PortalePortale  IndiceIndice  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Ultimi argomenti
» [CERCO] per BOX FILTRO ARIA Fulvia Prima serie
Oggi alle 15:46 Da Vincenzo

» [VENDO] - Riproduzione Copriruota di scorta
Oggi alle 14:03 Da arch67

» Cerco motore per Fulvia Coupe Rallye 1.3 S
Ieri alle 20:58 Da Pontile

» parabrezza Fulvia safari
Ieri alle 18:24 Da andrea61

» Mi Presento..
Ieri alle 15:15 Da franatoinsafari

» Fulvia Montecarlo in vendita in Calabria
Ieri alle 11:49 Da DAVIDS

» Parabrezza Coupè prima serie
Gio 20 Set 2018 - 14:54 Da Robert Maimons

» Presentazione Timo (from California)
Gio 20 Set 2018 - 11:53 Da Andrea500

» Volante Ferrero a 3 razze
Mer 19 Set 2018 - 22:35 Da Carghista

» Cuscinetto scatola/campana frizione
Mer 19 Set 2018 - 13:41 Da Lucas1976

» Fulvia su e-Bay/Subito.it... Sviste e mai viste...
Mar 18 Set 2018 - 21:19 Da MB 1942

» Mi aggiungo....
Mar 18 Set 2018 - 16:32 Da clakira

» Presentazione
Mar 18 Set 2018 - 16:22 Da clakira

» [VENDO-Torino] - Ricambi vari per Fulvia
Lun 17 Set 2018 - 22:50 Da Iena991

» Sensore temperatura acqua
Ven 14 Set 2018 - 15:19 Da Timo

» [CERCO] - Pomello cambio + cuffia Fulvia 3
Gio 13 Set 2018 - 10:17 Da radio47fool

» VENDO 5 cerchi Cromodora da 13 x 6 originali d'epoca
Gio 13 Set 2018 - 9:21 Da Pontile

» Compleanno
Mer 12 Set 2018 - 15:40 Da Bluforce

» Adattatore per rivoluzione elettronica -Electronic Revolution Adaptor
Mer 12 Set 2018 - 8:24 Da Timo

» VENDO Carburatori dell’orto 40
Ven 7 Set 2018 - 14:51 Da dario6784

» Vendo Fulvia Coupe' Rallye S prima serie del 1970
Ven 7 Set 2018 - 11:17 Da rallye68

» [VENDUTO] Vendo paraurti posteriore Fulvia coupè prima serie
Gio 6 Set 2018 - 15:37 Da Robert Maimons

» Vendo Corvette C3
Gio 6 Set 2018 - 12:08 Da Davide66

» cerco cambio 5m 818.630 per fulvia 3
Lun 3 Set 2018 - 22:42 Da Lucas1976

» [CERCO] Volante Ferrero piatto per Fulvia Montecarlo
Dom 2 Set 2018 - 22:42 Da Carghista

Parole chiave
benzina filtro accensione gomme restauro cerchi sterzo scarico carburatori Freno cromodora motore freni montecarlo candele radiatore colore Smontaggio fulvia servofreno volante telaio cambio olio cruscotto pompa

Condividi | 
 

 Presentazione Timo (from California)

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Timo

avatar

Localizzazione : Santa Clara, CA USA
Numero di messaggi : 16

MessaggioTitolo: Re: Presentazione Timo (from California)   Gio 16 Ago 2018 - 7:54

Saluti dalla California.

Ecco alcune foto della mia edizione Fulvia Monte Carlo del '74. Originariamente proveniva dalla Sicilia. Ho posseduto questa macchina per quasi 4 anni e durante questo periodo di tempo ha subito un restauro meccanico quasi completo. Il mio obiettivo è quello di mantenere l'auto il più originale possibile. Recentemente ho avuto la scatola originale CDI Magneti Marelli (Dinoplex) ricostruita e finora funziona bene. Ho tutti i componenti elettrici funzionanti. Attualmente il contagiri elettronico ha bisogno di avere alcuni R & R come necessità di avere i suoi contatti elettrici puliti. Mi piace guidare la macchina durante la stagione estiva, ed è immagazzinata per la maggior parte del resto dell'anno. Molte grazie per il vostro interesse. :-)

Cordiali saluti,

Tim


Greetings from California.

Here are some photos of my '74 Fulvia Monte Carlo edition. It originally came from Sicily. I have owned this car for nearly 4 years and during this time period it has undergone a nearly complete mechanical restoration. My goal is to keep the car as original as possible. Recently I have had the original Magneti Marelli CDI box (Dinoplex) rebuilt and so far it works fine. I have all the electrical components working. Currently the electronic revolution counter needs to have some R&R as needs to have it's electrical contacts cleaned. I enjoy driving the car during the Summer season, and it is stored for most of the rest of the year. Many thanks for your interest. :-)

Kind regards,

Tim




Torna in alto Andare in basso
MB 1942

avatar

Localizzazione : Firenze
Numero di messaggi : 352

MessaggioTitolo: Re: Presentazione Timo (from California)   Gio 16 Ago 2018 - 10:15

Complimenti, che bella! E che soddisfazione vedere una Fulvia là in USA, non credo ne passino tante per strada, chissà quanta curiosità che suscita. Ho un po' di domande da farti, se non ti dispiace, sono incuriosito dalle persone che vivono da altre parti del mondo.

Sei italiano espatriato oppure americano? Come hai trovato quella macchina in Sicilia?

Sai per caso quale possa essere il valore di un'auto del genere in California? Ho notato che gli Stati Uniti stanno cominciando ad importare le Delta Evoluzione e le vendono a prezzi stratosferici.

Inoltre quali sono i problemi per circolare con un'auto così vecchia in uno Stato che so essere molto rigido con le norme anti-inquinamento?

Torna in alto Andare in basso
MB 1942

avatar

Localizzazione : Firenze
Numero di messaggi : 352

MessaggioTitolo: Presentazione Timo (from California)   Gio 16 Ago 2018 - 10:17

Chiedo ai moderatori se sia il caso di creare un topic separato di presentazione invece di continuare qui.
Torna in alto Andare in basso
ingcrea

avatar

Localizzazione : Gioia Tauro
Età : 56
Numero di messaggi : 1118

MessaggioTitolo: Re: Presentazione Timo (from California)   Gio 16 Ago 2018 - 14:37

Complimenti per la tua ntc. Anche io sono interessato alle domande poste da MB 1942
Torna in alto Andare in basso
https://www.facebook.com/antonino.crea.7
Bluforce

avatar

Localizzazione : Sicilia
Numero di messaggi : 118

MessaggioTitolo: Re: Presentazione Timo (from California)   Gio 16 Ago 2018 - 14:51

Ciao, benvenuto!

Complimenti! Deve essere una soddisfazione andare in giro con la Fulvia in mezzo alle innumerevoli Mustang.
Torna in alto Andare in basso
Timo

avatar

Localizzazione : Santa Clara, CA USA
Numero di messaggi : 16

MessaggioTitolo: Re: Presentazione Timo (from California)   Gio 16 Ago 2018 - 18:23

Grazie mille per le belle parole e la calorosa accoglienza!

Sì, guidare una Fulvia qui è piuttosto una novità, e molte persone chiedono chi fa questa meravigliosa macchina. Come sappiamo, la Fulvia Coupé è un design molto bello ed equilibrato, quindi attira sempre un po 'di attenzione, specialmente qui negli Stati Uniti.

Sono nato negli Stati Uniti, ma dalla parte della famiglia di mia madre, mio ​​nonno è nato in Italia, vicino alla città settentrionale di Treviso. Come nota a margine, mi sono interessato a Lancia, attraverso mio padre (che non era italiano). Possedeva, guidava e manteneva diverse Lancia come hobby, quando da bambino crescevo. Così ho avuto una lunga vita associativa e amore per il marchio.

Per quanto riguarda il valore della Fulvia qui nella California centro-settentrionale, non ho molta idea di come i valori possano essere "su tutta la mappa". A volte vanno a un prezzo relativamente basso e altre volte (come ora durante l'avvicinamento alla settimana di Pebble Beach /Monterey Car Week). Possono vendere a prezzi relativamente alti. Potrei sbagliarmi, ma credo che nella maggior parte dei casi i prezzi di vendita di Fulvia siano più alti in Italia / Europa di quanto non siano qui. Detto questo, se un collezionista Lancista vede qui una bella Fulvia, sa che non è facile trovare esempi, quindi sono disposti a pagare un buon premio per una Fulvia ben ordinata. A volte i prezzi sono superiori a $ 50K USD su alcuni modelli Fulvia. Ho notato che gli esempi di Zagato Sport 1,3 e 1,6 stanno ottenendo prezzi sempre più alti ogni anno che passa. Come sappiamo, il Fanalone 1,6 HF è in una categoria completamente diversa per quanto riguarda il valore. Ovviamente il valore di ciò che vale ogni automobile, è ciò per cui vende nel momento esatto in cui la transazione di acquisto / vendita è completata.

Ho trovato la mia particolare Fulvia Monte Carlo attraverso un importatore con sede nel sud della California. Anche se la macchina era buona dal punto di vista estetico, era stata trascurata meccanicamente. Davvero gli unici articoli meccanici sull'auto che non sono stati ricostruiti sono il transaxle e la scatola del cambio. Entrambi funzionano molto bene.

Registrare la Fulvia qui in California è stata una sfida per non dire altro. Da quello che ho capito, Fulvia non è mai stato importato ufficialmente negli Stati Uniti. Comunque la macchina fu capace di esser registrata con un certo sforzo.

Per quanto riguarda l'importazione di Delta Evolutions, è purtroppo impossibile registrarsi legalmente qui nello stato della California a causa delle severe leggi anti-inquinamento. Possono essere registrati sotto lo status di concessionario, ma per la maggior parte delle persone è semplicemente impossibile registrarli perché sono un'auto troppo nuova. La maggior parte degli altri stati non ha ancora leggi di registrazione dei veicoli così severe come la California.

Gentili saluti,

Tim

Thank you so much for the kind words and warm welcome!  

Yes, driving a Fulvia here is quite a novelty, and many folks inquire as to who makes this wonderful car. As we know the Fulvia Coupé is a very beautiful and balanced design, so it always attracts quite a bit of attention, especially here in the states.

I was born in the U.S.A. however on my mother’s side of the family, my grandfather was born in Italy, near the Northern city of Treviso. As as side note, I became interested in Lancia, through my father (who was not Italian). He owned, drove and maintained several Lancias as hobby when I was growing up as a child. Thus I have had a life long association and love for the marque.  

As regards to the value of the Fulvia here in Northern/Central California, I really do not have much of an idea as values can be “all over the map”. Sometimes they go for a relatively low price and at other times (like now during the approaching Pebble Beach/Monterey Car Week). They can sell for relatively high prices. I may be wrong, but I believe that in most general cases the selling prices of Fulvia’s are higher in Italy/Europe than they are here. Having said that, if a Lancista collector sees a nice Fulvia here, he or she, knows that it is not easy to find examples, thus they are willing to pay a good premium for a well sorted Fulvia. Sometimes prices are higher than $50K USD on select Fulvia models. I have noticed the 1,3 and 1,6 Sport Zagato examples are fetching higher and higher prices with each passing year. As we know the 1,6 HF Fanalone is in altogether different category with regard to value. Of course the value of what any car is worth, is what it sells for in the exact moment the buy/sell transaction is completed.

I found my particular Fulvia Monte Carlo through an importer based in Southern California. Although car was good cosmetically, it had been neglected mechanically. Really the only mechanical items on the car that have not been rebuilt are, the transaxle, and steering gear box. Both perform very well.

Registering the Fulvia here in California was a challenge to say the least. From what I understand Fulvia’s were never officially imported into the USA. However the car was able to be registered with some effort.

With regards to importing Delta Evolutions, they are unfortunately impossible to legally register here in the state of California because of the stringent anti-pollution laws. They can be registered under dealership status, but for most individuals, they are simply impossible to register because they are too new a car. Most other states do not yet have as strict vehicle registration laws as does California.

Kind regards,

Tim
Torna in alto Andare in basso
MB 1942

avatar

Localizzazione : Firenze
Numero di messaggi : 352

MessaggioTitolo: Re: Presentazione Timo (from California)   Gio 16 Ago 2018 - 19:18

Ok, ottimo, benvenuto italo-americano! Quindi, se ho capito bene, il problema principale è "registrare" l'auto e pertanto darle targa California. Una volta superato quello scoglio si può circolare sempre e liberamente senza restrizioni? Qui in Italia ad esempio, nelle grandi città, ci sono tanti divieti alla circolazione per le auto che non rispettano certi parametri anti-inquinamento sebbene a mio modo di vedere (e non solo mio) dietro a questi ridicoli provvedimenti ci sia molta politica/populismo/interessi economici e poco reale interesse alla salute dei cittadini.

Avevo capito che in USA si può importare qualsiasi tipo di auto che abbia superato i 25 anni, da qui anche l'interesse di quel mercato verso le Delta Evoluzione che sempre più frequentemente si vedono in filmati su Youtube in mano ad americani entusiasti.
Torna in alto Andare in basso
Timo

avatar

Localizzazione : Santa Clara, CA USA
Numero di messaggi : 16

MessaggioTitolo: Re: Presentazione Timo (from California)   Ven 17 Ago 2018 - 8:37

Grazie molto.

"Ok, ottimo, benvenuto italo-americano! Quindi, se ho capito bene, il problema principale è "registrare" l'auto e pertanto darle targa California. Una volta superato quello scoglio si può circolare sempre e liberamente senza restrizioni?"

Sì, è corretto. Una volta che l'auto è registrata e la strada è degna, si può guidare liberamente ovunque nello stato.

Tuttavia ci sono alcuni aspetti a cui prestare attenzione. Sul Fulvia MC non ci sono paraurti, quindi un burocratico ufficiale di polizia può emettere un "fix it ticket" per installare paraurti sulla macchina. Inoltre, se il motore "fuma eccessivamente" un altro poliziotto scontroso può emettere un biglietto per farlo riparare, e l'auto può essere segnalata come un "grossolano inquinatore". Anche un'auto d'epoca che emette sbuffi di fumo blu su turni, che è comune sui motori d'epoca. Fortunatamente la mia Fulvia è senza fumo.

Il codice del veicolo della California afferma che due targhe della California licnese dovrebbero essere sempre visualizzate sulla macchina, una davanti e una sul retro (non illuminate). Una citazione può essere rilasciata anche per questo.

Alla fine paga sempre guidare con prudenza nella Fulvia, o in qualsiasi altra auto d'epoca, a causa dell'attenzione che attirano. Se uno viene trascinato da un ufficiale di polizia, ho imparato ad essere il più educato possibile. Se uno è cordiale, spesso lo lasciano andare con una citazione, anche in caso di eccesso di velocità (non guida spericolata).

A proposito: è divertente guidare la mia Fulvia qui in California tra tutti questi Mustang! :-)

Yes, this is correct. Once the car is registered and road worthy, one can drive it freely anywhere in the state.

However there are some aspects to be careful of. On the Fulvia MC there are no bumpers, so a grumpy police offiecer can issue a "fix it ticket" for installing bumpers on car. Also, if the engine "smokes excessively" another grumpy police officer can issue a ticket to get this repaired, and the car can be reported as a "gross polluter". Even a vintage car that issues puffs of blue smoke on down shifts, which is common on vintage engines. Fortunately my Fulvia is smoke free.  

The California vehicle code states that two California licnese plates should be displayed on the car at all times, one at the front and one at the rear (illumintated). A citation can also be issued for this as well.

In the end it always pays to drive carefully in the Fulvia, or any other vintage car for that matter, due to the attention they attract. If one is pulled over by a police officer, I have learned to be as polite as possible. If one is cordial, often they will let one go with out a citation, even in cases of speeding (not wreckless driving).

BTW: it is fun driving my Fulvia here in California amongst all these Mustangs!  :-)
Torna in alto Andare in basso
MB 1942

avatar

Localizzazione : Firenze
Numero di messaggi : 352

MessaggioTitolo: Re: Presentazione Timo (from California)   Ven 17 Ago 2018 - 10:38

Molto interessante conoscere queste cose! Il "fix it ticket" è una cosa curiosa che da noi non esiste: se ti beccano fuori regola ti prendi la sanzione e sei hai la macchina non a norma con il codice della strada devi portarla anche in Motorizzazione per il collaudo al fine di verificare che tu abbia rimesso tutto a posto.

Lascia perplessi il fatto che da voi, una volta targata un'auto e quindi riconosciuta "abile a circolare", si possa trovare il puntiglioso agente di Polizia che ti contesta il paraurti non a norma. Chiaro che non può essere a norma, su un'auto di 45 anni fa! E sarebbe un vero peccato doverne installare uno diverso.

Metti altre foto della tua auto, magari anche degli interni, che qui ci sono dei super esperti che possono darti un consiglio anche sulla singola testa di una vite. Very Happy
Torna in alto Andare in basso
Timo

avatar

Localizzazione : Santa Clara, CA USA
Numero di messaggi : 16

MessaggioTitolo: Re: Presentazione Timo (from California)   Sab 18 Ago 2018 - 8:39

Saluti,

Sì, il "fix it ticket" è simile a quello che descrivi. Questi biglietti vengono emessi di solito quando un automobilista viene fermato da un agente di polizia per una "vilolazione commovente". Violazioni commoventi come: viaggiare troppo velocemente, effettuare una svolta a U non consentita, cambi di corsia non sicuri, ecc ... ecc. L'ufficiale può quindi scrivere un ticket di correzione, se nota qualcosa di sbagliato con la macchina in quel momento della citazione. Quindi aggiusta il ticket, aggiunge al biglietto in violazione, per così dire.

Ovviamente si può semplicemente tirare su un fix per il biglietto per avere una luce di testa bruciata, o perché le luci dei freni non funzionino. In ogni caso, è proprio come dichiari; l'auto deve avere la "riparazione" completata, quindi qualsiasi ufficiale di polizia, anche il vicino di casa che si presenta come un agente di polizia, può firmare il biglietto di riparazione, verificando che la riparazione sia stata completata. Agli occhi dello stato il veicolo ora è di nuovo degno. Il biglietto approvato (firmato) per risolvere il problema viene inviato per posta, o inviato al dipartimento di polizia della città emittente, insieme a un pagamento per coprire la multa. Un biglietto fix non appare sul record di guida come fa una violazione in movimento.

Pubblicherò brevemente alcune foto degli interni della Fulvia. Vi auguro una buona giornata!

Greetings,

Yes, the "fix it ticket" is similar as to what you describe. These tickets are commonly issed when a motorist is stopped by a police officer for a "moving vilolation". Moving violations such as: traveling too fast, making an illegal U turn, un-safe lane changes, etc...etc...the officer can then write a fix it ticket, if he notices something wrong with the car at the time of the citation. Then the fix it ticket, adds on to the moving violation ticket, so to speak.

Of course one can simply get pulled over a fix it ticket for having a burned out head light, or for the brake lights not working. In any case, it is just as you state; the car has to have the "repair" completed, then any police officer, even one's neighbor who happens to be a police officer, can sign off on the fix it ticket, verifying the repair has been completed. In the eyes of the state the vehicle is now road worthy again. The approved (signed off) fix it ticket is then mailed, or submitted to the issuing city's police department, along with a payment to cover the fine. A fix it ticket does not appear on one's driving record like a moving violation does.

I will post some photos of the Fulvia's interior shortly. Have a great day!
Torna in alto Andare in basso
Albe65



Localizzazione : Pavia
Numero di messaggi : 3

MessaggioTitolo: Re: Presentazione Timo (from California)   Sab 18 Ago 2018 - 17:19

Stupenda , complimenti !
Torna in alto Andare in basso
Timo

avatar

Localizzazione : Santa Clara, CA USA
Numero di messaggi : 16

MessaggioTitolo: Re: Presentazione Timo (from California)   Dom 19 Ago 2018 - 19:52

Grazie ancora, tante parole gentili e un caloroso benvenuto al forum. È un piacere essere qui In allegato trovi una foto dell'interno della mia Fulvia Monte Carlo. L'auto è stata prodotta nel 1974:

Thanks again, so much for the kind words, and warm welcome to the forum. It is a pleasure to be here.
Please find attached a photo of the interior of my Fulvia Monte Carlo. The car was produced in 1974:

a
Torna in alto Andare in basso
MB 1942

avatar

Localizzazione : Firenze
Numero di messaggi : 352

MessaggioTitolo: Re: Presentazione Timo (from California)   Mar 21 Ago 2018 - 8:47

A vederla così pare conforme anche se io non sono certo un grande esperto.

Una cosa che noto di differenza con la mia è la scritta "Fulvia" a destra sul cruscotto. E' diverso il carattere.

Torna in alto Andare in basso
Timo

avatar

Localizzazione : Santa Clara, CA USA
Numero di messaggi : 16

MessaggioTitolo: Re: Presentazione Timo (from California)   Mer 22 Ago 2018 - 16:57

Sì, è un buon punto. Alcune delle ultime serie Fuliva, la Fulvia 3, avevano il blocco "FULVIA" sul cruscotto, in contrasto con la sceneggiatura come nel tuo esempio. Preferisco l'aspetto della sceneggiatura come hai, tuttavia la lettera maiuscola è il modo in cui il mio esempio è venuto dalla fabbrica. In ogni caso è cambiabile in entrambi i modi.

Yes, that is a good point. Some of the latter series Fuliva's, the Fulvia 3, had the block lettering "FULVIA" on the dashboard, as opposed to the script like on your example. I prefer the look of the script like you have, however the block letter is the way my example came from the factory. At any rate is changeble either way.
Torna in alto Andare in basso
MB 1942

avatar

Localizzazione : Firenze
Numero di messaggi : 352

MessaggioTitolo: Re: Presentazione Timo (from California)   Gio 23 Ago 2018 - 8:02

Se l'utente arch67 non ti risponde per il coriruota di scorta, ho un amico (che raramente scrive anche qui sul forum) che fa il tappezziere e riproduce ogni pezzo di stoffa o vinile o pelle della Fulvia. Non so il prezzo ma poi c'è la spedizione in USA che non sarà proprio economica. Casomai fammi sapere che vi metto in contatto.
Torna in alto Andare in basso
arch67

avatar

Localizzazione : italia
Numero di messaggi : 594

MessaggioTitolo: Re: Presentazione Timo (from California)   Ven 24 Ago 2018 - 22:19

Ciao ma sono in contatto con Timo.
Torna in alto Andare in basso
MB 1942

avatar

Localizzazione : Firenze
Numero di messaggi : 352

MessaggioTitolo: Re: Presentazione Timo (from California)   Sab 25 Ago 2018 - 10:28

ah ok, perfetto, non avevo visto risposte sull'altro topic.
Torna in alto Andare in basso
rudy

avatar

Localizzazione : appennino modenese
Età : 58
Numero di messaggi : 2912

MessaggioTitolo: Re: Presentazione Timo (from California)   Sab 25 Ago 2018 - 13:06

Benvenuto dall'emilia romagna Timo.
Torna in alto Andare in basso
Timo

avatar

Localizzazione : Santa Clara, CA USA
Numero di messaggi : 16

MessaggioTitolo: Re: Presentazione Timo (from California)   Ven 14 Set 2018 - 5:35

Grazie Rudy per la calorosa accoglienza dalla bella Emilia Romagna!

Thank you Rudy for the warm welcome from beautiful Emilia Romanga!
Torna in alto Andare in basso
ingfgreco

avatar

Localizzazione : Spezzano Albanese (CS)
Numero di messaggi : 2927

MessaggioTitolo: Re: Presentazione Timo (from California)   Sab 15 Set 2018 - 10:03

anche la Calabria da un caloroso benvenuto all'appassionato di oltre oceano, benvenuto Timo e complimenti per la tua monte clap
Torna in alto Andare in basso
franatoinsafari
..
..
avatar

Localizzazione : Toscana - Arezzo
Età : 40
Numero di messaggi : 1796

MessaggioTitolo: Re: Presentazione Timo (from California)   Sab 15 Set 2018 - 10:25

Benvenuto Timo, la tua presenza qua conferma che anche fuori dai confini italici la Lancia attrae!
Complimenti per la tua passione e per la tua Fulvia.
Torna in alto Andare in basso
clakira

avatar

Localizzazione : milano
Numero di messaggi : 32

MessaggioTitolo: Re: Presentazione Timo (from California)   Mar 18 Set 2018 - 16:31

I'm late, but Timo you're welcome!
I can imagine how strange could be a Lancia in the U.s. : P They're not used to.
Torna in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6652

MessaggioTitolo: Re: Presentazione Timo (from California)   Mar 18 Set 2018 - 20:03

Benvenuto.

Eri un fan di James Hunt,"Hunt the shunt"?
Torna in alto Andare in basso
MB 1942

avatar

Localizzazione : Firenze
Numero di messaggi : 352

MessaggioTitolo: Re: Presentazione Timo (from California)   Mar 18 Set 2018 - 20:28

Eh direi dal profilo anche si! Very Happy
Torna in alto Andare in basso
Davide66

avatar

Localizzazione : Sanremo
Età : 52
Numero di messaggi : 587

MessaggioTitolo: Re: Presentazione Timo (from California)   Mer 19 Set 2018 - 12:29

Benvenuto, molto bella
Torna in alto Andare in basso
http://www.icomimmobiliare.com
Davide66

avatar

Localizzazione : Sanremo
Età : 52
Numero di messaggi : 587

MessaggioTitolo: Re: Presentazione Timo (from California)   Mer 19 Set 2018 - 12:32

Benvenuto, molto bella
Torna in alto Andare in basso
http://www.icomimmobiliare.com
Andrea500

avatar

Localizzazione : Saluzzo -CN-
Età : 32
Numero di messaggi : 2699

MessaggioTitolo: Re: Presentazione Timo (from California)   Gio 20 Set 2018 - 11:53

Benvenuto e complimenti per la bella Fulvia!!!
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Presentazione Timo (from California)   

Torna in alto Andare in basso
 
Presentazione Timo (from California)
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Amici Lancia Fulvia :: Discussioni generali :: Nuovi Amici - Presentazioni-
Vai verso: