Forum Amici Lancia Fulvia
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.



 
PortalePortale  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Ultimi argomenti commentati
» Concessionaria Lancia in Catania
Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeOggi alle 13:55 Da kism

» Copri fori paraurti Coupè II Serie
Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeOggi alle 10:59 Da GPMILAN

» Relè fari / centralina fari / teleruttore
Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeOggi alle 1:19 Da alescap

» Se n'è andato Carlo Stella
Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeIeri alle 21:39 Da franatoinsafari

» Fulvia su e-Bay/Subito.it... Sviste e mai viste...
Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeLun 23 Nov 2020 - 12:37 Da pugnali53

» [VENDO - Torino] Fulvia Coupè 2 - 1971 - 8500 €
Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeDom 22 Nov 2020 - 14:32 Da Vincenzo

» Vendo/scambio palpebra I^ serie
Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeDom 22 Nov 2020 - 11:07 Da Pontile

» Riscaldamento abitacolo out:
Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeSab 21 Nov 2020 - 18:03 Da sergio jump

» cerco supporto termostato
Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeGio 19 Nov 2020 - 8:29 Da Andrea500

» Peso motore e cambio
Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeMer 18 Nov 2020 - 19:25 Da Paolo81

» [VENDO - MI] BORSA ATTREZZI LANCIA
Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeMer 18 Nov 2020 - 10:42 Da clakira

» [VENDUTO - MI] CASSETTA ATTREZZI LANCIA
Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeMer 18 Nov 2020 - 9:06 Da clakira

» Fulvia su Youtube
Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeMar 17 Nov 2020 - 11:15 Da kism

» serbatoio benzina
Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeLun 16 Nov 2020 - 21:40 Da Leot

» Cric "commerciale"
Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeLun 16 Nov 2020 - 17:43 Da luciano parisi

» Buongiorno a tutti!
Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeLun 16 Nov 2020 - 12:06 Da ippocampo

» Cerco palpebra coupe' 2^ serie
Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeLun 16 Nov 2020 - 10:22 Da Lucas1976

» Fiera di Padova 2020
Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeMar 10 Nov 2020 - 23:58 Da mar mar

» Mi presento
Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeDom 8 Nov 2020 - 18:29 Da pugnali53

» Cerco Lancia Fulvia Coupe 1°-2° serie
Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeMer 4 Nov 2020 - 14:14 Da pier52

» [VENDO - Calabria] Ricambi lancia fulvia coupè e berlina
Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeMar 3 Nov 2020 - 10:12 Da FoxMulder

» VENDO -Latina pezzi Vari Fulvia
Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeSab 31 Ott 2020 - 17:59 Da gionori

» Cerco fascette cablaggi elettrici
Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeVen 30 Ott 2020 - 9:04 Da Andrea500

» VENDO - ROMA - Paraurti 1a e 2a serie
Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeGio 29 Ott 2020 - 13:15 Da fabrixz

» Volante Ferrero a due razze da 36
Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeGio 29 Ott 2020 - 0:16 Da Vincenzo

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Logo_c14
Parole chiave
Freno orologio scarico ammortizzatori gomme restauro pompa montecarlo fulvia olio sterzo servofreno benzina candele serbatoio sedili carburatori volante radiatore riscaldamento cerchi motore cruscotto accensione freni cambio

 

 Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Iena991

Iena991

Localizzazione : Torino
Età : 29
Numero di messaggi : 800

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeMer 2 Dic 2015 - 21:42

Ciao a tutti,
ecco il mio ultimo regalo alla fulvietta, il copri radiatore invernale, prodotto nuovo di zecca (fondo di magazzino), della GEV, completo anche della pubblicità dei loro prodotti (ovviamente dell'epoca) e triangolino in cartone col codice prodotto e consigli per il montaggio, a parte del piccolo giallume dovuto probabilmente all'esposizione al sole in una sua parte per il resto è perfetto

Da ignorantone, viste le temperature qui al nord e considerando che non ho il tubo per l'aria calda al filtro, credo sia un toccasana per poter girare nel periodo invernale con la ns. amata vettura


Ma sapete qual'è la cosa più simpatica? E' che la GEV è (perchè produce ancora) a meno di 10min in auto da casa mia e di Edo68, ma questo arriva dal rivenditore a San Marino...

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie IMG_20151201_220420
Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie IMG_20151201_220431


Ultima modifica di Iena991 il Dom 6 Dic 2015 - 13:44, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Vincenzo

Vincenzo

Localizzazione : Lombardia
Età : 55
Numero di messaggi : 8510

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeMer 2 Dic 2015 - 21:53

Direi che sia un regalo gradito: senza manicotto per l'aria riscaldata e con la ventola sempre in presa, la Fulvia ringrazia. girly
Torna in alto Andare in basso
Edo68

Edo68

Localizzazione : Torino
Età : 52
Numero di messaggi : 1141

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeGio 3 Dic 2015 - 14:05

Ciao Filippo, bel colpo! Così ti sei tolto il pensiero su cosa regalare alla ns. Amatissima vettura 😃
Torna in alto Andare in basso
Andrea500

Andrea500

Localizzazione : Saluzzo -CN-
Età : 34
Numero di messaggi : 3123

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeGio 3 Dic 2015 - 15:00

Bellissimo accessorio, ce l'ho anch'io per la mia coupè, stesso modello ed anche della GEV Wink
Torna in alto Andare in basso
peraluman

peraluman

Localizzazione : Centro
Età : 39
Numero di messaggi : 317

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeGio 3 Dic 2015 - 15:37

per la coupe prima serie sembra sia diventato introvabile Sad
Torna in alto Andare in basso
Edo68

Edo68

Localizzazione : Torino
Età : 52
Numero di messaggi : 1141

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeGio 3 Dic 2015 - 16:34

La GEV, che esiste ancora, produceva anche i paraspruzzi, quelli più belli, con la scritta in rilievo (HF o Lancia).
Torna in alto Andare in basso
Iena991

Iena991

Localizzazione : Torino
Età : 29
Numero di messaggi : 800

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeGio 3 Dic 2015 - 18:47

Secondo me in qualche angolino nascosto del loro magazzino (anche se vuole essere solo un auto convincimento) giace ancora del materiale d'epoca
Torna in alto Andare in basso
Iena991

Iena991

Localizzazione : Torino
Età : 29
Numero di messaggi : 800

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeGio 3 Dic 2015 - 21:10

Anche se sono un po' offtopic ne approfittò x chiedervi: come si smonta la mascherina? Ne avrei bisogno per ritoccare un punto che ha una piccola bollicina e mi da fastidio vederla
Torna in alto Andare in basso
Vincenzo

Vincenzo

Localizzazione : Lombardia
Età : 55
Numero di messaggi : 8510

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeGio 3 Dic 2015 - 21:55

La mascherina è fissata tramite sei dadi da 4 mm avvitati su prigionieri; quello più ostico lo trovi sul lato sinistro in quanto la presa d'aria lo rende inaccessibile. Abbi cura della guarnizione perimetrale al momento del rimontaggio.
Torna in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 7023

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeGio 3 Dic 2015 - 21:58

Non ho mai smontato la mascherina della 2C. Penso che sia una cosa abbastanza intuitiva.Ti faccio però, una raccomandazione. Credo che si debba staccare il convogliatore di ingresso del condotto che invia aria all'abitacolo. Se lo fai, evita di scollegare il grosso tubo corrugato in gomma,dove passa l'aria.E' un lavoraccio allucinante infilarlo nuovamente in sede. Io avevo tolto il convogliatore perchè mi era di intralcio per la registrazione delle punterie dello scarico. Sono diventato letteralmente matto nel momento in cui ho dovuto infilare in sede il tubo corrugato.Nella berlina, purtroppo gli spazi nel vano motore, sono molto ridotti.
Torna in alto Andare in basso
Iena991

Iena991

Localizzazione : Torino
Età : 29
Numero di messaggi : 800

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeGio 3 Dic 2015 - 22:10

Grazie ragazzi, immagino sia una bestemmia unica smontare quel dado, lo faccio con calma domenica allora,  volevo ritoccare con calma quella bollicina, lavare bene bene bene e lucidare la mascherina ed eventualmente pur lire anche un po' il motore con una pezza imbevuta di benzina, x il dado c'é qualche trucco che eviti di far venire giù il mondo?
Più o meno dove sono posizionati i prigionieri?
Torna in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 7023

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeGio 3 Dic 2015 - 23:06

Credo che siano alle quattro estremità della mascherina. Anche se per raggiungerne uno,dovrai smontare il convogliatore, non cè alcun problema. E' fissato con tre viti facilmente raggiungibili. Ripeto, non staccare il tubo in gomma. Il rimetterlo in posizione mi era costato (sono diversamente giovane),una serata di mal di schiena allucinante. Quando toglierai la mascherina, avrai in bella evidenza lapompa dell'acqua. E' una buona occasione per passare un dito nel forellino di drenaggio, per verificare se ci possano essere goccioline di liquido. Se ci fossero, cambia la pompa senza pensarci su due volte.
Torna in alto Andare in basso
Iena991

Iena991

Localizzazione : Torino
Età : 29
Numero di messaggi : 800

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeSab 5 Dic 2015 - 14:27

Ciao Luciano, grazie ancora, domani mi attivo, ma il tubone del convogliatore è in gomma? perchè il mio è in similcartone corrugato, è stato sostituito?
Torna in alto Andare in basso
Vincenzo

Vincenzo

Localizzazione : Lombardia
Età : 55
Numero di messaggi : 8510

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeSab 5 Dic 2015 - 15:26

Citazione :
perchè il mio è in similcartone corrugato, è stato sostituito?
Filippo non distrarti, sono state appena pubblicate due foto del manicotto originale... study
Torna in alto Andare in basso
Iena991

Iena991

Localizzazione : Torino
Età : 29
Numero di messaggi : 800

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeSab 5 Dic 2015 - 15:46

ma non è quello per l'aria calda dai collettori?
Torna in alto Andare in basso
Vincenzo

Vincenzo

Localizzazione : Lombardia
Età : 55
Numero di messaggi : 8510

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeSab 5 Dic 2015 - 16:36

Allora sei attento... Laughing
Purtroppo il tubo è abbastanza fragile, composto da un materiale cartaceo, dubito sia stato sostituito, maneggialo con cura.
Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Tubo10
Torna in alto Andare in basso
Iena991

Iena991

Localizzazione : Torino
Età : 29
Numero di messaggi : 800

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeSab 5 Dic 2015 - 20:38

Eccomiiii!
Dai inizio ad entrare pure io nella cerchia dei saggi, o quanto meno davanti al cancello d'ingresso per il lungo cammino :-)
Ti confermo che con il grande aiuto della torcia portatile il lavoro é stato abbastanza agevolmente, sinceramente conoscendo la Fulvia pensavo decisamente peggio, anche se le risate più belle sono destinate al montaggio... Già che ci sono sostituito dadi e rondelle con quelli in inox visto che i suoi sono ormai arrugginiti. Ho fatto la massima attenzione al tubo, tant'é che stava uscendo ma l'ho fermato in tempo utile e l'ho riposizionato in sede, qui mi sono reso conto di quali mal di testa siano necessari nel caso lo si smontasse.
Ora la mascherina é stata completamente disassemblata (tranne la griglia perché serve una chiave a forchetta che non ho), e ho iniziato a lucidarla per bene (pure lo stemma é stato scomposto) ed é veramente appagante vederlo lucidissimo e soprattutto senza la minima traccia di sporco, il bello sarà passare ogni singolo angolino della griglia, ma per avere certi risultati serve tanto impegno. Domani faccio i ritocchi sulla scocca e spero di terminare la lucidatura, poi come consigliatomi dal buon Edo68 provvederò a passare un velo di cera sulle cromature cosi da evitare che lo sporco si depositi
Ma ora veniamo al rovescio della medaglia, la pompa purtroppo sfilata dal drenaggio (domani posto le foto) e soprattutto grazie alla torcia mi sono accorto che negli angoli del vano motore c'é ruggine, o meglio, non so se é proprio tale, la vernice originale é bella, ma ci sono delle sfumature arancioni, tanto per rendere l'idea come se uno vernicia arancio e fa le sfumature, devo iniziare a preoccuparmi seriamente o basta solo una pulita con qualche prodotto particolare?
Torna in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 7023

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeSab 5 Dic 2015 - 22:04

Filippo, temo di non aver capito: Se ti sembra che ci sia ruggine in quegli angoli, è sufficiente che tu dia una bella scartavetrata i quei punti, per saggiarne la consistenza. Se non è una ruggine che ha agito in profondità, penso basti una leggera mano di ferox, e poi una spennellata di vernice.
Poi aspetto le foto della pompa.Non capisco lo "sfilata dal drenaggio". I forellini di drenaggio sono due.Quello "interessante", è l'inferiore. Con la mascherina smontata, puoi infilare un fil di ferro sottile in quel foro,per verificare se è libero o intasato da porcherie. Se dopo questo intervento, dovesse gocciolare del liquido, cambia subito la pompa, come ti avevo suggerito in precedenza.
Torna in alto Andare in basso
Vincenzo

Vincenzo

Localizzazione : Lombardia
Età : 55
Numero di messaggi : 8510

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeSab 5 Dic 2015 - 23:06

Bravo Filippo, attendiamo il resoconto fotografico. Wink
Torna in alto Andare in basso
Iena991

Iena991

Localizzazione : Torino
Età : 29
Numero di messaggi : 800

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeSab 5 Dic 2015 - 23:53

Questa é la ruggine che vi dicevo, diffusa qua e la, questa per esempio é nell'interno parafango, di fianco al cofano e faro https://www.dropbox.com/s/zv9rgftypy41l0y/IMG_20151205_173516.jpg?dl=0

Pompa dell'acqua a cui non ho toccato il foro perché non sapevo di doverlo sturare https://www.dropbox.com/s/qrzj6w30brfi00o/IMG_20151205_173404.jpg?dl=0

https://www.dropbox.com/s/5a1ysvaxsjkt0x1/IMG_20151205_173452.jpg?dl=0

https://www.dropbox.com/s/55ofwugvxb82eiw/IMG_20151205_173429.jpg?dl=0
Torna in alto Andare in basso
Vincenzo

Vincenzo

Localizzazione : Lombardia
Età : 55
Numero di messaggi : 8510

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeDom 6 Dic 2015 - 1:15

Dalla foto vedo che si tratta di ossidazione superficiale, con un'applicazione di Ferox risolvi per altri 15 anni.
La pompa acqua la sostituirei senza pensarci troppo, non mi stupirei se fosse ancora quella montata in Fabbrica.
Torna in alto Andare in basso
Iena991

Iena991

Localizzazione : Torino
Età : 29
Numero di messaggi : 800

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeDom 6 Dic 2015 - 2:20

OK, conviene darlo a spruzzo a questo punto visto che é qua e la...
Si é quella originale, come tutto quanto del resto, vero che ha 50 anni ma fondamentalmente ha girato per 39.000km, pure le gomme sono ancora le sue...
Torna in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 7023

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeDom 6 Dic 2015 - 8:03

Oltre alla pompa acqua,devi cambiare ASSOLUTAMENTE anche le gomme. Parlo per esperienza vissuta proprio con la mia 2C. Su strada avevo avvertito una vibrazione che andava sempre crescendo, fino a diventare un vero e proprio saltellamento. Si era formata non nel fianco della gomma,ma nel suo battistrada, una protuberanza alta più di un centimetro. Avevano ceduto, per vecchiaia, le strutture interne.Sappiamo che conseguenze può avere lo scoppio di una gomma.
Torna in alto Andare in basso
EzioDrw

EzioDrw

Localizzazione : genova
Età : 56
Numero di messaggi : 203

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeDom 6 Dic 2015 - 8:31

Le gomme, prima di tutto, mi sentirei di consigliare anch'io. Considerando che sono con camera d'aria, se anche queste sono dell'epoca, il rischio di un afflosciamento improvviso è molto probabile. E' un rischio in tutti i sensi, a cominciare dalla copertura assicurativa in caso d'incidente. La pompa e la ruggine possono venire dopo.

PS: mi sembra che stiamo andando OT rispetto al titolo e mi scuso se ho contribuito, ma mi premeva dare un messaggio di allerta al nostro caro Filippo.
Torna in alto Andare in basso
Iena991

Iena991

Localizzazione : Torino
Età : 29
Numero di messaggi : 800

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeDom 6 Dic 2015 - 10:13

Si si vi ringrazio ma quelle le ho già messe in conto, se non questo mese il prossimo, anche perché devo fare la convergenza per via della sostituzione delle testine.
Per la pompa acqua mi attivo, ma come mai quel foro é importante? Non dovrebbe essere tutto a tenuta stagna?
Per quella ruggine allora basta una pulita ed una mano leggera di ferox?
Torna in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 7023

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeDom 6 Dic 2015 - 12:04

La pompa è a tenuta stagna nel contenitore dove alloggia la girante.L'alberino di questa girante,è azionato da un ingranaggio comandato dalla catena di distribuzione.Quando il premistoppa che consente il passaggio dell'alberino all'interno dell'elemento stagno dove alloggia la girante, per usura o per vecchiaia non garantisce più tenuta, il liquido, sotto pressione, esce.
Nella parte della pompa che è verso il motore, si raccoglie questo liquido fuoriuscito, che in teoria dovrebbe essere espulso dai forellini di drenaggio, affinché non entri nel motore. In teoria, perché questi forellini, minuscoli tendono ad otturarsi e se il trafilamento è consistente, non riescono a drenare in maniera sufficiente, anche se liberi.
Torna in alto Andare in basso
Iena991

Iena991

Localizzazione : Torino
Età : 29
Numero di messaggi : 800

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeDom 6 Dic 2015 - 13:44

Il forellino era libero e non ha gocciolato dopo aver messo il filo di ferro alla'interno.
In compenso ho trovato una bella perdita d'olio in zona pompa benzina, tanto'é che si era creato il ristagno nelle nerve del basamento. Indagherò... Penso e spero che sia solo una guarnizione e non qualche crepa nel basamento...
A saperlo evitavo di comprare la torcia a led, almeno col buio tante cose non si vedevano...
Già che c'ero ho provveduto a smontare le ghiere cromate dei fari, cosi da pulire bene tutto attorno, controllare eventuali punti di ruggine (assenti fortunatamente) e lucidare a specchio le ghiere stesse.
Già che c'ero ne ho approfittato per terminare l'installazione della pompa manuale benzina, é di fianco al filtro dell'olio, nascosto dalla cassa del filtro aria in posizione comoda ma non troppo in vista
Torna in alto Andare in basso
Vincenzo

Vincenzo

Localizzazione : Lombardia
Età : 55
Numero di messaggi : 8510

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeDom 6 Dic 2015 - 15:00

Citazione :
Penso e spero che sia solo una guarnizione e non qualche crepa nel basamento
Non temere, è solo la guarnizione di tenuta della pompa AC.
Torna in alto Andare in basso
Iena991

Iena991

Localizzazione : Torino
Età : 29
Numero di messaggi : 800

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeDom 6 Dic 2015 - 16:57

Problema ben noto?
Torna in alto Andare in basso
Vincenzo

Vincenzo

Localizzazione : Lombardia
Età : 55
Numero di messaggi : 8510

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeDom 6 Dic 2015 - 17:19

Abbastanza, diciamo che sono poche le Fulvia con trafilamenti zero. Pensa che sulla mia avevo la pompa AC originale mai smontata e perfettamente asciutta; un giorno non sapevo cosa fare e l'ho smontata solo per rimuovere la morchia da tutta la zona circostante: da quel giorno non ho più avuto pace! Martellamento
Torna in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 7023

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeDom 6 Dic 2015 - 17:22

...E divertiti nel togliere il dado che fissa la pompa lato basamento,se non hai una chiave 13 a tubetto.
Torna in alto Andare in basso
Iena991

Iena991

Localizzazione : Torino
Età : 29
Numero di messaggi : 800

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeDom 6 Dic 2015 - 21:13

Un mal di testa per volta, già oggi pomeriggio ho dato un bel colpo di polish alla griglia ed ora ho lo stomaco sottosopra....
A proposito di polish e affini, ho grattato e ritoccato con ferox i vari punti di ruggine, secondo voi conviene dare il fondo o andare direttamente di colore?
Torna in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 7023

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeDom 6 Dic 2015 - 21:25

Io andrei direttamente con la vernice.
A proposito di polish e affini, hai provato a lucidare mascherina paraurti e simili, con la spugnetta per stoviglie? Devi prendere quella a grana molto fine,che vendono in rotolini dentro buste di plastica. Passala tranquillamente a secco. Poi mi dirai.
Torna in alto Andare in basso
Edo68

Edo68

Localizzazione : Torino
Età : 52
Numero di messaggi : 1141

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeDom 6 Dic 2015 - 22:03

Filippo, come detto le pompe AC trafilano quasi tutte. Il problema è accentuato dal fatto che è presente un distanziale che ha lo scopo di allontanare la pompa dal calore del motore per cui le possibilità di perdita sono 2 , tra basamento/distanziale e distanziale/pompa. In tutte 2 le zone c'è l'apposita guarnizione ma a volte non basta. Ti consiglio di controllare la planarità del distanziale appoggiandolo su una superficie piana e se presenta luce prova a spianarlo mediante tela smeriglio fine grana almeno 280 appoggiata sul piano stesso muovendo con movimento circolare il distanziale stesso. Al montaggio delle 2 nuove guarnizioni usa anche mastice sigillante. ultimo consiglio: stringi bene i bulloni ma senza esagerare.
Torna in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 7023

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeDom 6 Dic 2015 - 22:10

A quanto scritto da Edo, aggiungo che periodicamente è bene ripassare il serraggio dei due dadi, come giustamente detto, senza esagerare. Tendono col tempo ad allentarsi.
Torna in alto Andare in basso
Vincenzo

Vincenzo

Localizzazione : Lombardia
Età : 55
Numero di messaggi : 8510

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeDom 6 Dic 2015 - 22:28

Citazione :
Ti consiglio di controllare la planarità del distanziale
Aggiungo di controllare anche la planarità del piano di appoggio sulla pompa, le Fispa originali tendono a diventare concave anche di 1/2 mm, mentre il distanziale essendo in alluminio è meno soggetto a deformazioni.
Torna in alto Andare in basso
Iena991

Iena991

Localizzazione : Torino
Età : 29
Numero di messaggi : 800

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeDom 6 Dic 2015 - 23:40

Vi rispondo con ordine:
Si Luciano ho provato su una coppa ruota che devo restaurare perché messa meglio (anche se é un parolone) delle mie, il risultato é che é uscita completamente graffiata e sto cercando di recuperarla con la pasta abrasiva, probabilmente la spugbetta in questione era troppo abrasiva (per piatti) al momento le varie cromature ed inox le sto lucidando con polish fine ed un botto di olio di gomito, alla fine lavaggio col sapone per le mani a pezzo, pennellino ed alla fine passata di polish-cera della turtle wax (che ha anche un ottimo profumo, meglio di quella spray della ma-fra, che ogni volta che aprivo il garage mi sembrava di avere una battona nascosta in qualche angolino), la griglia é difficoltosa perché piena di spigoli e ovviamente fessurine, ma con un po' di tempo si fa (aggiungo che fare tuning no logo alla'epoca era veramente facile, visto che con 5 dadi si smontano tutti gli emblemi).
In merito alla pompa benzina, domani provo a stringere i dadi, anche perché in questi giorni il tempo é risicato e domani mi toccherà svegliarmi alla'alba per fare i ritocchi, quindi preferisco dedicargli il tempo che merita, le guarnizioni sono ancora reperibile dal ricambista sotto casa o bisogna andare necessariamente dal gioielliere?
Torna in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 7023

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeLun 7 Dic 2015 - 8:04

Filippo, questa delle rigature mi giunge nuova.Io con la spugnetta lucido tutte le parti inox e cromate,che nella berlina, come sai,sono un'infinità, ci lucido anche l'antenna della radio. Non solo, la uso anche nelle cromature interne,come devioluci, anello del clacson al volante, posacenere dei sedili posteriori, tutto. Mai il minimo problema e sono diversi anni che la uso. Credo proprio che tu abbia sbagliato il tipo di spugnetta. Quella che uso io è morbidissima. Addirittura si sfarina in una specie di polverina, che devo mandare via con l'aria compressa.
Per le guarnizioni, un tempo c'era una carta specifica, che si chiamava Guarnital, venduta a metraggio.Si facevano, ritagliandole, tutte le guarnizioni possibili, comprese quelle dei carburatori. Nel caso della pompa AC, dovrebbe funzionare benissimo,integrata con un filino di pasta nera, che nei motori Fire, sostituisce spesso quelle tradizionali in gomma. Qualche ricambista dovrebbe ancora averla .Se la trovi comprala, serve sempre averla.
Torna in alto Andare in basso
Antonello2c



Localizzazione : Udine
Età : 57
Numero di messaggi : 181

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeLun 7 Dic 2015 - 12:12

Confermo che uso anche io quella paglietta finissima venduta in bustine, che e' a secco, senza sapone, ed e' perfetta per la 2c in tutte le sue cromature . ( va bene anche per lo scudetto dell' alfa, ma a questo sono destinati i rimasugli delle operazioni sulla 2c ! )
Antonello 2c
Torna in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 7023

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeLun 7 Dic 2015 - 12:25

Stamattina ero in garage. La busta in plastica trasparente, di queste pagliette, porta la scritta ARIX splentelli. E' una confezione che contiene 24 rotolini di circa 3 cm di diametro per 7/8 di lunghezza. Non sono per nulla aggressivi. Io ci lucido anche la scritta nel pannello di coda. Questa scritta, in zama, è molto più delicata dell'acciaio, inox o cromato.
Torna in alto Andare in basso
Iena991

Iena991

Localizzazione : Torino
Età : 29
Numero di messaggi : 800

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeMar 8 Dic 2015 - 20:08

Si le spugne sono le stesse che ho io, l'ho provata sulla mascherina. (In un angolo) e devo dire che questa volta non ha fatto il minimo graffio.. Bohhh
Cmq vedendo il montaggio della pompa acqua mi é passata la voglia di sostituirla, é più facile tirare giù il motore che svitare quei dadi...
Cmq la situazione nel vano motore é di ruggine superficiale diffusa, aspetterò questa estate per lavarlo bene bene e andare giù di ferox, mi piange il cuore però che farà tutto nero
Torna in alto Andare in basso
luciano parisi



Localizzazione : cagliari
Numero di messaggi : 7023

Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitimeMer 9 Dic 2015 - 8:04

Filippo, io ti consiglierei di cambiarla quella pompa. E' "brutta" fuori, figuriamoci dentro.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Empty
MessaggioTitolo: Re: Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie   Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
Arriva il freddo, bisogna proteggersi, circuito di raffreddamento e varie
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» l'email di notifica non arriva più
» Informazioni su sito destination-stockholm
» Prossima vacanza esplorativa in Svezia!
» La frutta basta lavarla oppure bisogna pelarla?
» skansen park

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Forum Amici Lancia Fulvia :: Discussioni generali :: Quattro chiacchiere da appassionati-
Vai verso: