata in rosa pastello
appartenuta a Rita Pavone, della quale esiste pure (mi sembra di ricordare) un modellino
1/43 della Politoys M. D'altra parte la Lancia in altre occasioni si era lanciata in colori inusuali,
vedi un limitatissimo numero di Fulvia berlina monocarburatore (quella del '63 per intenderci)
di color bluette sgargiante, somile al blu Francia delle 2000 coupé, e di un verde bandiera,
che non erano state richieste praticamente da nessuno... una bluette era della proprietaria di
una trattoria a Brivio, un paese qui in Brianza.
Circa 6 o 7 mesi fa su subito.it c'era l'inserzione di una Fulvia rallye, rosa come la tua,
in vendita in Puglia, non ricordo la città precisa, e sembrava molto bella.
C'è qualcuno che la ricorda?
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Lun 27 Giu 2011 - 17:58

Caro bisonale,adesso un poco di dolenti note (per il portafoglio).Hai scritto che la macchina ha ancora le gomme originali. Io ti consiglierei, se posso permettermi,di cambiarle al piu' presto.Le gomme vecchie,anche non consumate,si deteriorano con gli anni,diventando,come si dice in gergo, "di legno".La gomma perde quindi la sua elesticita',con conseguenze immaginabili. A parte la tenuta di strada precaria,l'invecchiamento puo'provocarne ,in determinate circostanze, addirittura lo scoppio. Anche se sono difficili da trovare,cerca rigorosamente gomme di misura originale,145/14.So,se posso darti una dritta,che si trovano marca Bridgestone,a prezzi abbordabili.Diffida da michelin,perche'quelle che trovi,ammesso che tu sappia leggere il DOT nel fianco,sono avanzi di magazzino,magari piu' vecchie delle tue.Spero di esserti stato utile.Ciao
Tornare in alto Andare in basso
bisonale



Localizzazione : Piazzola sul Brenta
Numero di messaggi : 241

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Lun 27 Giu 2011 - 19:09

Ciao Luciano,

non ti preoccupare: in parallelo all'operazione "serbatoio batteria candele" è scattata anche quella "Preventivo Gomme": per l'appunto mi hanno proposto delle Bridgestone di misura conforme (145/14). Già anni fa avevamo pensato a una sostituzione, ma per una questione estetica, visto lo scarso uso della macchina, avevamo lasciato perdere: le Michelin si trovavano solo vecchie di magazzino e a quel punto sarebbero state effettivamente peggiori di quelle già montate. Quello che mi urta è non avere presente il disegno del battistrada delle Bridgestone, ne gradirei infatti uno "d'epoca". Inoltre le vorrei dimensionalmente identiche, ma su questo mi rassicuri. A operazione conclusa (dopo le ferie) credo che costruirò un apposito espositore per le mitiche Michelin, da tenere in garage. Mi sembra che un tempo fossero disponibili delle Michelin "vintage", riedizione anche delle ZX, ma quanto ai costi...
Tornare in alto Andare in basso
verdenera



Localizzazione : imperia
Numero di messaggi : 88

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Mar 5 Lug 2011 - 17:12

Aggiungo il link di ebay dove si vende una pubblicità d'epoca... se la vista non mi inganna,è proprio il modello uguale al tuo...
http://cgi.ebay.it/advertising-pubblicita-LANCIA-FULVIA-coupe-3-1967-/350475389815?pt=Riviste_e_Giornali&hash=item5199f60b77
Tornare in alto Andare in basso
Miky 78

avatar

Localizzazione : FOSDONDO
Età : 39
Numero di messaggi : 644

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Mer 6 Lug 2011 - 1:02

Benvenuto e complimenti per il tesoro che avevi in garage !!! Mettila in strada e falla cantareeeeeeeee !!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Saratoga68

avatar

Localizzazione : Roma
Età : 33
Numero di messaggi : 972

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Ven 8 Lug 2011 - 13:22

ti do qua il benvenuto e rinnovo i complimenti Smile
Tornare in alto Andare in basso
bisonale



Localizzazione : Piazzola sul Brenta
Numero di messaggi : 241

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Lun 11 Lug 2011 - 18:35

Grazie a tutti (anche da parte della Fulvia) per la simpatica partecipazione...inoltrerò i complimenti anche ai genitori che, chissà perchè, nel 1969 decisero di acquistare una Fulvia così "strana"!
Tornare in alto Andare in basso
andrelollo

avatar

Localizzazione : verbania
Età : 42
Numero di messaggi : 1033

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Lun 11 Lug 2011 - 19:49

oggi a noi pare strana ma ai tempi era novita'! Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
bisonale



Localizzazione : Piazzola sul Brenta
Numero di messaggi : 241

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Sab 16 Lug 2011 - 11:17

Ciao a tutti,

disturbo solo per segnalare l'inserimento di qualche altra foto nella sezione "La Coupè di bisonale" (alcuni particolari e dotazioni varie). Già che ci siamo, potete dirmi su quale dei tre post proseguire eventuali discussioni? Tanto per evitare confusione...
Per Andrelollo:effettivamente è vero, la Fulvia era una novità e come tale vista,vissuta e considerata. Alcune caratteristiche che a noi oggi fanno tanta tenerezza (malati di fulvite), all'epoca erano avanguardia, anche dal punto di vista delle prestazioni, se si fa mente locale al parco macchine "standard" italiano e non. Papà raccontava di un viaggio in Svizzera con la Fulvia allora nuova di pacca: alla fine del viaggio di ritorno si rese conto di aver fatto tutta l'autostrada in corsia di sorpasso...
Tornare in alto Andare in basso
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 43
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Mer 16 Gen 2013 - 14:54

Tornare in alto Andare in basso
rudy

avatar

Localizzazione : appennino modenese
Età : 57
Numero di messaggi : 2857

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Mer 16 Gen 2013 - 15:03

Shocked Shocked eeeema dice color "tortora!!!" che sia parente del piccione?????
Tornare in alto Andare in basso
bisonale



Localizzazione : Piazzola sul Brenta
Numero di messaggi : 241

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Mer 16 Gen 2013 - 17:19

Effettivamente è la gemella di quella di papà, era comparsa in vendita qualche tempo fa (vedi sopra post di Aladino) e adesso riappare...per fortuna non è parente del piccione, è il venditore che fa il poeta. Quella di papà, questa, e una 1.6 HF lusso presentata su questo forum (era in vendita a alla Fiera di Padova), sono al momento le tre rosa mirabello ancora circolanti che mi sono note. Ho provato a verificare anche tramite il forum se ne erano note altre, ne è spuntata fuori una in Spagna, probabilmente ex - mirabello colpita da influenza "rossa", poi nient'altro.
Tornare in alto Andare in basso
m.s.felix

avatar

Localizzazione : BRESCIA
Età : 57
Numero di messaggi : 36

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Sab 19 Gen 2013 - 17:05

Mi unisco alle congratulazioni per la splendida vettura. In queste condizioni originali e conservata nella stessa famiglia sin da nuova acquisce un valore, ancor prima affettivo e storico che economico, particolare. Bellissimo anche il colore che dimostra come la linea della coupè possa indossare anche "vestiti" inconsueti con assoluta eleganza.
Ne approfitto anche per riprendere il commento di Aladino laddove dice "GTE metallizzate, che non sono mai esistite". Nel 1986 facevo il servizio militare in Friuli e ogni tanto visitavo un grosso rottamatore della zona a caccia di ricambi Fulvia. Un giorno incontrai un signore sulla quarantina, tipico Lancista con il cellophane sulle portiere, con la sua GTE che sembrava appena uscita dalla fabbrica. La macchina aveva gli interni chiari ed era verniciata di un verde metallizzato brillante che non ho più rivisto ma che il proprietario sosteneva essere originale.


Ultima modifica di m.s.felix il Sab 19 Gen 2013 - 23:58, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
http://www.streetfire.net/profile/IhateSUVs.htm
bisonale



Localizzazione : Piazzola sul Brenta
Numero di messaggi : 241

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Sab 19 Gen 2013 - 22:00

Grazie M.S Felix, per me guidare quell'auto è un po' come usare la macchina del tempo. Essendo ormai alla terza generazione di fulvisti, fa anche pensare che dove un tempo sedevo io (dietro) adesso stanno i miei bambini mentre guido...
Tornare in alto Andare in basso
m.s.felix

avatar

Localizzazione : BRESCIA
Età : 57
Numero di messaggi : 36

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Sab 19 Gen 2013 - 23:06

Dimenticavo: potresti fotografarla nella splendida cornice di villa Contarini. Ai tempi in cui l' eleganza contava più degli slogan la Lancia faceva qualcosa di analogo presentando sempre le sue auto in cornici classiche come il Valentino o il lungo Po a Torino ( e l ' Alfa faceva lo stesso con castelli, ville e cascine del milanese).
Tornare in alto Andare in basso
http://www.streetfire.net/profile/IhateSUVs.htm
bisonale



Localizzazione : Piazzola sul Brenta
Numero di messaggi : 241

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Dom 20 Gen 2013 - 9:55

C'è qualcosa del genere alla voce "fulvisti monogami" (la Villa è sullo sfondo)...appena le condizioni meteo migliorano, provvedo. Promesso! Nel frattempo, per i fulvisti curiosi e sperando non sia considerata pubblicità, www.villacontarini.eu. Anche la Lybra fu presentata a Villa Contarini, come del resto l'Alfa 33.
Quando le auto venivano presentate nelle cornici da te descritte, innanzitutto venivano associate all'idea del "fatto in Italia" (non Made, fatto!), e nella maggior parte dei casi "eleganza" faceva rima con "sostanza"...diversamente non saremmo ancora qui a parlarne.
Tornare in alto Andare in basso
bisonale



Localizzazione : Piazzola sul Brenta
Numero di messaggi : 241

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Dom 15 Set 2013 - 18:50

Scusate, avevo promesso e sono in ritardo. Pertanto, prima che le condizioni meteo dopo essere migliorate peggiorino nuovamente, ecco una foto della Fulvia con l'ambientazione richiesta da m.s.felix. Il fotografo è quello che è, portate pazienza.



Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Dom 15 Set 2013 - 19:11

SPLENDIDA.
Tornare in alto Andare in basso
danibale77

avatar

Localizzazione : provincia di FE
Numero di messaggi : 157

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Dom 15 Set 2013 - 21:08

colore strepitoso!
Tornare in alto Andare in basso
Kast63

avatar

Localizzazione : Torino
Età : 54
Numero di messaggi : 189

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Dom 15 Set 2013 - 21:45

Che eleganza !  Splendido colore e magnifica con quei coprimozzo lucidi.

 clap
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   Dom 15 Set 2013 - 21:57

Beh...la prima serie...e quando dico che bisogna lasciarla come nasce...
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Più che altro presento "Lei"   

Tornare in alto Andare in basso
 
Più che altro presento "Lei"
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Più che altro presento "Lei"
» Mi presento e mi complimento...
» Con quale altro fuoristrada scambiereste La Feroza?
» piacere mi presento!
» Vi presento Rebecca

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Amici Lancia Fulvia :: Discussioni generali :: Nuovi Amici - Presentazioni-
Andare verso: