PortalePortale  IndiceIndice  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Ultimi argomenti
» Maurizio da Pavia
Oggi alle 16:41 Da ingfgreco

» fendinebbia carello
Oggi alle 13:53 Da Andre21

» Ci sono anche io!
Oggi alle 9:55 Da Andrea 1960

» Nuovo listino Ruoteclassiche
Ieri alle 17:48 Da Andrea 1960

» presetazione
Dom 17 Set 2017 - 20:16 Da Davide66

» Cerco Carburatore Fiat Balilla
Gio 14 Set 2017 - 14:59 Da Davide66

» Compleanno
Mer 13 Set 2017 - 23:37 Da franatoinsafari

» cerco fulvia rallye 1.3s
Mer 13 Set 2017 - 22:27 Da fulvia13s

» Presentazione Andrea
Mer 13 Set 2017 - 20:42 Da Edo68

» La caccia e' finita.....
Mer 13 Set 2017 - 20:32 Da Vincenzo

» Ciao a tutti, mi presento
Mer 13 Set 2017 - 17:42 Da MikeWolmots

» Annunci interessanti sul Web [FULVIA]
Mar 12 Set 2017 - 0:32 Da franatoinsafari

» Fulvia su e-Bay/Subito.it... Sviste e mai viste...
Dom 10 Set 2017 - 22:35 Da pier52

» mi presento-Nicola
Dom 10 Set 2017 - 0:00 Da franatoinsafari

» ringrazio da torino
Ven 8 Set 2017 - 16:30 Da Paolo_57

» saluti
Ven 8 Set 2017 - 16:30 Da Paolo_57

» Salve a tutti mi presento
Gio 7 Set 2017 - 22:42 Da Gioetto Marco

» Vendo Coppia Paraurti Fulvia Coupè Rallye 1.3 S Leva Lunga 350,00 euro
Mar 5 Set 2017 - 17:59 Da Andrea 1960

» Avvistamenti...
Mar 5 Set 2017 - 13:28 Da ingfgreco

» Giretto in montagna
Mar 5 Set 2017 - 11:59 Da Andrea500

» Buonasera a tutti, sono Alessandro
Lun 4 Set 2017 - 17:00 Da plbb

» [CERCO] Orologio Lancia Fulvia Coupè prima serie
Sab 2 Set 2017 - 17:08 Da Vicky1966

» Presentazione FABIO BERNINI
Ven 1 Set 2017 - 23:36 Da trinacria55

» Vendo a Seriate BG, lotto ricambi Fulvia Coupè 2° S. a 450€
Ven 1 Set 2017 - 11:25 Da Nikiant

» [Torino] cerco ricambi vari per Fulvia
Mar 29 Ago 2017 - 15:41 Da Arturo Amoroso

Parole chiave
silent fusibili montecarlo rumore smontare volante olio servofreno Arezzo pompa avviamento bloc freni Carello ammortizzatori motore pneumatici Fendinebbia console valvola ritorna quanti ferrero pier guarnizioni Freno

Condividere | 
 

 Mi presento e

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
mecme



Localizzazione : Padova
Numero di messaggi : 7

MessaggioTitolo: Mi presento e    Dom 23 Dic 2012 - 4:15

Salve a tutti mi chiamo Rosario.. seguo questo forum da esterno da qualche giorno per cercare qualche risposta a dei miei dubbi, sono sicuro che siete le persone più indicate a potermi aiutare per questo mi rivolgo a voi..... vi ringrazio in anticipo sperando che mi diate qualche buon consiglio..
Devo aquistare la mia prima macchina, una auto, che chiaramente andrò ad usare quotidianamente, ma non so perchè ho un unico pallino... la FULVIA.......ma quanto bella è??....
pensate sia possibile poter acquistare una fulvia con 5-6000 euro che io possa utilizzare come unica auto... quotidianamente??
è possibile trovare con questa cifra un'auto discreta che non mi dia moltissimi problemi??.... è chiaro che non ho grandi pretese estetiche... ma posso trovare qualcosa che non sia un marciume a livello strutturale??
per favore aiutatemi non vorrei fare una sciocchezza
Tornare in alto Andare in basso
rudy

avatar

Localizzazione : appennino modenese
Età : 57
Numero di messaggi : 2844

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Dom 23 Dic 2012 - 9:55

Benvenuto! Very Happy hai fatto bene a iscriverti,qui gli esperti che ti aiuteranno non mancano!
Tornare in alto Andare in basso
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 43
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Dom 23 Dic 2012 - 12:40

Benvenuto
Tornare in alto Andare in basso
LUPO2

avatar

Localizzazione : Treviso
Numero di messaggi : 515

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Dom 23 Dic 2012 - 12:57

ciao, e ben arrivato Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Dom 23 Dic 2012 - 15:08

ciao mecme, altri prima di te (me compreso) si sono fatti questa domanda.
Innanzi tutto dipende dall'utilizzo quotidiano che ne fai.... c'è chi al giorno si spara 130km e chi 10km.
In generale credo che pensare di avere la fulvia come sola auto sia un errore, è cmq un auto di 40 anni.... anche se restaurata a puntino (e certo un'auto così non la si può pagare 5/6mila euro)

Piuttosto ti consiglierei di farti due auto, una per tutti i giorni e la fulvia.
Si trovano auto discrete con pochi km anche di 7/8 anni a prezzi veramente interessanti; ho visto in questi giorni una fiat uno 45 in vendita a 400 euro con su 60.000Km!.... ha ancora 10 anni di vita quell'auto! Parallelamente potresti prenderti una fulvia, curarla e usarla come auto di "diletto".
Tornare in alto Andare in basso
GianlucaHF

avatar

Localizzazione : La Spezia
Età : 28
Numero di messaggi : 1495

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Dom 23 Dic 2012 - 15:50

Ciao e benvenuto. Concordo con Franatoinsafari: io utilizzo come auto normale una Smart e quando mi capita utilizzo un 112 Abarth. Ti posso assicurare che quando vado in giro ho il terrore che ci sia qualche cretino allo stop o al semaforo un pò distratto. In più, se utilizzi queste macchine quotidianamente, devi prestare il triplo delle cure di quando sono chiuse in garage: lavarle spesso per evitare che si depositino troppo strati di sporco o fango sul sotto scocca e nei passa ruote, la pioggia per l' eventuale ruggine, il sole per le plastiche e per la vernice ecc.
Tornare in alto Andare in basso
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 43
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Dom 23 Dic 2012 - 15:56

Ce da mettere in primo piano che cueste auto gia' all epoca non erano affidabili al 100% e avevano i suoi acciacchi periodici con problemi da poco ma li avevano ed era difficile che superavano da nuove i 90.000-10.000 km. Ora come dice giustamente Franato figuriamoci con un auto di 40 anni di eta'. E poi se non si a una buona manualita' della meccanica sarebbe un salasso usarla tutti i giorni. Io rimango del parere che un auto d epoca deve stare in garage e bisogna usarla come una seconda auto e parlo per esperienza personane e le mie auto sono state restaurate al 100% ma periodicamente anno bisogno di manutenzioni
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Dom 23 Dic 2012 - 16:04

Ecco un esempio di auto presa con poche migliaia di euro, ma di tutto rispetto; si trova dalle mie parti e se avessi bisogno di un auto la prenderei al volo.
Non sono andato a vederla perchè non ne ho il bisogno....e per non farmi prendere da strane idee....
http://www.subito.it/auto/lancia-lybra-sw-lx-1-9-jtd-arezzo-49697304.htm
Tornare in alto Andare in basso
LUPO2

avatar

Localizzazione : Treviso
Numero di messaggi : 515

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Dom 23 Dic 2012 - 17:37

io opterei per una auto che sia asi, ma che abbia massimo 24anni per esempio da buon alfista una bella alfa 75, oppure anche su qualcosa di più giovane come una 500-600 sporting, barchetta....dato che basta che abbiano 10anni per essere iscritte al registro fiat, in questo modo potresti condividere la passione per le auto storiche con una auto da utilizzare tutti i giorni
Tornare in alto Andare in basso
longjohn

avatar

Localizzazione : Tonco f.s.-Asti
Età : 61
Numero di messaggi : 4512

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Dom 23 Dic 2012 - 21:42

Non sono d'accordo con quanto detto sopra,
Una Fulvia comprata (con occulatezza) a 6000 euro-discreta- qualche bel lavoro e diciamo arriviamo a 8000, usata quotidianamente per un 10/20,000 km/anno, rende l'auto sempre "sotto osservazione" con il risultato che si fanno senza troppo accorgersene tutti i lavoretti per renderla perfetta, con manutenzione continua e mantenimento dell'insieme ideale.
Certo, per far questo bisogna essere degli appassionati; il discorso NON vale per chi non lo e'.
Risultato? 100.000 km fatti da leone con grande soddisfazzione per il proprietario e valore in tasca aumentato!!!
Usatele ste Fulvia: tanto, statene certi, ci sotterreranno !!!!! affraid affraid Dead
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Dom 23 Dic 2012 - 21:53

longjohn ha scritto:
Non sono d'accordo con quanto detto sopra,
Una Fulvia comprata (con occulatezza) a 6000 euro-discreta- qualche bel lavoro e diciamo arriviamo a 8000, usata quotidianamente per un 10/20,000 km/anno, rende l'auto sempre "sotto osservazione" con il risultato che si fanno senza troppo accorgersene tutti i lavoretti per renderla perfetta, con manutenzione continua e mantenimento dell'insieme ideale.
Certo, per far questo bisogna essere degli appassionati; il discorso NON vale per chi non lo e'.
Risultato? 100.000 km fatti da leone con grande soddisfazzione per il proprietario e valore in tasca aumentato!!!
Usatele ste Fulvia: tanto, statene certi, ci sotterreranno !!!!! affraid affraid Dead

Quanto mi piacerebbe darti ragione....... ma oggettivamente non e' fattibile.
Prove provate e sul campo di tutti i fulvisti che conosco danno prova del mio pensiero.
Un sogno nel cassetto che ho: dare ragione alla tua tesi
Tornare in alto Andare in basso
Vincenzo

avatar

Localizzazione : Lombardia
Età : 52
Numero di messaggi : 7875

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Dom 23 Dic 2012 - 23:31

LJ ha scritto:
Citazione :
usata quotidianamente per un 10/20,000 km/anno
Tutto dipende dal contesto, nei centri urbani la Fulvia avrebbe vita breve per svariati motivi... Dead


Tornare in alto Andare in basso
ingfgreco

avatar

Localizzazione : Spezzano Albanese (CS)
Numero di messaggi : 2891

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Lun 24 Dic 2012 - 11:00

benvenuto anche da parte mia, il mio consiglio è quello di seguire quanto scritto da franatoinsafari, quella Lybra che indica lui è veramente ok ed è una signora macchina, io l'ho avuta per 6 anni e posso testimoniarlo, il cuore però propende per quanto scritto da LJ, carissimo Giovanni hai perfettamente ragione, ma posso dirti che per la grande passione che ho per questa vettura guardo sempre prima le previsioni meteo prima di godere della sua guida, forse il troppo stropia dirai tu, e sono daccordo con te, ma è più forte di me evitare le intemperie alla Fulvia Shocked Shocked
Tornare in alto Andare in basso
mecme



Localizzazione : Padova
Numero di messaggi : 7

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Lun 24 Dic 2012 - 11:19

Ragazzi ringrazio tutti per i saggi consigli.... mi avete aperto un po gli occhi.... l'unica cosa che non condivido tanto è il fatto che mi consigliate una libra da 5000euro Very Happy, sarà buonissima ma il punto è che non voglio un'auto normale per viaggiare... il mio uso quotidiano sarebbe casa lavoro, una 20 di km al giorno e cmq non tutti i giorni,... sono un ragazzo e l'unica auto che mi fa restare fermo a guardarla è la fulvia.... forse l'opzione di acquistare un'auto da 400 euro e una fulvia è la migliore.... ringrazio ancora tutti vi continuerò a seguire e se ho qualcosa sotto occhio magari mi permetto di chiedere qualche consiglio.... ragazzi un abbraccio e buone feste a tutti
Tornare in alto Andare in basso
bialetti

avatar

Localizzazione : livorno
Età : 66
Numero di messaggi : 151

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Lun 24 Dic 2012 - 23:49

ciao benvenuto,
alla tua domanda rispondo con quanto mi è accaduto.
con la mia porsche 911 sc, mio genero si ferma ad un semaforo.....e una punto tutta dentro di brutto, risultato danni e fermo macchina per due mesi. le storiche io sono dell'opinione che vanno usate come tali.
oggi troppo traffico, troppa gente incapace etc. già la rischio usandole il giusto, ma tutti i giorni è sfidare la sorte.
poi se ti accade qualcosa ci rimani ancora più male.
per tutti i giorni macchinetta da quattro soldi e via, te ne freghi. l'altra curala ed amala al meglio.
ciao.
Tornare in alto Andare in basso
http://roberto@loscarabeo.org
Dorien Berteletti

avatar

Localizzazione : Serravalle Sesia VC
Numero di messaggi : 353

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Mer 26 Dic 2012 - 0:08

Benvenuto!!
Alla tua domanda come vedi dipende a chi chiedi. Io sono 100% d'accordo con Lonjohn, sara' anche perche' ci aggiustiamo le macchine da soli.
Se non hai garage/box e non sei comodo nel spassartela facendo piccoli interventi potrebbe essere difficoltoso.
I meccanici di adesso non le capiscono ste macchine, quindi dipende anche dove vivi e se ti sai aggiustare.
Pero' gira e rigira l'importante e' che hai un sogno. Quello che vuoi fare e' possibile visto anche che di km ne fai pochi.

Vai divertiti....se no lo fai adesso quando lo farai ??
Dorien
Tornare in alto Andare in basso
mecme



Localizzazione : Padova
Numero di messaggi : 7

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Mer 26 Dic 2012 - 5:31

Dorien mi hai dato un incoraggiante risposta... io sono catanese ma vivo in veneto e qui le temperature spesso sono molto basse con una grande umidità... ma fortunatamente possiedo un box... a livello di carrozzeria so mettere mano, nel senso che riesco a riprendere dove vedo che inizia a partire qualcosa, col motore non ci so fare ma un mio caro amico è un grande meccanico vecchio stampo pur essendo un ragazzo, con i carburatori ci sa proprio fare.... e poi giro con una vespa px dell'82 da 10 anni tutti i giorni, facendole fare più di 200mila km. l'ho rispettata poco in realtà, ma sono riuscito sempre a non farla morire e m'avra l'asciato a piedi si e no 2 volte in 10 anni, quindi questo mi da molta fiducia nei motori di una volta, certo non è la stessa cosa ma credo molto nella solidità di un tempo... del resto capisco l'amore di tutti gli appassionati che curano e proteggono le loro auto come delle bimbe, ma io voglio spassarmela un po girando con una splendidà fulvia, infondo non sono un tipo ansioso.. vedremo che succede.. complimenti per la splendida zagato cmq.. saluti e buone feste
Tornare in alto Andare in basso
Dorien Berteletti

avatar

Localizzazione : Serravalle Sesia VC
Numero di messaggi : 353

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Mer 26 Dic 2012 - 6:13

Grazie......Allora vai tranquillo visto che hai un amico capace. Fatti insegnare quello che non sai di motore e poi su questo Forum troverai aiuto.
Le mie macchine le uso...con riguardo...ma le uso.
Per uso quotidiano ho una Mercedes 240D del 79...oltre 30'anni e vado tranquillo......dopo 12 anni che la uso non mi ha mai tradito!
Buone Feste
Dorien
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Mer 26 Dic 2012 - 9:20

Dorien Berteletti ha scritto:
...
Per uso quotidiano ho una Mercedes 240D del 79...oltre 30'anni e vado tranquillo.........

una sopravvissuta al superbollo diesel!!! grazie

è come Highlander, se è sopravvissuta al fisco italiano, è diventata immortale !!! Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
rudy

avatar

Localizzazione : appennino modenese
Età : 57
Numero di messaggi : 2844

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Mer 26 Dic 2012 - 9:41

Shocked 5000 euro per una libra?? manco se glieli danno loro trovano chi la prende...scusate ot ma è l'ennesima prova che non c'è il senso della realtà,mi hanno chiesto 2500 euro per una duna...risata in faccia e via... Laughing
Tornare in alto Andare in basso
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 43
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Mer 26 Dic 2012 - 11:37

Perdonatemi ma io non la vedo come voi nell usare l auto d epoca per tutti i giorni mi farebbe troppo male posteggiarla per strada d avanti al supermercato, in piazza, in citta' o andarci in autostrada con i sassolini che arrivano dalle auto d avanti a velocita' o prendere tutti i giorni le buche che ci sono nelle strade e non parliamo di certi idioti che per fare manovra di posteggio ti toccano le auto rovinandole oppure le prendono a sportellate per scendere o salire nelle loro auto, almeno per me sarebbe un sacrilegio dopo che nelle mie auto ci spendo anni di lavoro di stress per trovare i ricambi per restaurarle alla perfezzione e dopo avere speso un capitale per poi buttarle tutti i giorni per strada tantovale che prendo una moderna che l assicuro col casco e di cuel che succede me ne frego
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Mer 26 Dic 2012 - 12:24

Anche io la penso nello stesso identico modo. C'è in giro troppa gente che non sa guidare,o quantomeno che se ne frega della roba altrui. Gente che quando parcheggia a retromarcia si ferma dopo che ha sentito il colpo. Altri,specialmente le donne, che nei parcheggi a pettine apre lo sportello senza accompagnarlo e via di seguito. La mia macchina di tutti i giorni è una 600,acquistata nuova 4 anni fa. Ha le due fiancate letteralmente mitragliate dai colpi degli spigoli di sportelli aperti "disinvoltamente".
Tornare in alto Andare in basso
mecme



Localizzazione : Padova
Numero di messaggi : 7

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Mer 26 Dic 2012 - 13:23

Avete perfettamente ragione a pensare ha tutto quello che può succedere per strada.... è chiaro che se acquisto un'auto, la restauro per svariate migliaia di euro, non la vado ad uscire tutti i giorni e farmela martoriare nella jungla cittadina....
il mio pensiero era questo.. acquistarne una discreta, funzionante, usarla per un'annetto come unica auto, chiaramente senza restaurarla...e dp magari prendere una seconda auto ed iniziare magari un restauro serio alla fulvia, chiaramente li poi verrà usata solo sotto totale osservazione....
posso chiedervi un parere su quest'auto?? magari qualcuno la conosce pure..
http://www.kijiji.it/annunci/auto/padova-annunci-padova/fulvia-coupe/37030632
Tornare in alto Andare in basso
Dorien Berteletti

avatar

Localizzazione : Serravalle Sesia VC
Numero di messaggi : 353

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Mer 26 Dic 2012 - 15:34

Come vedi di pareri ne esistono. Poi usare una macchina d'epoca ogni giorno, ci sono i rischi. Io faccio molta attenzione come e dove parcheggio.Vivo in campagna quindi meno grane.
Logicamente se hai restaurata la macchina o e molto bella e originale la vorrai proteggere. Qundi la userai con una certa attenzione. Nel caso tuo stai cercando una macchina da usare e non un pezzo da vetrina.

Poi si fa il discorso dove visto i rischi segnati da Max e Luciano, che raggionamento farebbe uno che si compra una macchina nuova spendendo sui 40.000 eur e di piu'?
Visto che hai esperienza in carozzeria e un amico meccanico vale la pena andar a vederla. Il prezzo andrebbe bene e visto che non e' perfetta farebbe al caso tuo. Se leggo bene l'annuncio questa Fulvia e' stata usata, quindi ha esperienza eh eh!
Controlla gli attacchi del telaietto, i fondi ect etc...
Quando la guidi e accelleri la macchina non deve tirare da una parte o l'altra. Deve filare ben dritta. Metti da parte un 1,000 eur per qualche lavoretto.
Dorien



Ultima modifica di Dorien Berteletti il Mer 26 Dic 2012 - 16:41, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 43
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Mer 26 Dic 2012 - 16:39

Apparte che stiamo dimenticando che le auto d epoca anno assicurazione e bollo riditti per il motivo che vengono usate poco secondo me si va incontro a due rischi usando l auto d epoca tutti i giorni come prima auto. Il primo rischio e che si va incontro a manutenzioni e interventi meccanici carissime e secondo se le assicurazioni noterebbero che per risparmiare l assicurazione in molti usano l auto d epoca in poco tempo aumenterebbero e toglierebbero le agevolazioni alle auto d epoca e andrebbe per danneggiare chi usa le auto d epoca per come andrebbero usate. e secondo me cuesto punto fanno bene in germania che cuando fai il contratto d assicurazione segnano nel contratto anche i km e se superi i 4000 km l anno ti fanno pagare una parcella piu' alta fino dipende dai km percorsi si paga la parcella piena come auto moderna. Ma apparte l assicurazione secondo me un auto d epoca si accuista per amarla e curarla e non per buttarla nella fossa dei leoni del traffico cuotidiano ma ripeto e solo un mio pensiero
Tornare in alto Andare in basso
Dorien Berteletti

avatar

Localizzazione : Serravalle Sesia VC
Numero di messaggi : 353

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Mer 26 Dic 2012 - 17:22

Citazione :
Il primo rischio e che si va incontro a manutenzioni e interventi meccanici carissime.

Interessante!!! Ho sempre trovato che molte macchine d'epoca costano meno nella manutenzione che non quelle nuove.
Apro il cofano di una macchina moderna e non riesco a trovare le candele e non ci riconosco i pezzi!! Poi per qualsiasi intervento bisogna avere il computer e i codici per le verifiche. Bisogna andare per forza dal concessionario = euro euro EURO !!
Per chi e' piu' o meno capace la macchina d'epoca si aggiusta. Con pochi attrezzi, fil di ferro e nastro ritorni a casa...prova a farlo con una macchina recente.
Per l'assicurazione dipende anche dalla provincia e altro. Per i Km? e la strada la trovi eh eh! Comunque prova a chiedere per l'assicurazione e cosi ti informi. Chiedi un preventivo come macchina normale a anche come macchina d'epoca e poi vedrai. Come dice Max ci sono delle regole che forse non ti convengono e forse devi farti socio di un club. Quindi anche li un costo.

Dorien
Tornare in alto Andare in basso
mecme



Localizzazione : Padova
Numero di messaggi : 7

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Mer 26 Dic 2012 - 17:53

Grazie per i consigli Dorien.. ne ho viste a meno e apparentemente più pulite ma mi sono fidato poco, questa non so il fatto che sia molto vissuta mi da fiducia... la proverò me la guardo bene di carrozzeria e vedo che succede.... Del resto sono d'accordo sui costi ridotti di manutenzione rispetto ad un'auto nuova... chiaro un meccanico che vuole incularti lo fa, ma questo non dovrebbe essere un mio problema... sti motori tutto sommato con un po di pratica te li smonti facilmente, bo forse me ne intendo troppo poco... chiaramente MAX se la acquisto la amerò, ma sono ance del parere che le cose uno deve anche un po godersele... Ho visto tante macchine auttuali da sogno con la cifra che vorrei spendere, ma purtroppo non riescono a trasmettemi manco la metà del fascino che una fulvia coupè dopo 40anni mi trasmette... forse ho sbagliato epoca per nascere Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Mer 26 Dic 2012 - 18:06

Vedi,Dorien,il discorso è relativo. Dipende dall'uso che si vuole fare dell'auto moderna e sopratutto dal tipo di moderna che si vuole. Anche io abito in campagna e quindi non ho il problema del parcheggio sotto casa. Però vado in città tutti i giorni, per commissioni,per fare la spesa,andare alle Poste,in banca e quant'altro. Allora mi rendo conto di quanto sia insostituibile una macchinetta piccola,che parcheggio in un fazzoletto,senza patemi d'animo. Come dicevo,ho una 600. Per le mie esigenze va più che bene. Ha un motorino abbastanza brillante,ci traino il carrello con il gommone o il carrellino portaoggetti. Non la maltratto di proposito,però ne faccio proprio l'uso da utilitaria. In 90.000 km ho cambiato solo le candele e le pastiglie dei freni due volte. E,sopratutto,con i tempi che corrono, mi dimentico quasi di mettere benzina. Il che non è poco!
Tornare in alto Andare in basso
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 43
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Mer 26 Dic 2012 - 18:12

Allora DORIEN cerchiamo di parlare la stessa lingua va che non so se ne sei informato ma io sono uno dei pochi fortunati che sa farsi la manutenzione e gli interventi meccanici. Ma nel forum non ce molta gente come te come longjohn come me e qualcun altro che sappiamo risolvere i problemi delle nostre auto. E se hai notato nei miei interventi sopra mi sono medesimato e o scritto con voce dei forumisti che sanno fare benissimo il loro lavoro ma non sanno mettere le mani nelle auto e lo so che per chi lo sa fare sono semplici ma se leggi bene tutti i giorni i forumisti scrivono che i meccanici di oggi gli fregano i soldi e dopo aver pagato un salasso si ritrovano lavori fatti male e poi sono costretti a rivolgersi a specialisti di auto d epoca che sono carissimi e ce ne sono anche pochissimi di veri maestri quindi io ripeto fermamente che non sono d accordo di usare questi gioelli tutti i giorni. Certo se mi fai il discorso che prendi una fulvia da 4000-5000€ e paghi poco d assicurazione e di bollo e ci giri tutti i giorni e te ne freghi allora il discorso cambia ma non e un comportamento da amatore di auto d epoca almeno per come la vedo io le auto d epoca sono da rispettare amare e curare
Ma e anche vero che ognuno deve fare come pensa che sia giusto
Tornare in alto Andare in basso
Dorien Berteletti

avatar

Localizzazione : Serravalle Sesia VC
Numero di messaggi : 353

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Mer 26 Dic 2012 - 18:35

Citazione :
ne faccio proprio l'uso da utilitaria.
Luciano..d'accordo e parlando di utilitarie vedo che in Italia ci sono ancora molte 500 (quelle vecchie) in uso quotidiano. Condizione dal bello al "da rivedere" ma comunque collaudate e in uso.
Interessante visto che come utilitarie a basso prezzo, alla Fiat non si sarebbero aspettato dopo 50'anni di vederle ancora in uso.
Dorien
Tornare in alto Andare in basso
mecme



Localizzazione : Padova
Numero di messaggi : 7

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Mer 26 Dic 2012 - 18:50

Certo se mi fai il discorso che prendi una fulvia da 4000-5000€ e paghi poco d assicurazione e di bollo e ci giri tutti i giorni e te ne freghi allora il discorso cambia ma non e un comportamento da amatore di auto d epoca almeno per come la vedo io le auto d epoca sono da rispettare amare e curare

Capisco la tua sofferenza nel pensare ad un'auto d'epoca girare tutti i giorni.. ma girare tutti i giorni non significa non curare e rispettare un auto, allora come dice Dorien uno che si fa 40.000 euro d'auto nuova è un folle.... non so per la manutenzione la vedo diversa,, nel senso che io sono siciliano e giù di auto veramente vecchie ne girano quotidianamente parecchie e di meccanici che sanno fare solo quelle cè nè un sacco, sensa che si considerino meccanici d'auto d'epoca.. certo qua in veneto è diverso..
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Mer 26 Dic 2012 - 18:58

Il guaio della 500 è che te la rubano da sotto il naso. Altra cosa da non sottovalutare,secondo me,nella scelta di un'auto,è il poterla usare sempre e dovunque. Il problema fortunatamente in Sardegna non si pone,ma in certe città esistono restrizioni per la circolazione di auto,siano d'epoca o non, che non sono in regola con le leggi sulle emissioni. Per cui si corre il rischio di non poter usare a piacimento una macchinetta pagata due soldi. Io credo che tutto sommato possa essere vantaggioso l'acquisto di qualche auto usata,relativamente recente,che non sia soggetta a limitazioni,questo perchè in quasi tutte le città italiane,non esiste una rete di mezzi pubblici efficiente,cosa che sarebbe un vero toccasana.
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Mer 26 Dic 2012 - 19:23

Mecme,il tuo discorso porta lontano. Non credo proprio che i meccanici,come li chiami tu,che aggiustano vecchie auto esistano solo in determinate regioni piuttosto che in altre. Oggi,con tutte le campagne di incentivazioni che sono state fatte,vecchie auto non ne circolano quasi più. Questo penso che valga per Sicilia,Sardegna,Lazio,Veneto ecc. Il guaio è che un meccanico,per poter sopravvivere,deve attrezzarsi con apparecchiature di diagnosi,che costano cifre,non può campare solo facendo freni e frizioni. Ragion per cui molti,già strangolati dal fisco,non se la sentono di imbarcarsi in investimenti di alcun tipo. Abbassano la serranda e non la sollevano più.
Tornare in alto Andare in basso
Dorien Berteletti

avatar

Localizzazione : Serravalle Sesia VC
Numero di messaggi : 353

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Mer 26 Dic 2012 - 19:33

Luciano...Max...d'accordo che molti meccanici hanno chiuso bottega. Altri faranno lavori alla meglio e poi bisogna rifarli.
Il nostro amico se ne puo' fregare perche' ha un amico meccanico come ci ha gia raccontato. Ha un box e la volonta' di imparare!!

Dorien
Tornare in alto Andare in basso
Max48



Localizzazione : Lucca
Età : 69
Numero di messaggi : 17

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Mer 26 Dic 2012 - 20:45

Le auto d'epoca possono essere molto costose nella manutenzione ed usarle tutti i giorni nel traffico aumenta il rischio di danni o guasti. Qualche anno fa avevo una Ferrari asi che usavo molto spesso, un giorno ho preso un sassolino sul vetro anteriore, un piccolo colpetto che dopo una settimana si era propagato a ragnatela, morale della favola - vetro 2500 euri - cornice 600.... meglio usare un cesso qualsiasi per spostarsi specialmente in città ed usare la "vecchietta" su strade dove si può sgranchire le ruote senza troppi intoppi.
Tornare in alto Andare in basso
longjohn

avatar

Localizzazione : Tonco f.s.-Asti
Età : 61
Numero di messaggi : 4512

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Mer 26 Dic 2012 - 21:11

Avevo un amico, Stefano, che aveva una 500 epoca-restaurata-speso 4.000.000-impiegato in un officina meccanica- 30 km/giorno -tutti i giorni per anni sempre con la 500 - ha fatto 60.000 km - macchina sempre tenuta discretamente efficente - venduta per cambio con una X1/9 della quale era innamorato.
Ha preso ancora una barca di soldi- l'aveva sempre assicurata NORMALE per evitare grane.
La X1/9 l'ha tenuta come una reliquia-mai usata - pochissime uscite - in 7 o 8 anni avra' fatto 2000 km - mai raduni ecc per paura di graffi/toccate e tutto cosa state dicendo.
In primavera 2008 e' mancato a causa di un brutto male - aveva 56 anni !!!- in un momento di lucidita' dove pareva stare meglio mi disse: " gio', ricordati: non mi sono mai divertito tanto come quando avevo la 500 - l'ho veramente "vissuta". La verdona non me la sono goduta: in compenso le son sempre corso dietro a riparare e ripristinare i danni del tempo, che incredibilmente mordono piu' allo star fermo che all'utilizzo. E' stato un grande errore, non commetterlo anche tu.
Io stavo per prendere la mia monte, la stavo cercando e lui sapeva anche perche' aveva vissuto la mia gioventu' fulvista.
Memore anche di questo io faccio 15/20.00 km anno con le mie epoca, e non me ne pento - certo: se chiedono 30 cerco di dar loro 31.
Sono dell'avviso che al di la dei nostri modi di vedere a volte bisognerebbe avere l'umilta' di imparare dalle esperienze altrui e almeno "valutare" di poter cambiare idea.
Tornare in alto Andare in basso
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 43
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Mer 26 Dic 2012 - 21:48

Longjohn io sono del parere che ognuno di noi a le sue idee e deve portarle avanti se le ritiene giuste e ognuno di noi vede le auto d epoca a modo suo e le restaura a modo suo io vedo Tedeschi con Mercedes S e striscia 8 usarle tutti i giorni e rispetto le loro decisioni ma io parlo anche per la mia situazione e tu personalmente conosci le mie auto e a che livelli sono restaurate e preparate secondo te dopo tutto cuesto lavoro ,tempo e soldi spesi in quandita' mai calcolate che tu hai toccato con mano secondo te dopo tutti questi sacrifici fatti si meriterebbero di metterle tutti i giorni nel traffico cittadino? Oppure farle girare tutti i giorni con pioggia neve e sale? Almeno per me sarebbe una mancanza di rispetto e di amore nei loro confrondi almeno per come le vedo io le mie auto possibilmente sto sbagliando e se dovrebbe succedermi qualcosa almeno le o lasciato ai miei figli in condizzioni da vetrina e curate dalla A alla Z con la speranza che continuano ad amarle e curarle come faccio io
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6646

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Mer 26 Dic 2012 - 22:05

Long John. Purtroppo la vita a volte presenta certi conti a cui non eravamo certo preparati. Penso che,sapendo cosa ci riserverà il futuro,vivremmo in modo completamente diverso. Cadrebbero tabù, paure, preoccupazioni e via dicendo. Però siamo comuni mortali,forse vigliacchi e pavidi e cerchiamo di vedere la nostra vita proiettata il più possibile nel futuro. Diversamente,chi cacchio lo pagherebbe l'IMU?. Per cui,tra il vedere e il non vedere, tra il lusco e il brusco,meglio pararsi le terga,che sarebbero poi le chiappe,meglio che possiamo!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Mer 26 Dic 2012 - 22:47

Caro Rosario,
Hai avuto credo una paronamica quasi esaustiva di pareri in merito alla tua domanda che va al cuore della questione sul perchè si acquista un’auto d’epoca, e come utilizzarla. Sono pareri differenti che provengono dalle differenti personalità e modi di intendere. C’è pero’ una cosa che li accomuna tutti ed è l’amore per un oggetto (di questo si tratta) cosi’ particolare come un’automobile. Oggi non c’è nulla di più facilmente discriminato come l’auto, e proporsi come possessori di un’auto di 40 o 50 anni è anche un riaffermare, in netta controtendenza, un amore oggi non più alla moda. Perchè ? Ma perchè appunto è ricordare che l’auto non era il mezzo per andare a lavorare, ma per liberarsi (anche dal lavoro) e semplicemente andare, guidare, individualmente e piacevolmente. Viaggiare.
Io non posseggo altre auto, solo la mia fulvia coupè con la quale ho vissuto due anni piuttosto intensi, e che uso quando posso. La si puo’ usare altrimenti, e certo io non mi straccio le vesti per pareri diversi dal mio, ma credo che soltanto l’uso, quotidiano o non, dell’auto ti potrà dare la risposta. Intraprendi dunque questa strada, che non è banale, non è facile, che è affettiva, addirittura amorosa, piacevole e velleitaria, ed anche dispendiosa, e poi pian piano aggiusti il tiro, e un equilibrio, vedrai, verrà da sé.
Tornare in alto Andare in basso
Vincenzo

avatar

Localizzazione : Lombardia
Età : 52
Numero di messaggi : 7875

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Mer 26 Dic 2012 - 23:13

Citazione :
Memore anche di questo io faccio 15/20.00 km anno con le mie epoca, e non me ne pento - certo: se chiedono 30 cerco di dar loro 31.
Ricordi quando ci siamo visti l'ultima volta cosa mi hai detto: " ma come c.... fate a vivere in questo casino"? Quindi ribadisco che tutto dipende dallo scenario...farsi una coda in tangenziale, magari in estate, con lo scarico dei mezzi pesanti all'altezza del finestrino mi sembra poco salutare. afraid
Tornare in alto Andare in basso
Dorien Berteletti

avatar

Localizzazione : Serravalle Sesia VC
Numero di messaggi : 353

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Gio 27 Dic 2012 - 15:16

Citazione :
tangenziale, magari in estate, con lo scarico dei mezzi pesanti all'altezza del finestrino mi sembra poco salutare.

Non seguo il raggionamento.....se rimango piantato nel traffico di Milano con la Fulvia o con una macchina "moderna", l'inquinamento e il resto sarebbero lo stesso credo.

Cambiando discorso un pochino.....perche' gli scarichi all'altezza del finestrino? Una curiosita' ogni volta che sono in Italia. Da noi i mezzi pesanti hanno lo scarico che va in alto al di sopra della cabina.

Dorien
Tornare in alto Andare in basso
Vincenzo

avatar

Localizzazione : Lombardia
Età : 52
Numero di messaggi : 7875

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Gio 27 Dic 2012 - 16:25

Citazione :
Non seguo il raggionamento.....se rimango piantato nel traffico di Milano con la Fulvia o con una macchina "moderna", l'inquinamento e il resto sarebbero lo stesso credo.
Il problema non è l'inquinamento, ma ciò che entra nell'abitacolo della Fulvia ( e quindi nei polmoni dell'autista) a causa dei finestrini aperti tralasciando il frastuono; poi ognuno di noi è libero di sconvolgersi come gli pare... nghe
Tornare in alto Andare in basso
mecme



Localizzazione : Padova
Numero di messaggi : 7

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Ven 28 Dic 2012 - 18:18


RAGAZZI ringrazio tutti quanti per la miriade di consigli, opinioni e nozioni che mi avete dato.... Non avete idea di quanto mi siete stati d'aiuto..
Devo dire che è davvero un'ottimo forum fatto di persone con tanta passione e tanto rispetto, cosa davvero rara da trovare oggi come oggi specialmente nei forum dove la gente finisce sempre per buttarsi merda contro... Very Happy voi con la miriade di opinioni e pareri anche molto contrastanti fra loro siete sempre riusciti a mantenere un grande contegno tenendo sempre al centro della cosa la grande passione ed il grande amore che avete per le auto..
Adesso sostenuto da tutto cioè che ho imparato da voi proverò a realizzare il mio piccolo sogno.. AUGURO A TUTTI VOI BUONE FESTE ED UN FELICE NUOVO ANNO
Tornare in alto Andare in basso
longjohn

avatar

Localizzazione : Tonco f.s.-Asti
Età : 61
Numero di messaggi : 4512

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Ven 28 Dic 2012 - 20:02

Auguri anche a te ed a tutti quanti
Tornare in alto Andare in basso
LUPO2

avatar

Localizzazione : Treviso
Numero di messaggi : 515

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Sab 29 Dic 2012 - 17:49

mecme ha scritto:

RAGAZZI ringrazio tutti quanti per la miriade di consigli, opinioni e nozioni che mi avete dato.... Non avete idea di quanto mi siete stati d'aiuto..
Devo dire che è davvero un'ottimo forum fatto di persone con tanta passione e tanto rispetto, cosa davvero rara da trovare oggi come oggi specialmente nei forum dove la gente finisce sempre per buttarsi merda contro... Very Happy voi con la miriade di opinioni e pareri anche molto contrastanti fra loro siete sempre riusciti a mantenere un grande contegno tenendo sempre al centro della cosa la grande passione ed il grande amore che avete per le auto..
Adesso sostenuto da tutto cioè che ho imparato da voi proverò a realizzare il mio piccolo sogno.. AUGURO A TUTTI VOI BUONE FESTE ED UN FELICE NUOVO ANNO

Tanti auguri anche a tè e se ti serve aiuto x il nuovo acquisto siam sempre qui x i consigli...
Tornare in alto Andare in basso
Dorien Berteletti

avatar

Localizzazione : Serravalle Sesia VC
Numero di messaggi : 353

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Sab 29 Dic 2012 - 20:44

Auguri a tutti per il 2013!!!

Dorien
Tornare in alto Andare in basso
al2012

avatar

Localizzazione : Bari
Età : 38
Numero di messaggi : 205

MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    Mer 2 Gen 2013 - 12:12

Ciao , benvenuto anche da parte mia, e Buon anno....................un grande in bocca al lupo per il tuo futuro acquisto....
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Mi presento e    

Tornare in alto Andare in basso
 
Mi presento e
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Mi presento e mi complimento...
» piacere mi presento!
» Vi presento Rebecca
» Vi presento VALENTINA
» mi presento..Ciao a tutti!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Amici Lancia Fulvia :: Discussioni generali :: Nuovi Amici - Presentazioni-
Andare verso: