PortalePortale  IndiceIndice  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Ultimi argomenti
» Potete darmi una dritta?
Ieri alle 16:28 Da pier52

» Ciao a tutti
Ieri alle 15:01 Da Silvano Maiolatesi

» [VENDO] Ricambi vari Lancia Fulvia
Ieri alle 12:21 Da ANDREA86

» cerco succhieruola coppa olio fulvia3
Mar 19 Giu 2018 - 23:00 Da xmax

» Fulvia su e-Bay/Subito.it... Sviste e mai viste...
Mar 19 Giu 2018 - 15:29 Da Pontile

» Lancia Fulvia HF - gara inglese
Dom 17 Giu 2018 - 22:40 Da 1,6 HF

» Buongiorno a tutti gli amanti della Fulvia
Dom 17 Giu 2018 - 20:38 Da Silvano Maiolatesi

» VENDO lancia fulvia coupe' rally 1^ serie 1300 c.c.
Dom 17 Giu 2018 - 18:01 Da renato bellini

» Lancia Fulvia S1 1.3
Sab 16 Giu 2018 - 16:07 Da renato bellini

» [Vendo] Como ricambi in blocco
Gio 14 Giu 2018 - 21:33 Da davideracing

» CERCO sedili anteriori per fulvia Montecarlo
Gio 14 Giu 2018 - 13:24 Da huc53

» Lancia RIP - Il lento calvario di un mito.
Sab 9 Giu 2018 - 9:56 Da lorenzo marzona

» Legno cruscotto
Mer 30 Mag 2018 - 19:09 Da ROBERTO MAIMONS

» [VENDO] - FARI SUPPLEMENTARI
Mer 30 Mag 2018 - 15:18 Da GIOCAP

» ADDIO LANCIA FULVIA
Dom 27 Mag 2018 - 18:23 Da ROBERTO MAIMONS

» vendo profilo cofano Fulvia coupé 1.2/1.3
Sab 26 Mag 2018 - 14:24 Da GIOCAP

» VENDO - MILANO TAPPETI IN GOMMA FULVIA COUPE' 2 SERIE
Gio 24 Mag 2018 - 19:18 Da Luca69

» Venduta Harley Davidson Sporster 883
Mer 16 Mag 2018 - 23:08 Da Davide66

» cofano posteriore
Mer 16 Mag 2018 - 20:38 Da Edo68

» Mi presento
Mar 15 Mag 2018 - 22:32 Da rudy

» VENDO - MILANO - mascherina gomma per Flavia berlina e coupé 1 serie
Lun 14 Mag 2018 - 10:56 Da GIOCAP

» fulvia 1600 2 serie in sicilia targata MO
Ven 11 Mag 2018 - 18:13 Da Giuseppe Gio

» Presentazione
Gio 10 Mag 2018 - 14:42 Da Silvano Maiolatesi

» Venduto. VENDO Rover 216 Cabriolet
Mer 9 Mag 2018 - 22:31 Da Davide66

» Compro cerchio Cromodora 14x6
Mer 9 Mag 2018 - 16:48 Da Vale2015

Parole chiave
gomme cruscotto restauro cerchi volante colore accensione candele fulvia servofreno olio telaio montecarlo freni pressione filtro motore scarico radiatore benzina cambio sterzo Freno pompa Smontaggio carburatori

Condividi | 
 

 la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Pontile

avatar

Localizzazione : Taino
Età : 71
Numero di messaggi : 2715

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Gio 5 Gen 2012 - 0:41

L' intento era di rimanere in una zona vicino alla riva e la presenza sul lago ghiacciato di una Flaminia dava la sicurezza di poterlo fare con la ben più leggera HF 1,3. Il dubbio sollevato da Lorenzo é sorto quando io e l' amico che nel frattempo era salito in macchina con me, decidemmo di raggiungere la sponda opposta. Ragionai, si fa per dire, in questo modo: se cede il ghiaccio lo fa sotto il peso della vettura, se vado veloce lascio la rottura dietro di me. 150 km/ h è la velocità massima raggiunta, alla fine della traversata le gomme stradali erano letteralmente cardate dalle creste di ghiaccio.. Come avrei potuto dopo anni negare a mio figlio l' acquisto del motorino?
Torna in alto Andare in basso
lorenzo marzona

avatar

Localizzazione : Spilimbergo - Friuli
Età : 54
Numero di messaggi : 1360

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Gio 5 Gen 2012 - 0:52

Pontile ha scritto:
Come avrei potuto dopo anni negare a mio figlio l' acquisto del motorino?

Pensa che mia moglie mi ha messo il divieto assoluto di raccontare praticamente tutta la mia giovinezza o quasi ai miei figli (però non ha tutti i torti .... ero terribile Fionda )!

Comuqnue grazie ancora Pontile per le foto e le storie.
Quando vuoi, raccontaci ancora un po' di belle avventure guida Vecio (scusa, non voglio dire che sei vecchio, ma la faccina è troppo bella!)
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Gio 5 Gen 2012 - 1:11

[/quote]

Hai postato due foto sul ghiaccio, ma questa è spettacolare, di rara bellezza, tutto bianco, solo fulvia e montagne di contorno che fuggono. Tutto fermo, anche la fulvia, e il resto che va via. La vita che corre! Questo indica, a mio parere, mai come altrove, quel momento di solitudine immensa d'esser solo a condurre, ispirare, pilotare, ammaestrare un'auto.
Torna in alto Andare in basso
TheVal
..
..
avatar

Localizzazione : Collegno (Torino)
Età : 32
Numero di messaggi : 2004

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Gio 5 Gen 2012 - 13:25

wow, nient'altro da aggiungere...
Torna in alto Andare in basso
http://amicifulvia.forumattivo.com
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 43
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Gio 5 Gen 2012 - 17:12

Pontile ha scritto:
url=http://www.servimg.com/image_preview.php?i=68&u=17051110][/url]

Cari forumisti ma avete provato ad immaginare che tipo di sangue freddo e che coraggio ci vuole per passare un lago ghiacciato da una sponda all altra a 150 kh all ora? grande pontile cheers
Torna in alto Andare in basso
lex65

avatar

Localizzazione : Chiavari (Ge)
Età : 53
Numero di messaggi : 824

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Gio 5 Gen 2012 - 17:50

Hai postato due foto sul ghiaccio, ma questa è spettacolare, di rara bellezza, tutto bianco, solo fulvia e montagne di contorno che fuggono. Tutto fermo, anche la fulvia, e il resto che va via. La vita che corre! Questo indica, a mio parere, mai come altrove, quel momento di solitudine immensa d'esser solo a condurre, ispirare, pilotare, ammaestrare un'auto.[/quote]

Pontile,ho quotato VP perche' non sarei mai riuscito ad esprimermi meglio,questa foto e'di rara bellezza!!! Smile
Praticamente hai fatto il ragionamento"se passo tra una goccia e l'altra quando piove,non mi bagno!!!" Laughing Laughing Laughing
Complimenti per il sangue freddo,certo che quando si e' ragazzi ,ci si sente invincibili!!! Smile
Torna in alto Andare in basso
Pontile

avatar

Localizzazione : Taino
Età : 71
Numero di messaggi : 2715

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Gio 5 Gen 2012 - 18:25

Vecchio Piero: poesia. The Val: sintesi estrema. Vicari Massimiliano: passione irrefrenabile. Lex 65: ispirazione a ragionamenti del tipo " dove inizio a frenare ? Pontile: incoscienza giovanile. Tutte allo stato puro, come la competenza di Carlo Marelli in materia di note rallistiche e musicali!
Torna in alto Andare in basso
Pontile

avatar

Localizzazione : Taino
Età : 71
Numero di messaggi : 2715

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Ven 6 Gen 2012 - 19:44

Dopo tutti i vostri entusiasmanti commenti sulla "traversata bianca" oggi sono tornato sul posto, con la Fulvia più simile a quella di allora e meno pasticciata. Ho trovato l' accesso al lago impedito da una recinzione e ho proseguito camminando.



Ho scoperto che un pontile c' è ancora, ma rimane prudentemente su questa sponda.

Torna in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Ven 6 Gen 2012 - 20:06

Pensavo una cosa,Luigi. Se per ipotesi,fatta la "traversata",avessi trovato nella riva opposta magari una spiaggia scoscesa che ti avesse reso impossibile uscire dal lago,immagino che avresti dovuto fare il viaggio anche in senso opposto. Insomma....una pacchia!
Torna in alto Andare in basso
Luca Preo

avatar

Localizzazione : Treviso
Età : 34
Numero di messaggi : 1199

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Ven 6 Gen 2012 - 20:07

Gran Fulvia Pontile....gran bella prima serie....un po più di foto non farebbero male italia ....complimenti!!!!
Torna in alto Andare in basso
Alby f.

avatar

Localizzazione : verona
Età : 28
Numero di messaggi : 2552

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Ven 6 Gen 2012 - 21:08

Concordo con Luca, sarebbe bello se facessi una bella presentazione dettagliata di tutto ciò che hai in garage! Very Happy Very Happy
Bellissime le foto sul ghiaccio, complimenti a te per la tua pazzia giovanile, complimenti a Max per la sua Fulvia e complimenti a Long per la sua conoscenza tecnica sulla Fulvia e per le sue preparazioni!!! Very Happy
Torna in alto Andare in basso
Pontile

avatar

Localizzazione : Taino
Età : 71
Numero di messaggi : 2715

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Ven 6 Gen 2012 - 21:27

luciano parisi ha scritto:
Pensavo una cosa,Luigi. Se per ipotesi,fatta la "traversata",avessi trovato nella riva opposta magari una spiaggia scoscesa che ti avesse reso impossibile uscire dal lago,immagino che avresti dovuto fare il viaggio anche in senso opposto. Insomma....una pacchia!

Tutto sapientemente previsto! Infatti feci rotta verso l' abitato ai piedi della collina, confidando in uno scivolo per imbarcazioni o almeno nell' aiuto dei residenti.
Torna in alto Andare in basso
lorenzo marzona

avatar

Localizzazione : Spilimbergo - Friuli
Età : 54
Numero di messaggi : 1360

MessaggioTitolo: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Sab 7 Gen 2012 - 0:17

La recinzione l'hanno messa dopo aver visto le foto sul nostro forum perchè sanno che i fulvisti sono capaci di riprovarci ! smile

Comunque gli yankee hanno il grande lago salato .... i fulvisti (col manico guida) quello ghiacciato !
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Mer 11 Gen 2012 - 22:11

Pontile... senza parole!
La originalissima traversata commentata perfettamente con la frase "Come avrei potuto dopo anni negare a mio figlio l' acquisto del motorino?" non poteva essere persa nei meandri del forum... mi sono sentito in dovere di crearti un post specifico.
Ti invito, come suggerito anche da altri, di fare dei reportage sulle tue fulvia... siamo curiosi.. e sopratutto desiderosi di vedere le tue fulvia... E se le tue storie con la fulvia sono di questo calibro... perfavore piano piano raccontacele!!! cheers
Torna in alto Andare in basso
xmax

avatar

Localizzazione : provincia VE
Età : 39
Numero di messaggi : 1680

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Mer 11 Gen 2012 - 22:14

a bocca aperta!
Torna in alto Andare in basso
Pontile

avatar

Localizzazione : Taino
Età : 71
Numero di messaggi : 2715

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Mer 11 Gen 2012 - 23:13

Grazie Fra, mi sento più a mio agio azionando un volante, piuttosto che carta e penna, o monitor e tastiera, ma dopo il tuo riconoscimento al mio "caso letterario" dovrò presto darmi da fare in campo artistico, dove in molti avete già dato prova di competenza e gusto in materia musicale. A xmax ricordo che: el Fren a Man el se rompea del tuto su la tera! Scusa lo sconfinamento dialettale, ma mi hai ricordato un personaggio che, comparso improvvisamente nel cuore della notte alla partenza, in ricognizione, della p.s. Monte Tomba ( rally S.Martino di Castrozza), spalancando gli occhi per guardare attraverso la plastica ormai poco trasparente del finestrino e urlando per farsi sentire, chiese: " Fasinaaaa, core eo ?
Torna in alto Andare in basso
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 43
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Mer 11 Gen 2012 - 23:25

Caro Luigi tu rappresenti per noi la storia veritiera agonisticamente vissuta da te personalmente in passato su queste auto , quindi ti chiedo di illuminarci sulle vicende di allora a noi comuni mortali che fin ora quello che sappiamo lo abbiamo letto nei libri e riviste ( e si sa che i giornalisti non scrivono mai del tutto le cose come sono andate) io ti dico grazie di esserti iscritto al nostro forum e sono orgoglioso di avere il piacere di averti conosciuto
Torna in alto Andare in basso
Luca Preo

avatar

Localizzazione : Treviso
Età : 34
Numero di messaggi : 1199

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Mer 11 Gen 2012 - 23:55

Luigi ci devi raccontare un po di tue storie...fai conto che noi siamo tutti seduti ad ascoltarti...vai parti...dobbiamo restare a bocca aperta come con la tua foto precedente...
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Gio 12 Gen 2012 - 10:02

Luca Preo ha scritto:
Luigi ci devi raccontare un po di tue storie...fai conto che noi siamo tutti seduti ad ascoltarti...vai parti...dobbiamo restare a bocca aperta come con la tua foto precedente...

... però poi vanno ripetute con le gambe sotto ad un tavolo. cheers
Torna in alto Andare in basso
Luca Preo

avatar

Localizzazione : Treviso
Età : 34
Numero di messaggi : 1199

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Gio 12 Gen 2012 - 10:25

direi che questa è un'ottima idea...sarebbe da proporre....che ne dici Pontile? cucina drink
Torna in alto Andare in basso
Pontile

avatar

Localizzazione : Taino
Età : 71
Numero di messaggi : 2715

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Gio 12 Gen 2012 - 12:52

Dovete solo scegliere il luogo, tenendo conto che bevo volentieri prosecco, lambrusco, barbera d'Asti o dell' Oltrepo. Per cannonau e birra abbiamo amici troppo distanti. Ciao a tutti e... dal nome di un Rally mondiale U.S.A. degli anni '70... Press on regardless, che tradotto significa: tegn giò al pée!
Torna in alto Andare in basso
Pontile

avatar

Localizzazione : Taino
Età : 71
Numero di messaggi : 2715

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Dom 15 Gen 2012 - 19:59

Riporto in carreggiata gli argomenti che involontariamente avevo trattato rispondendo a quesiti in diverse discussioni. Ci sto prendendo gusto e ringrazio chi ha la pazienza di leggerli. Concludo quindi il passaggio di poco fa in altro post condensandolo in due immagini, distanti tra loro poco più di due anni, che esprimono l'anima elegante e quella sportiva della HF, la mia prima 1,6. I laghi non gelavano più e allora dovevo cercare altri fondi con scarsa aderenza.

Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Dom 15 Gen 2012 - 20:03

Permiettimi un pò di invidia nella frase "la mia prima HF" Very Happy
Torna in alto Andare in basso
Luca Preo

avatar

Localizzazione : Treviso
Età : 34
Numero di messaggi : 1199

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Dom 15 Gen 2012 - 20:07

No ma non ti invidiamo sai Luigi....no no.... flame
Torna in alto Andare in basso
Pontile

avatar

Localizzazione : Taino
Età : 71
Numero di messaggi : 2715

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Dom 15 Gen 2012 - 21:02

Le avessi tenute tutte avreste ragione di invidiarmi, ma non cogliete invece una vena di sofferenza nei miei scritti per essermi liberato anche della (oggi) più pregiata, perchè non più competitiva? Pensate che quando l'ho riverniciata completamente in rosso ho regalato il cofano con la livrea Lancia-Marlboro a un tale che consideravo mentalmente disturbato perchè lo voleva appendere in salotto.
Torna in alto Andare in basso
Luca Preo

avatar

Localizzazione : Treviso
Età : 34
Numero di messaggi : 1199

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Dom 15 Gen 2012 - 21:20

....ad essere nato un bel po di anni prima ed a conoscerti...... Ulp!
Torna in alto Andare in basso
Pontile

avatar

Localizzazione : Taino
Età : 71
Numero di messaggi : 2715

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Dom 15 Gen 2012 - 21:45

Luca, farà piacere anche a me conoscerti assieme a tutti gli amici del forum, senza che tu debba invecchiare per essere nato molti anni prima.
Perciò ciao e a presto.
Torna in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Dom 15 Gen 2012 - 22:01

Luigi,una curiosita':Sei mai venuto a correre in Sardegna? Parlo del nord dell'isola, perche'la Sardegna per quanto riguarda l'automobilismo e' sempre stata una regione anomala: "Salitari" al sud e "rallisti" al nord. Questo prima che diversi fattori, CSAI in primis e crisi economica falcidiassero rallies e salite. Pensa che a fronte di 6 cronoscalate che avevamo sino a tutti gli anni 80,ne sono sopravissute solo 2 con una media di una cinquantina di concorrenti,se tutto va bene, per gara!
Torna in alto Andare in basso
Pontile

avatar

Localizzazione : Taino
Età : 71
Numero di messaggi : 2715

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Lun 16 Gen 2012 - 8:01

Toscana e Marche sono le regioni più a sud dove ho corso. Nel nord della tua isola sono stato più volte in piacevolissima vacanza ed anche in occasione di una delle memorabili riunioni HiFi, un' altra delle eccellenze di casa Lancia che sono ormai un ricordo. Per tornare alle gare mi sembra che la diminuzione riguardi principalmente le salite, perchè tra rallies e rondes, ormai aperti anche alle storiche, se ne contano almeno un paio ogni settimana. Vai su rallylink, oppure chiedi al tuo competitore in materia di ritrovamenti musicali e digli anche che ho bisogno la sua consulenza per rinnovare la documentazione tecnica della mia 1,3 s.
Ciao, anche a Carlo.
Torna in alto Andare in basso
Alby f.

avatar

Localizzazione : verona
Età : 28
Numero di messaggi : 2552

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Lun 16 Gen 2012 - 8:46

Luigi la seconda foto posso inserirla nella galleria "Fulvia in gara (foto d'epoca)"??
Torna in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Lun 16 Gen 2012 - 8:56

Sono contento che almeno una disciplina di questo sport si sia salvata. Per le cronoscalate invece la situazione e'diventata insostenibile per i costi. Abbigliamenti che scadono ogni paio d'anni,cosi' come le cinture e addirittura i sedili!. Ricordo le parole di un amico,persona estremamente pittoresca,che ormai non c'e' piu':"Poi si lamentano perche' c'e'PELURIA di piloti",Ciao
Torna in alto Andare in basso
Pontile

avatar

Localizzazione : Taino
Età : 71
Numero di messaggi : 2715

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Lun 16 Gen 2012 - 14:12

Forse molti piloti esordienti hanno preferito i rallies per non correre il rischio di giocare un'altra partita come questa.
Torna in alto Andare in basso
Alby f.

avatar

Localizzazione : verona
Età : 28
Numero di messaggi : 2552

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Gio 19 Gen 2012 - 12:01

Grande Clay Regazzoni!!! Ho avuto l'onore ed il piacere di conoscerlo e passare del tempo con lui un anno prima che morisse in un incidente stradale.
Ero ad un convegno di concessionari ISUZU a Paul Richard e lui era presente perchè era il capo team della squadra corse che partecipava alla Parigi Dakar con questo mezzo nel 2005/2006....




E succesivamente hanno partecipato con questo mezzo nel 2007...


Scusate l'OT
Torna in alto Andare in basso
lex65

avatar

Localizzazione : Chiavari (Ge)
Età : 53
Numero di messaggi : 824

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Mar 24 Gen 2012 - 14:25

Pontile,costretto a letto per qualche giorno,ho rivisto volentieri questo film"Adrenalina blu" ispirato alle strisce di Michel Valliant,e non ho potuto fare a meno di pensarti! Smile Come si dice in questi casi,a volte la realta' supera la fantasia,e soprattutto quanti anni prima!!! Very Happy
Torna in alto Andare in basso
lorenzo marzona

avatar

Localizzazione : Spilimbergo - Friuli
Età : 54
Numero di messaggi : 1360

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Mar 24 Gen 2012 - 17:22

Michel Vaillant, il mio mito da piccolo ! cheers
Torna in alto Andare in basso
Pontile

avatar

Localizzazione : Taino
Età : 71
Numero di messaggi : 2715

MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   Mar 24 Gen 2012 - 19:26

Caro Lex65, sei telepatico! Nel momento in cui inviavi il tuo messaggio ricevevo una telefonata che mi informava di nevicate nel prossimo fine settimana.Appena ricevuta la notizia, nonostante riguardasse un problema di trasporti inerenti al mio lavoro, il mio primo pensiero è stato quello di tenere pronta in garage una Fulvia con gomme chiodate.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni   

Torna in alto Andare in basso
 
la traversata bianca di Pontile.. e ritorno dopo anni
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Amici Lancia Fulvia :: Discussioni generali :: Quattro chiacchiere da appassionati-
Andare verso: