PortalePortale  IndiceIndice  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Ultimi argomenti
» Presentazione Emanuele
Oggi alle 1:01 Da gianluca.geri85@gmail.com

» Avvistamenti...
Ieri alle 16:40 Da Kast63

» Presentazione FABIO BERNINI
Mer 16 Ago 2017 - 1:30 Da gianluca.geri85@gmail.com

» Pensavo alla Fulvia, e son partito in seconda!
Mar 15 Ago 2017 - 23:05 Da luciano parisi

» Fulvia su e-Bay/Subito.it... Sviste e mai viste...
Lun 14 Ago 2017 - 13:56 Da ingfgreco

» Nuovo mezzo fulvi sta fra voi
Lun 14 Ago 2017 - 13:45 Da ingfgreco

» Pompa ripresa Solex C35 PHH
Dom 13 Ago 2017 - 17:07 Da 911911911

» Cersasi prese d'aria cromate
Gio 10 Ago 2017 - 22:56 Da fulvia rallyes

» Nuovi amici presentazioni
Gio 10 Ago 2017 - 15:11 Da fulvia rallyes

» [VENDO-Torino] - Ricambi vari per Fulvia
Lun 7 Ago 2017 - 20:45 Da Iena991

»  Dove trovare i vetrini strumenti fulvia coupe 13s 2s perchè ho ancora i vecchi vetrini
Lun 7 Ago 2017 - 17:11 Da Luigip

» Vendo per Renault Clio 2 Pezzi di Ricambio
Lun 7 Ago 2017 - 15:39 Da Davide66

» La mappa dei fulvisti
Dom 6 Ago 2017 - 23:11 Da trinacria55

» Mercoledì avrò la mia Fulvia
Dom 6 Ago 2017 - 0:58 Da andrea.cicconetti

» Ciao a tutti !! Ben trovati !!
Sab 5 Ago 2017 - 12:31 Da ingfgreco

» Lancia RIP - Il lento calvario di un mito.
Ven 4 Ago 2017 - 23:30 Da paolo5m

» Saluti a tutti
Mar 1 Ago 2017 - 19:10 Da ANDREA86

» Cerco griglia aria cruscotto Fulvia Coupé
Ven 28 Lug 2017 - 12:36 Da MB 1942

» grazie
Gio 27 Lug 2017 - 14:07 Da Davide66

» ringrazio da torino
Lun 17 Lug 2017 - 23:47 Da Iena991

» saluti
Sab 15 Lug 2017 - 20:49 Da rudy

» Aiuto Valutazione
Ven 14 Lug 2017 - 13:50 Da luciano parisi

» RM AUCTION sotheby's
Ven 14 Lug 2017 - 10:40 Da Davide66

» Buongiorno! Sono Tony da Reggio Calabria
Mar 11 Lug 2017 - 23:39 Da ingfgreco

» Compro cerchio borrani per fulvia 1300
Lun 10 Lug 2017 - 23:54 Da Claudio_hf95

Parole chiave
distanziale arriva pressionne automobile cambio cavi Pavimento solex Firenze fulvia sottoporta paraurti Volante colore olio pompa montecarlo aria rimozione serbatoio candele Raffreddamento prima benzina motore serie

Condividere | 
 

 Ciao.... sarò fulvista?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Andreaadsl



Localizzazione : Cagliari
Numero di messaggi : 9

MessaggioTitolo: Ciao.... sarò fulvista?   Mer 19 Ott 2011 - 14:46

Ciao a tutti,

sono Andrea e mi sono innamorato (da 3 anni) della Fulvia coupé : Very Happy

Ho sempre pensato di comprarla.. ma aspettavo un momento migliore per affrontare l'investimento ( sono passati 3 anni), e ora il momento è peggiore ... nel senso che qualche mese fa' mi hanno tamponato e distrutto la Smart (telaio storto valore eurotax basso - riparazione alta .. quindi me la liquidano senza aggiustarmela.. UN PACCO) ma è arrivata l'esigenza di acquistare una nuova seconda auto.

Contro il volere di mia moglie (saggia) sto pensando di prendere una Fulvia coupé.. secondo voi mi pentirò??
Se la tratto bene è pensabile per un utilizzo giornaliero? circa 40Km in tutto o sarei costretto ogni due per tre a chiedere un passaggio a mia moglie...??? (che mi direbbe ogni volta "te l'avevo detto!!!").
Le riparazioni sono semplici o ogni volta avrei difficoltà a reperire i pezzi??

Scusate per le mille domande ... ma sono in crisiiii Rolling Eyes

Ciao Andrea
Tornare in alto Andare in basso
pasquo



Localizzazione : Milano
Numero di messaggi : 79

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Mer 19 Ott 2011 - 15:16

inizio a risponderti io, che sono diventato fulvista da poco..
ovviamente vale la regola del guardare bene cosa compri. meglio è la vettura, meno hai da fare. la fulvia la puoi usare anche tutti i giorni con ragionevole affidabilità. dipende dalle condizioni in cui è la tua macchina, ma se la tua sara' ok, col motore magari smontato e risistemato, allora goditela. ma non dimenticare di offrire qualche volta un passaggio a tua moglie Smile
Tornare in alto Andare in basso
TheVal
..
..
avatar

Localizzazione : Collegno (Torino)
Età : 31
Numero di messaggi : 2004

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Mer 19 Ott 2011 - 15:35

Ciao Andrea, in questo forum c'è chi lo fa, quindi lascio volentieri la parola a loro!
Tornare in alto Andare in basso
http://amicifulvia.forumattivo.com
Dany75

avatar

Localizzazione : BRA (CN)
Età : 41
Numero di messaggi : 214

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Mer 19 Ott 2011 - 15:50

Ciao Andrea, ... bel dilemma!! come dice giustamente pasquo la fulvia se in ordine ed affidabile nessuno vieta di farne uso giornaliero, poi dipende da come tu intendi gestire l'acquisto di una macchina d'epoca, per come sono io, la fulvia anche se potrei farne uso quotidiano, la tengo come una reliquia, sempre coperta in garage e uso esclusivo solo per raduni, o giretti intrasettimanali di un oretta, x tenerla sempre in forma, solo al pensiero di posteggiarla in giro o sul luogo di lavoro con rischi di furti, o danneggiamenti, mi viene la pelle d'oca... naturalmente questo è solo un mio pensiero, rimane comunque indiscusso che se la compri non te ne pentirai sicuramente !!!!!
Tornare in alto Andare in basso
maurobonfa



Localizzazione : milano
Età : 43
Numero di messaggi : 192

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Mer 19 Ott 2011 - 19:59

Concordo con Dany75,la Fulvia se tenuta come si deve, puo' essere utilizzata quotidianamente, ma seconde me perderesti un Po quel gusto o piacere di usarla solo in qualche occasione particolare. Io ogni volta che tiro fuori una delle mie auto storiche, faccio una mezza cerimonia, la scopro, la faccio scaldare, controllo che sia lucidissima e poi mi godo il momento......fortunatamente non sono tutti malati come me
Tornare in alto Andare in basso
Andreaadsl



Localizzazione : Cagliari
Numero di messaggi : 9

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Mer 19 Ott 2011 - 20:12

Grazie a tutti...
il solo pensiero mi rende sempre più euforico..... ma un uso quotidiano porterà certo pi riparazioni.... tutti glissano sulle riparazioni.... mi spaventa!!! sono complicate? i pezzi sono facilmente reperibili?

Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6602

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Mer 19 Ott 2011 - 20:53

Ciao,Andrea. Anche io la penso esattamente come Dany 75. a prescindere dalla Fulvia,non bisogna dimenticare che le auto d'epoca sono innanzitutto macchine vecchie. Hanno quindi una protezione inesistente o quasi contro agenti atmosferici,sale sparso sulle strade per il gelo,ecc. Senza contare poi i danni che ricevono in parcheggio. Io come auto di tutti i giorni ho una 600,acquistata nuova 4 anni fa. Dopo pochi mesi eragia' piena di piccole ammaccature nelle fiancate,causate da sportelli aperti troppo disinvoltamente da automobilisti parcheggiati a fianco. Ho messo tutto in preventivo. Se pero' l'avessero fatto a una delle mie Fulvia,ne avrei fatto una malattia!
Tornare in alto Andare in basso
Edo68

avatar

Localizzazione : Torino
Età : 49
Numero di messaggi : 1111

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Mer 19 Ott 2011 - 21:15

La Fulvia è ideale come 3° macchina ma, secondo me, se la si usa sistematicamente, per obbligo, tutti i giorni ,qualche problema di affidabilità è da mettere in preventivo.
Come già detto la carrozzeria e l'impianto elettrico sono di un auto di 40 anni...
Inoltre, usandola tutti i giorni, la sua durata nel tempo diminuirà drasticamente.
Tornare in alto Andare in basso
longjohn

avatar

Localizzazione : Tonco f.s.-Asti
Età : 61
Numero di messaggi : 4512

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Mer 19 Ott 2011 - 22:49

Auto da ripristinare: seconda mano: 8-12000 euro?
Fulvia messa a posto affidabile (magari non da targa oro) = 10000?
5 anni dopo=
-Auto di ripristino = valore 2-3000 euro
-Fulvia in stato pietoso = valore 3-5000 euro
-5 anni passati a bordo di una Fulvia (e dici poco !!) da mettere anche questi sul conto.
Teniamo presente tutto, ragazzi !!!
Tornare in alto Andare in basso
Fulvia3
.
.
avatar

Localizzazione : Torino
Numero di messaggi : 1716

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Mer 19 Ott 2011 - 23:12

Purtroppo c'è da fare i conti con l'età della vettura. Un'auto nuova usata quotidianamente diventa vecchia in 10 anni (cercando di essere positivi).
Una fulvia oggi ne ha 40, con una media di 150.000 mila chilometri all'attivo, quindi anche se ben messa gli organi hanno una certa età e il rischio di rotture è dietro l'angolo.
Poi potrebbe sorprenderti!! Mia zia usa una fiat 500 da 35 anni, e la usa quotidianamente, col rischio di rotture...ma non la cambierebbe con nessuna! Very Happy

_________________
Tornare in alto Andare in basso
bisonale



Localizzazione : Piazzola sul Brenta
Numero di messaggi : 241

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Gio 20 Ott 2011 - 15:21

Ciao, la "mia" Fulvia stando sempre in famiglia è passata progressivamente da un uso quasi quotidiano (negli anni '70) allo status di "auto d'epoca"...E' una grande automobile ed è divertentissima da guidare, ritengo però che in ogni caso sia difficile usarla tutti i giorni: vuoi per i consumi, vuoi perchè anche se in perfetto stato si tratta di un'auto progettata per il traffico di 40 anni fa (freni, radiatore, sicurezza passiva...). Secondo me l'utilizzo ideale è per le gite fuori porta o le uscite del fine settimana, anche in compagnia della consorte che generalmente, dopo un paio di giri, inizia ad apprezzare l'auto senza riserve. Prima di farla provare alla consorte, però, accertati che sia perfettamente funzionante (l'auto, non la consorte).
Tornare in alto Andare in basso
pasquo



Localizzazione : Milano
Numero di messaggi : 79

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Gio 20 Ott 2011 - 15:35

la consorte, fin quando parla, funziona.. Laughing
Tornare in alto Andare in basso
Andreaadsl



Localizzazione : Cagliari
Numero di messaggi : 9

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Gio 20 Ott 2011 - 16:24

e funziona bene (la moglie Smile )... aveva anche ragione!!
Dovrò cercare un'altra smart e rimandare la Fulvia ancora un per po'... per darle il meritato terzo posto (D'ONORE) in casa... e usarla solo il fine settimana (che spreco però.. non potersela godere ogni giorno) grazie a tutti.. vi terrò aggiornati Smile
Tornare in alto Andare in basso
bisonale



Localizzazione : Piazzola sul Brenta
Numero di messaggi : 241

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Gio 20 Ott 2011 - 16:57

Dare subito ragione alla moglie potrebbe essere controproducente al momento di comprare la Fulvia "sul serio"(e generalmente parlando è pericolosissimo) : come versione ufficiale suggerirei "non ho trovato la Fulvia giusta" così potresti cercarla con calma e valutare bene pro e contro dei singoli esemplari. Di certo c'è che, per un buon esemplare da tenere sempre in ordine , le quotazioni dovrebbero salire o al limite non scendere ( spero che i fulvisti più esperti confermeranno) e quindi non si tratta di soldi buttati definitivamente via. La Fulvia è stata sempre apprezzata dal pubblico femminile, 40 anni fa era moooolto apprezzata, adesso l'approccio è più freddo ma poi piace. Da questo punto di vista non dovresti avere problemi. In bocca al lupo!
Tornare in alto Andare in basso
GianItalia

avatar

Localizzazione : Trani
Età : 37
Numero di messaggi : 75

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Gio 20 Ott 2011 - 19:47

Confermo che la Fulvia è apprezzata dal pubblico femminile perchè a mia moglie è piaciuta sin dal primo momento considerando che voleva che comprassi una giulietta spider veloce... Fate un pò voi!
Tornare in alto Andare in basso
Dany75

avatar

Localizzazione : BRA (CN)
Età : 41
Numero di messaggi : 214

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Gio 20 Ott 2011 - 21:58

[quote="GianItalia"]Confermo cheezzata dal pubblico femminile perchè a mia moglie è piaciuta sin dal primo momento considerando che voleva che comprassi una giulietta spider veloce...
Bé mica ha cattivi gusti la moglie da ex possessore di alfa spider mia moglie mi ha maledetto quando ho venduto il duetto per la fulvia... che abbia beccato l`unica moglie alfista???

Crying or Very sad
Tornare in alto Andare in basso
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 42
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Gio 20 Ott 2011 - 22:15

[quote="Dany75"]
GianItalia ha scritto:
Confermo cheezzata dal pubblico femminile perchè a mia moglie è piaciuta sin dal primo momento considerando che voleva che comprassi una giulietta spider veloce...
Bé mica ha cattivi gusti la moglie da ex possessore di alfa spider mia moglie mi ha maledetto quando ho venduto il duetto per la fulvia... che abbia beccato l`unica moglie alfista???

Crying or Very sad
Dany io sono pienamente daccordo con tua moglie non si vende un duetto per una fulvia al limite le tieni tutte e due, e poi secondo me non hai beccato l unica moglie alfista ma hai avuto la fortuna di sposare una donna che ha gusto nel scegliere le auto Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Lukka09



Localizzazione : Veneto
Numero di messaggi : 2396

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Ven 21 Ott 2011 - 8:33

Non è pensabile secondo me di usare un'auto storica come auto per tutti i giorni.
Se è per fare qualche giro e per passione ok ma se è utilizzo giornaliero non è secondo me, la scelta più saggia da fare.
Teniamo presente che siamo alle porte dell'inverno, se devi uscire la sera non hai climatizzatore, anti appannamento finestrini per dirne un paio ... Ad un certo punto cominci a ripensare e dire : quella volta potevo pensarci bene ... Se ti capita una volta ok, due anche e ci sta anche la terza ma se è scadenziale tutte le sere quando torni da lavoro e hai voglia di andare a casa da tua moglie e tuo figlio magari che ti aspetta comincia a dar fstidio ...
Conta poi che sei per strada e tutto può succedere : se ti tamponano i pezzi di carrozzeria dove li trovi ? E il costo ? E cosa da NON escludere : trovi qualche carrozziere che ha voglia di sistemarla ? quando cercai io mi presi delle belle risposte ... E l'assicurazione ti risarcisce soprattutto per un veicolo di 40 anni ? Mi viene in mente Andrea 500, che odissea ... Se posso consigliarti, prenditela per passione e per tutti i giorni valuta un altro acquisto Smile
Nota bene che la mia è restaurata 100% e me la sognavo da prima del motorino ...
Tornare in alto Andare in basso
fabs



Localizzazione : Rodi
Numero di messaggi : 174

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Ven 21 Ott 2011 - 11:41

Ciao e benvenuto anche da me .

La fulvia e una macchina da tutti i giorni , se non lavori .
Ti svegli ogni mattina , ti chiedi , vado di qua' o di la' ? La prendi , ti fai il tuo bel giro , e la riposi al suo posto .

Per lavoro , prendi una macchina contemporanea . Sai , une di quelle auto insipide , che sono fatte per portarti dal punto A. fino al punto B. con il minor numero di problemi , e almeno con l'airbag .


Tornare in alto Andare in basso
Andreaadsl



Localizzazione : Cagliari
Numero di messaggi : 9

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Ven 21 Ott 2011 - 12:28

Ricevuto.... Colpito... e affondato Sad

cmq... sappiate che vi sto cotrollando Smile
Tornare in alto Andare in basso
fabs



Localizzazione : Rodi
Numero di messaggi : 174

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Ven 21 Ott 2011 - 14:07

Non te la prendere . Non penso che esistano molte auto da tutti i giorni , di 40 anni e passa .

Prendi una bella fulvia , non aspettare molto (3 anni sono tanti)
o tempi migliori ... e godetevela nel vostro tempo libero .
Tornare in alto Andare in basso
longjohn

avatar

Localizzazione : Tonco f.s.-Asti
Età : 61
Numero di messaggi : 4512

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Ven 21 Ott 2011 - 14:24

A me piacerebbe capire perche' la Fulvia non potrebbe essere un'auto da tutti i giorni, se escludiamo per chi vive in centro di Milano !
Mancanza del condizzionatore?
Mancanza airbag?
Mancanza servosterzo?
Mancanza ABS ?
Tornare in alto Andare in basso
stracardo

avatar

Localizzazione : Toscana
Età : 32
Numero di messaggi : 358

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Ven 21 Ott 2011 - 14:36

Perche un'auto storica ha sempre qualche problemino!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Ven 21 Ott 2011 - 14:41

Circa un annetto fà anche io posi la stessa riflessione al forum in questo post.

Nel frattempo ho adottato una mediazione, qualche volta, con il bel tempo e in assenza di tempi risicati mi concedo la fulvia per un giorno..
Tragitto Casa/Ufficio eventuale Supermercato e uscita serale infrasettimanale (talvolta rompe la monotonia del quotidiano).


Ultima modifica di franatoinsafari il Ven 21 Ott 2011 - 16:10, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
ANDREA86
.
.
avatar

Localizzazione : Italia
Numero di messaggi : 4291

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Ven 21 Ott 2011 - 14:47

franatoinsafari ha scritto:
Circa un annetto fà anche io posi la stessa riflessione al forum in questo post.

Nel frattempo ho adottato una mediazione, qualche volta, con il bel tempo e in assenza di tempi risicati mi concedo la fulvia per un giorno..
Tragitto Casa/Ufficio eventuale Supermercato e uscita serale (talvolta rompe la monotonia del quotidiano).
Faccio anche io come te franato!!!! Tanto le rogne le danno le moderne come le storiche!!!
Tornare in alto Andare in basso
stefanoba

avatar

Localizzazione : Roma
Età : 31
Numero di messaggi : 422

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Ven 21 Ott 2011 - 16:08

Io il week end se non e' brutto tempo o ci sono temperature impossbili utilizzo quasi esclusivamente la Fulvia, la moderna solo la sera per uscire con gli amici, ma solo per un fattore di numero di posti, mi e' capitato di uscirci un paio di volte ma eravamo solo in 2 o 3!!
Tornare in alto Andare in basso
bisonale



Localizzazione : Piazzola sul Brenta
Numero di messaggi : 241

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Ven 21 Ott 2011 - 16:47

Negli ultimi tempi, essendo fornito di numerosa prole, uso la Fulvia per il tragitto casa - scuola, scuola - casa al sabato. I bambini si divertono e vanno a scuola più volentieri. Poi dato che ormai è fuori dal garage, la uso per altri tragitti (supermercato eccetera eccetera). Non vivendo in città l'uso dell'auto d'epoca pone meno problemi. Quanto alle rogne...tutto è relativo: una rogna "elettronica" può essere veramente una rogna, mentre una rogna "fulvistica", in genere meccanica, magari si risolve facilmente.
Tornare in alto Andare in basso
Dany75

avatar

Localizzazione : BRA (CN)
Età : 41
Numero di messaggi : 214

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Ven 21 Ott 2011 - 16:51

beata gioventù.... aspetta di avere dei figli che mangiano i grissini sui sedili e ti piantano i piedini contro gli schienali dei sedili anteriori e disegnano le faccine sui vetri appannati dei finestrini posteriori... poi vedi che ti passerà la voglia di prendere il fulviozzo la sera ..... chi ha o ha avuto bimmbi non può che confermare.... e non mi dite che "sulla macchina di papà non si mangia !!!" anche io lo dicevo... poi....volere o volare cedi...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Ven 21 Ott 2011 - 16:53

Dany75 ha scritto:
beata gioventù.... aspetta di avere dei figli che mangiano i grissini sui sedili e ti piantano i piedini contro gli schienali dei sedili anteriori e disegnano le faccine sui vetri appannati dei finestrini posteriori... poi vedi che ti passerà la voglia di prendere il fulviozzo la sera ..... chi ha o ha avuto bimmbi non può che confermare.... e non mi dite che "sulla macchina di papà non si mangia !!!" anche io lo dicevo... poi....volere o volare cedi...

Io sono un Ex bambino in Fulvia e difendo la categoria Wink ... io ero rispettosissimo della Fulvia di famiglia... Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Dany75

avatar

Localizzazione : BRA (CN)
Età : 41
Numero di messaggi : 214

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Ven 21 Ott 2011 - 16:57

franatoinsafari ha scritto:
Dany75 ha scritto:
beata gioventù.... aspetta di avere dei figli che mangiano i grissini sui sedili e ti piantano i piedini contro gli schienali dei sedili anteriori e disegnano le faccine sui vetri appannati dei finestrini posteriori... poi vedi che ti passerà la voglia di prendere il fulviozzo la sera ..... chi ha o ha avuto bimmbi non può che confermare.... e non mi dite che "sulla macchina di papà non si mangia !!!" anche io lo dicevo... poi....volere o volare cedi...

Io sono un Ex bambino in Fulvia e difendo la categoria Wink ... io ero rispettosissimo della Fulvia di famiglia... Very Happy

aspetta di passare dall'altra parte... e poi mi dirai... anche io sulle auto di mio papà ero una statua... ma che tedevo dì ... si scende a compromessi Razz
Tornare in alto Andare in basso
Andreaadsl



Localizzazione : Cagliari
Numero di messaggi : 9

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Ven 21 Ott 2011 - 17:20

Mi sto riconvincendo a comprarla.... Smile bronzo ascot... che sogno!!!
Tornare in alto Andare in basso
Dany75

avatar

Localizzazione : BRA (CN)
Età : 41
Numero di messaggi : 214

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Ven 21 Ott 2011 - 17:21

Andreaadsl ha scritto:
Mi sto riconvincendo a comprarla.... Smile bronzo ascot... che sogno!!!

e allora non aspettare vai e compra !!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Ven 21 Ott 2011 - 17:34

Andreaadsl ha scritto:
Mi sto riconvincendo a comprarla.... Smile bronzo ascot... che sogno!!!

Allora, essendo di estrazione economica bisogna iniziare a fare due conti Wink

L'auto per andare al lavoro ti ci vuole (**)... una Fiat 500 del 2008/9 la trovi a 7/8,5K (che al contrario della smart è un pò più affidabile e sicuramente di motore ci fai più KM); considera che per una fulvia discreta andiamo dai 6K fino ad un max di 10k per una vettura veramente buona.

Per cui, FIAT 500 + FULVIA = dai 13k ai 18k...

Valuta bene il fatto che se parti con una fulvia da 6k probabilmente nell'arco dei prossimi anni avrai da fare dei lavori... per cui alla fine puoi raggiungere i 10k; questa seconda opzione può esser valida per due motivi:
a) dilazioni l'investimento, invece di 10k subito investi 6k per la fulvia e il resto piano piano...
b) i lavori li fai fare tu, sai cosa ci fai e cosa ti ritrovi fra le mani.

Vorrei dirti compra SOLO la Fulvia e utilizzala tutti i giorni, ma non sarei onesto; purtroppo la vita frenetica che abbiamo oggi ci farebbe distruggere le nostre vecchiette di 40 anni nell'arco di pochi mesi.

Adesso Andreaadsl entra in camera di consiglio e quando deliberi comunicacelo... Very Happy
Facciamo tutti il tifo per te! Wink

(**) questo passaggio te lo do come obbligatorio, ricorda che su un'auto moderna se ti succede qualcosa, indipendentemente dal costo, il pezzo di ricambio è disponibile e i tempi di riparazione possono essere brevi... nella fulvia non può essere sempre così...per cui una riparazione che inibisce l'utilizzo della fulvia può perdurare anche qualche giorno.... settimana.... boh.... e tu come ti muovi nel frattempo?
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6602

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Ven 21 Ott 2011 - 18:25

La penso esattamente come Francesco. Quattro anni fa ho comprato una 600 nuova di fabbrica,che con incentivi e rottamazioni varie ho pagato 5000 euro. in 4 anni e 70000 chilometri ho aperto il cofano solo 3 volte per cambiare olio e filtro. Ho solo cambiato 2 volte le pastiglie freno. E'come avere le pantofole ai piedi,che devono servire e basta. Oltretutto mi dimentico proprio di fare rifornimento. Con la Fulvia,invece......Ciao
Tornare in alto Andare in basso
bisonale



Localizzazione : Piazzola sul Brenta
Numero di messaggi : 241

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Ven 21 Ott 2011 - 18:58

Bambini in Fulvia: la Fulvia che guido è quella (proprio lei) sulla quale da bambino viaggiavo sul sedile posteriore...a volte soffrivo di nausea...puoi essere un bambino rispettosissimo, ma se succede, succede.Cose che capitano.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Ven 21 Ott 2011 - 20:16

bisonale ha scritto:
Bambini in Fulvia: la Fulvia che guido è quella (proprio lei) sulla quale da bambino viaggiavo sul sedile posteriore...a volte soffrivo di nausea...puoi essere un bambino rispettosissimo, ma se succede, succede.Cose che capitano.

Anche io soffrivo di nausea... su tutte le auto di famiglia.. apparte che con la fulvia, ero sempre troppo felice!
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6602

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Ven 21 Ott 2011 - 20:18

Andreaadsl,con questa fulvia stai movimentando mezza italia! Ti vorrei proprio vedere passare con la Fulvia o un'altra auto d'epoca al Poetto,in un giorno di maestrale,quando vola nella strada tutta quella schiuma di sale dallo stagno! Luciano
Tornare in alto Andare in basso
longjohn

avatar

Localizzazione : Tonco f.s.-Asti
Età : 61
Numero di messaggi : 4512

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Ven 21 Ott 2011 - 20:39

stracardo ha scritto:
Perche un'auto storica ha sempre qualche problemino!
Per esempio?
Tornare in alto Andare in basso
Vicari Massimiliano



Localizzazione : Germania ma siciliano
Età : 42
Numero di messaggi : 7135

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Ven 21 Ott 2011 - 21:44

longjohn ha scritto:
stracardo ha scritto:
Perche un'auto storica ha sempre qualche problemino!
Per esempio?

l esempio e facilissimo da portare ( saro´ un po duro ma non bastonatemi affraid ) la verita´ e che molti forumisti hanno impiegato il loro tempo ,denaro e restauro solo alla parte visiva cioe´ verniciatura ed interni e la parte meccanica motore cambio sospensione freni e impiando elettrico viene nella maggiorparte trascurato tanto non si vede , ma io vi posso garantire che se una fulvia e restaurata e curata nelle sue componenti meccaniche ,idrauliche ed elettriche non da nessun problema come non li dava hai suoi tempi anzi in confrondo alle auto moderne si hanno meno rischi di restare a piedi visto che non hanno nulla o quasi di elettronico , vi voglio fare un esempio nel 1996 avevo una lancia thema turbo 16 v lx che mi hanno distrutto in un incidende 3 giorni prima di andare in ferie in sicilia , e sono dovuto andare in ferie col mio allora fiat 124 spyder 1600 bs1 a 4 carburatori ragazzi Heidelberg Catania sono 2100 km e 1500 ne ho fatto girando in sicilia in un mese al ritorno a casa avevo fatto la bellezza di quasi 6000km in un mese senza aver avuto nessun problema anzi mi sono divertito da matti ma tutto questo e potuto avvenire solo perche´ la mia 124 spyder era perfettamente revisionata di meccanica ora vi do un consiglio curate la parte meccanica , idraulica ed elettrica e dategli fiducia alle vostre belle che non vi tradiranno Very Happy ora tanti mi risponderanno che non tutti hanno i soldi per restaurare la fulvia integralmente e io vi rispondo che invece di iniziare a spendere sulla parte estetica per far vedere che bella fulvia avete restauratela prima nella parte meccanica che non vuol dire solo cambiare le candele e poi vedrete che la fulvia la potrete usare 365 giorni all anno
Tornare in alto Andare in basso
longjohn

avatar

Localizzazione : Tonco f.s.-Asti
Età : 61
Numero di messaggi : 4512

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Ven 21 Ott 2011 - 22:11

Vicari Massimiliano ha scritto:
longjohn ha scritto:
stracardo ha scritto:
Perche un'auto storica ha sempre qualche problemino!
Per esempio?

l esempio e facilissimo da portare ( saro´ un po duro ma non bastonatemi affraid ) la verita´ e che molti forumisti hanno impiegato il loro tempo ,denaro e restauro solo alla parte visiva cioe´ verniciatura ed interni e la parte meccanica motore cambio sospensione freni e impiando elettrico viene nella maggiorparte trascurato tanto non si vede , ma io vi posso garantire che se una fulvia e restaurata e curata nelle sue componenti meccaniche ,idrauliche ed elettriche non da nessun problema come non li dava hai suoi tempi anzi in confrondo alle auto moderne si hanno meno rischi di restare a piedi visto che non hanno nulla o quasi di elettronico , vi voglio fare un esempio nel 1996 avevo una lancia thema turbo 16 v lx che mi hanno distrutto in un incidende 3 giorni prima di andare in ferie in sicilia , e sono dovuto andare in ferie col mio allora fiat 124 spyder 1600 bs1 a 4 carburatori ragazzi Heidelberg Catania sono 2100 km e 1500 ne ho fatto girando in sicilia in un mese al ritorno a casa avevo fatto la bellezza di quasi 6000km in un mese senza aver avuto nessun problema anzi mi sono divertito da matti ma tutto questo e potuto avvenire solo perche´ la mia 124 spyder era perfettamente revisionata di meccanica ora vi do un consiglio curate la parte meccanica , idraulica ed elettrica e dategli fiducia alle vostre belle che non vi tradiranno Very Happy ora tanti mi risponderanno che non tutti hanno i soldi per restaurare la fulvia integralmente e io vi rispondo che invece di iniziare a spendere sulla parte estetica per far vedere che bella fulvia avete restauratela prima nella parte meccanica che non vuol dire solo cambiare le candele e poi vedrete che la fulvia la potrete usare 365 giorni all anno

Ma infatti sono partito col considerare una Fulvia da 10000 euro !!!!!! Mica na' pippa!!!!
Con questo voglio dire "macchina a posto di tutto ".
La questione che voglio far notare e' che con una macchina cosi' dopo 5 anni prendi sempre delle belle cifre e l'hai usata e ti sei divertito per un sacco di km, mentre a parita' di spesa iniziale la moderna varrebbe pochissimo ( e non ti sei divertito a caricare le ragazze che ti saltano dentro dal finestrino Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy ).
Tornare in alto Andare in basso
Andreaadsl



Localizzazione : Cagliari
Numero di messaggi : 9

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Sab 22 Ott 2011 - 1:26

Tanto per cominciare ho appena mandato la mail per sapere la fulvia dei miei sogni (a 6.500€) è ancora disponibile.. speriamo di no così mi metto l'anima in pace Smile

cmq posso dirvi che sono reduce da una brutta esperienza con le auto "NUOVE".
Sino al mese scorso guidavo una SMART diesel....
comprata nuova nel 2002 full optional ... ad un prezzo impossibile.. !
E' stata perfetta... considerate che sino alla nascita di mia figlia (2 anni fa) è stata la prima auto di casa e ci ho percorso 130.000 km senza mai un problema!! (tagliandi ogni 10.000KM).

Il mese scorso purtroppo ero fermo al semaforo e un signore con una GOLF4 (penso sia l'auto più dura di tutti i tempi) non si è accorto che eravamo fermi da diverso tempo... ed è arrivato senza frenare sulla mia piccola smart.
Mi ha spinto sull'auto davanti e rotto un bel po di plastica... appena sceso la smart non sembrava aver accusato tanto il colpo (a differenza della golf).. ma guardandola bene la cellula di sicurezza-telaio è storto sino a sotto il sedile.
Morale della favola... il valore dell'auto è 2800.. il danno supera i 5.000 quindi mi liquidano il valore dell'auto... soldi buttati al vento!!
Una fulvia invece (che sarebbe seconda auto.. quindi meno km della smart) tenderebbe ad aumentare il proprio valore.. (oltre a soddisfare il mio desiderio) sempre di non incontrare nuovamente il signore della golf Smile
VI HO CONVINTO?? ME LA COMPRO? (questi sono i discorsi che mi faccio da solo Smile

Ma c'è una domanda alla quale nessuno ha risposto.... volete nascondermi la verità???
I pezzi della fulvia (meccanica - etc ) si trovano facilmente o bisogna ordinarli e aspettare mesi?
ciauu
Tornare in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 6602

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Sab 22 Ott 2011 - 6:46

Ciao,Casteddaiu. Ti rispondo subito io: Per la Fulvia trovi TUTTO,qualsiasi ricambio ti viene recapitato anche nella TUA lontana Sardegna in 24,max 48 ore. I prezzi,pero'a volte sono salatini.Ciao
Tornare in alto Andare in basso
bisonale



Localizzazione : Piazzola sul Brenta
Numero di messaggi : 241

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Sab 22 Ott 2011 - 8:58

a questo punto devi solo controllare che il signore della Golf non sia ancora a piede libero...
Tornare in alto Andare in basso
TheVal
..
..
avatar

Localizzazione : Collegno (Torino)
Età : 31
Numero di messaggi : 2004

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Sab 22 Ott 2011 - 10:26

Anche mio padre è stato tamponato in smart, la macchina dietro (alfa 145) è andata via in carro attrezzi, su quella davanti hanno tribolato mezz'ora per togliere il paraurti che raschiava sulle gomme. Mio padre ha girato un mese tranquillamente con la smart incidentata... è piuttosto solida e dev'essere stata una bella botta se ti ha storto tutta la cellula di sicurezza! Come giustamente dici tu con la Fulvia bisogna sperare di non ritrovare quello della golf, non tanto per la sicurezza (tu ti saresti fatto lo stesso, lui probabilmente si sarebbe fatto MOLTO più male) quanto per le "lacrime" da versare se ti toccano la fulvia.

Io cmq sono con Max al 100%. Ti trovi una Fulvia sana, ma non bella da vedere, magari già toccata, con qualche riga... A buon prezzo... Te la fai mettere a posto completamente a livello meccanico... Passati 7 o 8 anni che il suo l'ha fatto quotidianamente te la fai mettere a posto di carrozzeria... Risultato magari hai speso 2000 € per comprarla + 5000 € per rifare motore, impianto elettrico, freni, cambio ecc. + 3000 € per carrozzeria. tra 8 anni una fulvia varrà più di 10000 €....

L'unica differenza grossa sono i consumi... I pezzi di ricambio li paghi, perché li paghi... Ma si trovano facilmente anche su internet, inoltre ci sono commercianti specializzati a Milano Torino ecc che in emergenza ti spediscono ovunque in tre o 4 giorni...
Tornare in alto Andare in basso
http://amicifulvia.forumattivo.com
bisonale



Localizzazione : Piazzola sul Brenta
Numero di messaggi : 241

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Sab 22 Ott 2011 - 11:40

Se nel frattempo sei riuscito a convincere la moglie (tassello mancante e passaggio fondamentale), se "tua" Fulvia è un'occasione da non perdere, nel senso che ti piace, che il rapporto condizoni generali di meccanica - carrozzeria è buono, che sei sicuro che è destinata a rivalutarsi nel tempo come tutti i possessori di Fulvia sperano e prevedono, se sei disposto a rischiare...decidi tu. Quanto alla carrozzeria acciaccata, valuta bene se intervenire o meno, e se sì, fino a che punto, nel caso l'auto sia conservata: secondo me c'è il rischio di deprezzarla (almeno dal punto di vista collezionistico). Non transigere su pneumatici e impianto frenante...
Considerata la presenza della piccola erede, se proprio vuoi usare spesso la Fulvia valuta seriamente (qualche forumista l'ha fatto) di trovare il modo di agganciare il seggiolino ai sedili posteriori. Poco filologico, ma essenziale.
Tornare in alto Andare in basso
fabio'70

avatar

Localizzazione : Vicenza
Età : 47
Numero di messaggi : 205

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Dom 23 Ott 2011 - 22:07

posso dire la mia? intanto bunasera a tutti, nel 1988 quando ho conseguito la patente mio padre voleva farmi circolare con una 128 coupè che avevamo in officina, a me non è mai piaciuta!!! Gli dissi; o mi trovi una fulvia o una topolino, da buon autoriparatore che era, per non dover ogni settimana ripararla, optò per la fulvia.
Al principio ero molto contento di poter usarla quotidianamente, poi cominciò l'inverno, la pioggia e la neve!! mi dispiaceva un sacco doverla bagnare!! Al mattino se pioveva mia madre mi chiamava presto "varda che piove!!! (guarda che piove!) li cominciava l'avventura: nastro da pacchi ai vetri lato guida, lato passeggero sigillatura di ogni fessura e via!! Saperla fuori tutto il giorno mi faceva star male, non riuscivo a concentrarmi sul lavoro!! Capite? Poi nel '90 (di domenica!!!) sono stato tamponato!!!!.......... odissea (1990) per trovare: un pianale, i due parafanghi posteriori, il rivestimento superiore e posteriore, un serbatoio, paraurti, profili, fanali, scritte, da allora esce solo con il sole, quando sono tranquillo senza problemi di fretta , trovarmi nel traffico quotidiano, mi irrita senza contare che sembra che gli altri automobilisti lo facciano apposta, ti arrivano " a culo " ti sfiorano, qualcuno per guardare cos'è nell'incrociarti quasi fa un frontale!!! Follia!!! tutto ciò per dire all'amico con il dilemma, non pensare di sacrificare una fulvia in questo mondo di pazzi scatenati!! Acquistala pure, è un'auto che merita!! io mi diverto dai tempi del foglio rosa!! Ma se devi muoverti nel traffico di tutti i giorni prendi una di quelle "baracche" che oggi chiamano auto, magari a metano, e così ti sposti senza patemi. Per l'affidabilità, non ci sono problemi la fulvia è dimensionata come un autocarro!! se fosse stata disponibile nel dopoguerra l'avrebbero trasformata sicuramente come facevano con la 501!! I ricambi? non ci sono problemi, c'è l'amico Enrico a Torino che non vede l'ora di accontentarti!!! (è vero che se non ci fosse per noi lancisti sarebbero ca......) buona fortuna!!! scusate la logorroicità!!
Tornare in alto Andare in basso
ANDREA86
.
.
avatar

Localizzazione : Italia
Numero di messaggi : 4291

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Dom 23 Ott 2011 - 22:20

fabio'70 ha scritto:
............Ma se devi muoverti nel traffico di tutti i giorni prendi una di quelle "baracche" che oggi chiamano auto, magari a metano, e così ti sposti senza patemi.
Purtroppo in tutta la Sardegna (da quanto mi risulta) non c'è neanche un distributore di metano!!!!!!!! Evil or Very Mad affraid
Tornare in alto Andare in basso
Andreaadsl



Localizzazione : Cagliari
Numero di messaggi : 9

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Lun 24 Ott 2011 - 14:04

....l'auto è ancora disponibile.... che paura!

la conoscete?? http://www.subito.it/vi/31988737.htm

grazie a tutti
Tornare in alto Andare in basso
Aladino

avatar

Localizzazione : Missaglia LC
Età : 64
Numero di messaggi : 486

MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Lun 24 Ott 2011 - 14:15

Andreaadsl ha scritto:
....l'auto è ancora disponibile.... che paura!

la conoscete?? http://www.subito.it/vi/31988737.htm

grazie a tutti
Sembra bella! E anche il prezzo è ragionevole. E' anche molto ben tenuta, l'interno è davvero ben conservato.
Avrai notato che alcuni particolari sono "non conformi": il volante è della prima serie e la plancia in (finto) legno e le levette di tergi e fari sono della Fulvia 3, ma se non ti interessa l'originalità a tutti costi, va benissimo anche così. Se la meccanica è in ordine, mi sembra proprio una buona occasione.
Ciao!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   Lun 24 Ott 2011 - 14:27

Andreaadsl ha scritto:
....l'auto è ancora disponibile.... che paura!

la conoscete?? http://www.subito.it/vi/31988737.htm

grazie a tutti

Non è una "faccia nuova" degli annunci presenti su subito.
Consiglio: vai a vederla e provarla armato di macchina fotografica... controlla i classici punti critici della fulvia e fai tante tante foto.... pubblicale qua e ognuno di noi ti dirà sicuramente qualcosa di utile.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Ciao.... sarò fulvista?   

Tornare in alto Andare in basso
 
Ciao.... sarò fulvista?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Ola - Ciao - Hello - ecc....
» auto - ciao sono max
» Lavoretto scorsa estate [Ricostruzione Ciao]
» Ciao Freddie
» Ciao a tutti belli e brutti!!! :)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum Amici Lancia Fulvia :: Discussioni generali :: Nuovi Amici - Presentazioni-
Andare verso: